Taurasi Sant’Eustachio Docg 2007 | Voto 90/100, winner a Radici del Sud

Letture: 173
Taurasi Sant'Eustachio Docg 2007 Boccella
Taurasi Sant’Eustachio Docg 2007 Boccella

Azienda Agricola Boccella
Uva: aglianico
Fascia di prezzo: 25,00 euro in enoteca
Fermentazione e maturazione: acciaio e legno
Vista 5/5 – Naso 27/30 – Palato 28/30 – Non omologazione 30/35

Quest’anno l’azienda di Castelfranci, oltre a conquistare il secondo posto con l’Aglianico Rasott 2010, ha reiterato la vittoria assoluta dell’anno scorso con il Taurasi Sant’Eustachio Docg, sempre decretata dalla giuria internazionale. Ovviamente è cambiato il millesimo: dal 2006 al 2007.

Fermentazione e maturazione in acciaio, legno e vetro per oltre tre anni come da disciplinare. Gradazione alcolica di quattordici e mezzo. Vino naturale che non subisce alcun trattamento di chiarifica e di stabilizzazione.

Controetichetta Taurasi Sant'Eustachio Docg Boccella
Controetichetta Taurasi Sant’Eustachio Docg Boccella

Colore rosso rubino carico. Profilo aromatico subito  fruttato di sottobosco e di altra frutta rossa, seguono percezioni di spezie orientali, che nelle pieghe si intrecciano con note vegetali, terrose, balsamiche, grafitiche e cenerine.

Bocca ampia, distesa, avvolgente, calda. Trama tannica be presente ed ancora leggermente astringente.

Il vino è carnoso, sontuoso, maestoso, opulento, cioccolatoso, resinoso e tabaccoso. Declinazione di sostanziosa materia, di persistenza minerale, di  spinta acida e salina, di armoniosa potenza e di pimpante equilibrio gustativo.

Chiusura lunga, godibile e pervicace. Prevedo tanta longevità.
Da abbinare ai piatti saporiti ed elaborati della splendida cucina di terra irpina.
Prosit!

Questa scheda è di Enrico Malgi

Sede a Castelfranci (Av) – Contrada Sant’Eustachio
Tel. e Fax 0827 72574 – Cell. 338 4979168
info@boccellavini.itwww.boccellavini.it
Enologo: Fortunato Sebastiano
Ettari vitati: 5 – Bottiglie prodotte: 15.000 – Vitigni: aglianico e fiano