Tubettoni con polipetti e seppioline

Letture: 431

di Virginia Di Falco

 Ricetta velocissima, al solito. Ma con tanto sapore. Scegliete ovviamente una pasta di buona qualità: un tubetto o – come in questo caso – un tubettone, detto «cannarone». E’ un piatto di grande soddisfazione che si prepara in pochi minuti.


Ingredienti per 2 persone:
150 gr di tubettoni
500 gr di polipetti e seppioline
4 pomodori pelati
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva e sale q.b.
qualche foglia di prezzemolo, basilico oppure menta, a piacere

 Lasciare imbiondire lo spicchio di aglio nell’olio in un tegame di coccio. Aggiungere i polipetti e le seppioline pulite e far cuocere per circa dieci minuti.

Aggiungere i 4 pelati e continuare con la cottura. Nel frattempo far bollire l’acqua solo leggermente salata e versarvi i tubettoni, tirandoli su due minuti prima.

Completare la cottura della pasta nel tegame con il pesce e – se si gradisce una salsa meno asciutta – aggiungere uno o due cucchiai di acqua di cottura dei tubettoni. Profumare il piatto, prima di servire, con prezzemolo o basilico fresco. Io stavolta l’ho “rinfrescato” con due foglioline di menta.