Tonno in tre versioni: tartare, fritto e scottato

Letture: 108
Tonno in tre versioni

TONNO IN TRE VERSIONI TARTARE,FRITTO,SCOTTATO IN PADELLA
INGREDIENTI (per 4 persone)
– Tonno g.320
– Cipollina g.20
– Semi di papavero q.b.
– Lime 4
– Zenzero g.1
– Olio extra vergine d’oliva g.100
– Sale e pepe q.b.
– Lamponi g.80
– Aceto di vino bianco g.20
– Peperoncino q.b.
– Yogurt di bufala g.40
– Uova 1

PROCEDIMENTO:
Per la tartare:
Tagliare a cubetti il tonno deliscato, condirlo con la vinaigrette di lime e zenzero e guarnire con un croccante. Servire con una vinaigrette di lamponi.
Per il tonno fritto:
Ricavare dai filetti dei cubi da 30 g. e salarli, panarli con uova e papavero, friggere a 180 gradi per pochi secondi facendo in modo che al cuore non cuocia.

Scottato in padella:
Ricavare dei cubi da 30 g. e salarli. Scottare solo i due lati esterni in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva, facendo in modo che il tonno rimanga crudo al centro. Marinare dopo la cottura in olio e peperoncino.

Ho abbinato Spumante Cabrì 2008 di I Favati

Ricetta della Taverna del Sarino di Sarno raccolta da Marina Alaimo