Torta del monacone tipica caprese rilanciata da Gennaro Esposito

Letture: 481
Mamma, la torta del monacone. Tipica caprese

Si tratta di una ricetta tipica dell’Isola di Capri, dedicata a uno scoglio così chiamato vicino ai Faraglioni.

In realtà appartiene alla grande famiglia delle torte rustiche e salate italiane, un modo per recuperare gli avanzi e far mangiare ai bambini anche un po’ di verdura.

Noi l’abbiamo provata da Gennaro Esposito che l’ha resuscitata e proposta, buonissima, nel nuovo ristorante Mammà

Pizza monacone di Capri

Ingredienti per 4 persone

  • 4 Melanzane
  • 200 gr. di carne macinata di vitello
  • 60 gr. di prosciutto cotto o di salame
  • 100 gr. di caciotta
  • 2 uova
  • 4 pomodorini
  • Basilico e sale
  • verdure miste
  • 400 gr. di pasta sfoglia

Preparazione

Friggere in una padella le melanzane a dadini.
Mettere in una terrina la carne macinata e le uova, il prezzemolo ed il basilico tritato. Amalgamare bene e poi con l'impasto ottenuto formare delle polpette e friggerle in olio bollente.
Mettere in un recipiente le polpettine e le melanzane fritte, aggiungere il salame, la caciotta o il fiordilatte tagliata a pezzettini ed infine cospargere sugli ingredienti i pomodorini.

Stendere la pasta con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia non troppo sottile.

Foderare con la pasta una teglia del diametro di 25 cm. ed alta 5 cm. versarvi gli ingredienti precedentemente preparati e ricoprire il tutto con il resto della pasta sfoglia.

Cuocere nel forno alla temperatura di 180° per 40 minuti circa.

Vini abbinati: Capri doc bianco

Un commento

  • Pasquale

    (22 giugno 2013 - 08:31)

    Mi sfugge qualcosa o il mio smartphone non permette la visualizzazione di come si preparano i piatti proposti?

I commenti sono chiusi.