Tre bicchieri Alto Adige Gambero Rosso 2016

Letture: 125
Tre bicchieri Alto Adige
Tre bicchieri Alto Adige

Le valutazioni del Gambero Rosso

Poco più di 5000 ettari vitati e ben 27 Tre Bicchieri (17 bianchi, 9 rossi e un passito), circa uno per ogni 200 ettari a vigneto, più che in ogni altra zona d’Italia, con l’unica eccezione della Valle d’Aosta. I motivi? Suolo, mesoclima e vitigni tanto diversi tra loro (qui la vite si trova tra i 250 e i 1000 metri), ma anche e soprattutto il fattore umano. Dalle grandi famiglie del vino ai Kellermeister della cantine sociali: la sensibilità alla qualità è diffusa un po’ ovunque.

Il risultato è, oggi, sotto gli occhi di tutti: un gran numero di etichette capaci di confrontarsi con il meglio della produzione nazionale e internazionale. La voglia di emergere anche all’estero è un altro punto saliente del percorso virtuoso degli altoatesini, e forse è per questo che stanno nascendo vini nuovi di altissimo profilo prodotti in tirature esigue. Poche bottiglie eccezionali che rappresentano la punta di un iceberg, composto dal centinaio di etichette paragonabili con il meglio dell’offerta internazionale.

Ecco l’elenco dei Tre Bicchieri.
A. A. Cabernet Sauvignon Cor Römigberg ’11 – Alois Tenutae Lageder

A. A. Cabernet Sauvignon Lafòa ’12 – Cantina Produttori Colterenzio

A. A. Gewürztraminer Auratus Crescendo ’14 – Tenuta Ritterhof

A. A. Gewürztraminer Brenntal Ris. ’12 – Cantina Produttori Cortaccia

A. A. Lago di Caldaro Cl. Sup. Leuchtenburg ’14 – Erste+Neue

A. A. Lagrein Abtei Muri Ris. ’12 – Cantina Convento Muri-Gries

A. A. Lagrein Castel Ringberg Ris. ’11 – Elena Walch

A. A. Lagrein Staves Ris. ’12 – Tenuta Kornell

A. A. Lagrein Taber Ris. ’13 – Cantina Bolzano

A. A. Moscato Giallo Passito Serenade ’12 – Cantina di Caldaro

A. A. Müller Thurgau Feldmarschall von Fenner zu Fennberg ’13 – Tiefenbrunner

A. A. Pinot Bianco Praesulis ’14 Gumphof – Markus Prackwieser

A. A. Pinot Bianco Sirmian ’14 – Cantina Nals Margreid

A. A. Pinot Bianco St. Valentin ’13 – Cantina Produttori San Michele Appiano

A. A. Pinot Bianco Tyrol ’13 – Cantina Meran Burggräfler

A. A. Pinot Nero Trattmann Mazon Ris. ’12 – Cantina Girlan

A. A. Santa Maddalena Cl. ’14 – Pfannenstielhof – Johannes Pfeifer

A. A. Sauvignon ’13 – Franz Haas

A. A. Terlano Nova Domus Ris. ’12 – Cantina Terlano

A. A. Terlano Sauvignon Tannenberg ’13 – Manincor

A. A. Valle Isarco Riesling ’14 – Taschlerhof – Peter Wachtler

A. A. Valle Isarco Riesling Praepositus ’13 – Abbazia di Novacella

A. A. Valle Isarco Sylvaner ’14 – Kuenhof – Peter Pliger

A. A. Valle Isarco Sylvaner R ’13 – Köfererhof – Günther Kerschbaumer

A. A. Val Venosta Riesling ’14 – Tenuta Unterortl – Castel Juval

A.A. Valle Isarco Sylvaner ’13 Garlider – Christian Kerschbaumer

Trias ’14 – Ignaz Niedrist