Un bel sauté di vongole a volo a volo: Villaggio Tramonti, Salento

Letture: 229


Il mio sautè di vongole dello Jonio

di Tommaso Esposito

Cena leggera stasera.
Ve la dico tutta come è andata.
Enrico e Tommaso (non io,  ma il maestro di pesca del pargolo)  non han pescato niente.
Il mare era agitato.
E poi veramente non ho trovato buon pesce stamane a Porto Cesareo.


Lellooo, ha ragione Luciano!
Per oggi soltanto eh.
Allora vongole.
Hanno una bella linguetta da fuori son vive e mi dicono giungono dallo Ionio.
Ehddai, ci credo.
Eccovi la mia ricetta, anche questa semplice semplice

Ingredienti.

Vongole dello Ionio 1 kg
Aglio uno spicchio
Olio extravergine di oliva pugliese quanto basta
Pane pugliese.

L'aglio che sfrigola

Lasciar andare l’aglio nell’olio finché diventa biondo.

Le vongole ioniche calate in padella sauté

Calare le vongole dopo che abbiano spurgato la sabbia in acqua salata.
Si apriranno et voilà son pronte per essere impiattate.

Et voilà è pronta la vongola

Il sughetto e un filo d’olio sulle fettine del pane misto che ho trovato in una bottega di Nardò.

Fresca e dolce naturale è l'anguria di Nardò

L’ anguria dei campi pugliesi dopo pasto.
Dolce naturale e fresca.

4 commenti

  • gaspare

    (25 agosto 2011 - 23:11)

    per un sugo più forte io propongo: aglio incamiciato, più rotondo; uno stelo di prezzemolo, per profumare il fondo; olio dop terra di bari, che ha un suo perché; una spruzzata di vino bianco secco non aromatico fatta subito; infine un’unghia di peperoncino fresco.
    come la vedete?

    • francesco bonfio

      (26 agosto 2011 - 12:26)

      mi congratulo per aver specificato l’origine dell’olio. E rivendico il primato degli oli a denominazione di origine contro quelli “senza babbo né mamma” (cit.)

  • tommaso esposito

    (26 agosto 2011 - 11:41)

    ho preferito lasciare intatta la sapidità delle vongole. ma la tua ricettta va bene anche per me

  • gaspare

    (26 agosto 2011 - 15:14)

    ah, dimenticavo.. su una fetta di pane di matera bruscata, ancora meglio!

I commenti sono chiusi.