Taste of Rome 2015: i piatti della mia cena perfetta

Letture: 149
Taste of Rome 2015, arepa di mais tuorlo d'uovo, erbe e chicharon
Taste of Rome 2015, arepa di mais tuorlo d’uovo, erbe e chicharon

di Ilaria Pipola

TASTE? Sì e anche tanto! Non si può non andare alla manifestazione gastronomica più importante della capitale e andar via con pochi assaggi! E’ impossibile. Il Taste si conferma il Luna Park ideale per chi ama il cibo e gli chef, ma poi che chef, le “stelle” del firmamento romano. Tanti piatti, tante le ricette, difficile in un giorno degustare tutto. Per questo, con rammarico, gli assaggi sono stati tanti, ma non appunto tutti, purtroppo. Per quello che si è potuto TASTARE, fantasticando con l’immaginazione la cena perfetta sarebbe questa:

Si inizierebbe con una tris fantastica, piatti delicati, ma allo stesso tempo decisi e gustosi: “Maritozzo broccoli e salsiccia cacio e pepe” di Riccardo di Giacinto; “Gnocco alla romana Asia express” di Francesco Apreda e “Arepa di Mais tuorlo d’uovo, erbe e “chicharon”” di Roy Caceres, tre chef, tre certezze, tre (speriamo con tutto il cuore) future due stelle Michelin!

Taste of Rome 2015, maritozzo broccoli e salsiccia cacio e pepe
Taste of Rome 2015, maritozzo broccoli e salsiccia cacio e pepe

 

Taste of Rome 2015, gnocco alla romana Asia express
Taste of Rome 2015, gnocco alla romana Asia express

La cena continuerebbe con gli equilibrati, fantasiosi e raffinati “Gnocchetti, salsa all’aglio nero, ricci e tartufo estivo dell’ eclettica e sempre all’avanguardia Cristina Bowerman e con i gustosissimi “Ravioli croccanti castrato, mirto e pecorino” di Riccardo Di Giacinto.

Taste of Rome 2015, gnocchetti, salsa all'aglio nero, ricci e tartufo estivo
Taste of Rome 2015, gnocchetti, salsa all’aglio nero, ricci e tartufo estivo

 

Taste of Rome 2015, ravioli croccanti castrato, mirto e pecorino
Taste of Rome 2015, ravioli croccanti castrato, mirto e pecorino

Un secondo che quest’anno è rimasto nel ricordo di molti il “Polpo e alghe, radici e blend uma-mia” di Francesco Apreda, sicuramente tra i piatti che è piaciuto di più. Ma anche il classico e sempre perfetto “Uovo pochè su amaranto con tartufo” di Heinz Beck, resta un cult per molti.

Taste of Rome 2015, polpo e alghe, radici e blend uma-mia
Taste of Rome 2015, polpo e alghe, radici e blend uma-mia

 

Uovo pochè su amaranto con tartufo
Uovo pochè su amaranto con tartufo

Per concludere questo immaginario percorso culinario ancora loro con una doppietta fantastica “Choco Passion” di Heinz Beck e “Dolce Mozzarella di Bufala, Grattachecca di frutta e balsamico” di Francesco Apreda (la certezza del Taste è ogni anno proprio il suo dessert).

Taste of Rome 2015, Choco Passion
Taste of Rome 2015, Choco Passion

 

Taste of Rome 2015, Dolce mozzarella di bufala, grattachecca di frutta e balsamico
Taste of Rome 2015, Dolce mozzarella di bufala, grattachecca di frutta e balsamico

Due grandi chef, affiancati da un grande staff e soprattutto da due grandi pasticceri.

Già in attesa del taste of Roma 2016….