Tagliatelle di farina Saragolla con stringata di Berardino, fiori di zucca, menta, nocciole e cacio

7/7/2017 1.7 MILA

Tagliatelle con farina di Saragolla, con stringata
Tagliatelle con farina di Saragolla, con stringata

Continua a ricerca di prodotti di territorio da parte di Angelo D’Amico della Locanda Radici a Melizzano. Ecco un piatto semplica da preparare.

Tagliatelle di farina Saragolla con stringata di Berardino, fiori di zucca, menta, nocciole e cacio

Ricetta di Angelo D'Amico

  • 1 oraTempo di preparazione
  • 10 minutiTempo di cottura
  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per Per 6 persone persone

  • Per le Tagliatelle:
  • Farina di Saragolla 250 gr.
  • 9 Tuorli d'uova
  • 5 gr. Di sale
  • 150 gr. Di Stringata
  • 20 fiori di zucca
  • 1 zucchina
  • Menta q.b.
  • 40 gr.Caciocavallo
  • 35 gr. Nocciole tostate
  • Olio extravergine q.b
  • Cipolla, Aglio q.b.

Preparazione

Per le tagliatelle impastare gli ingredienti e far riposare l'impasto per 20 min. Successivamente stendere la sfoglia in maniera sottile e tagliarle a mano infine le facciamo asciugare su un tagliere per 10 min.

Preparare la vellutata di fiori di zucca in una casseruola partendo da un sofritto di cipolla ed aglio aggiungendo a seguire la zucchina e i fiori di zucca, per chiudere un po' di menta.
Bagnare con del brodo vegetale portando a cottura gli ingredienti per 10 minuti.
Frullare il tutto e passare a colino. In una padella con olio extravergine rosoliamo la stringata battuta al coltello aggiungendo dei fiori di zucca tagliati a julienne, a seguire aggiungere la vellutata precedentemente preparata.
Cuociamo le tagliatelle e quindi a finire mantechiamo il tutto con del caciocavallo e nocciole.

Vini abbinati: Aglianico del Taburno rosato docg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *