Vallo della Lucania, Cilento. Conti

Letture: 32

Frazione Massa – Via Nazionale, 11
Tel e fax 0974 75826 – 333 2267684
oleificiocontiemilio@tiscali.it
Superficie totale
200 ettari circa
Altitudine
da 200 a 600 metri

Ubicazione Uliveti: Giungano, Ceraso, Vallo della Lucania, Gioi Cilento
Numero piante: 26mila
Varietà: Rotondella, Salella e Pisciottana
Forma di allevamento: a globo per la pisciottana, a vaso per le altre due
Periodo di raccolta: Da ottobre ai primi di novembre
Metodo di raccolta: Brucatura a mano e pettini
Frantoio di proprietà: a ciclo continuo
Tipo di estrazione: per centrifugazione
Produzione media annuale: 1000 quintali circa
Marche commercializzate: Conti dal 1842 e Gli Orti di San Paolo
Distribuzione: Vendita diretta al consumatore, ristoranti e negozi specializzati

Tra le mura della vecchia casa di famiglia, c’è stato un tempo in cui si coltivava oltre alla passione del buon extravergine, anche la deliziosa abitudine di preparare le olive da forno, che cotte e speziate, venivano poi conservate sott’olio.
Seguendo le tracce dei ricordi di famiglia, non si scoprono solo ricette dimenticate della tradizione contadina. Vengono alla luce anche i segni di una vera e propria dinastia di frantoiani e olivicoltori. E’ del 1842 infatti il primo frantoio alimentato, come il mulino, dalla forza motrice dell’acqua.
Negli anni’80 la vera svolta con l’adeguamento dei sistemi di lavorazione a strutture più moderne e infine la conversione negli anni Novanta alla tecnologia tipica degli impianti predisposti all’estrazione per centrifugazione.
L’extravergine di questa azienda è un fruttato che presenta sentori di carciofo, al gusto rilascia una piacevole sensazione di erba, mandorla e carciofo. Al palato è amaro e piccante.