Villa Chiara e la cucina del sorriso di Fabiana Scarica a Vico Equense tra orto e Top Chef Italia

10/9/2017 3.4 MILA
Fabiana Scarica
Fabiana Scarica
Villa Chiara Orto e Cucina a Vico Equense
Via Pacognano, 19
Tel.  081 802 9165
C’è una terza possibilità tra gli agriturismo da 25 euro a pranzo e i grandi stellati della Penisola Sorrentina? Si, è il sorriso di Fabiana Scarica, non ancora trentenne, che regala una sosta nel verde poco conosciuto con una cucina sincera, diretta, di grande materia prima e dotata di buona tecnica.
Erano ormai due estati che non riuscivamo a passare e siamo finalmente tornati qui con Luigi Cremona, Lorenza Vitali e Albert Sapere per ritrovare Fabiana, distesa, anche impegnata in tv con il programma Top Chef Italia di cui preferisce non parlare per via dei vincoli contrattuali strettissimi. «Una bella esperienza, per un cuoco è sempre un rischio mettersi in discussione davanti alle telecamere ma ritengo di essere giovane per poter rischiare»
Villa Chiara, l'ingresso
Villa Chiara, l’ingresso

Da queste battute capisci che la piccola ed esile Fabiana ha due spalle molto larghe: l’umiltà e la famiglia. Tutti sono impegnati in un modo o nell’altro in questo piccolo angolo di Paradiso dove il ruolo principale viene giocato dalla materia prima vegetale, condotta in prima persona, che finisce in pentola o nei barattoli per le conserve.

Villa Chiara, il Vesuvio e l'orto
Villa Chiara, il Vesuvio e l’orto

Dal punto di vista del cliente è un posto dove si sta bene, sia dentro che fuori. Immersi nel verde con piatti di autore che rimandano alla tradizione ma che hanno sempre una idea in più. Anche senza fughe in avanti, però, perché il pubblico deve sempre sentirsi a proprio agio. Un modo per differenziare l’offerta gastronomica molto concreto e pratico.
Arrivarci è facile: dopo la lunga galleria si spunta a Seiano di Vico Equense, superato il Moon Valley, proprio dove c’è La Tradizione di Salvatore Di Gennaro imboccate una stradina che vi porta alla frazione di Pacognano. Cinque minuti e ci siete.

Villa Chiara, il noce e l'uva
Villa Chiara, il noce e l’uva
Villa Chiara, i tavoli all'aperto
Villa Chiara, i tavoli all’aperto
Villa Chiara, cuccioli
Villa Chiara, cuccioli
Villa Chiara, pane, taralli e grissini
Villa Chiara, pane, taralli e grissini

Per il resto ecco i nostri piatti, abbiamo scorazzato in tutto il menu che in ogni caso difficilmente vi porta sopra i 40 euro, mai più di 50.

Villa Chiara, fritturina di benvenuto
Villa Chiara, fritturina di benvenuto

La cucina tende alla freschezza oppure a riprodurre sapori della tradizione in maniera più nitida e precisa grazie alla consapevolezza tecnica.

Villa Chiara, cefalo marinato, crema di carote, pompelmo e capperi
Villa Chiara, cefalo marinato, crema di carote, pompelmo e capperi
Villa Chiara, minestra di talli
Villa Chiara, minestra di talli
Villa Chiara, polpo arrosto con il suo estratto, alghe e cozze
Villa Chiara, polpo arrosto con il suo estratto, alghe e cozze
Villa Chiara, tortelli con zucchine, distillato di parmigiano e pepe di Sechuan
Villa Chiara, tortelli con zucchine, distillato di parmigiano e pepe di Sechuan
Villa Chiara, spaghetti al basilico e variazione di pomodori
Villa Chiara, spaghetti al basilico e variazione di pomodori
Villa Chiara, pasta e fagioli con le cozze
Villa Chiara, pasta e fagioli con le cozze
Villa Chiara, pescato del giorno tandoori alla brace
Villa Chiara, pescato del giorno tandoori alla brace
Villa Chiara, Genovese
Villa Chiara, Genovese
Villa Chiara, pre dessert
Villa Chiara, pre dessert
Villa Chiara, rapa rossa e yogurt
Villa Chiara, rapa rossa e yogurt
Villa Chiara, caffe', rhum e tabacco
Villa Chiara, caffe’, rhum e tabacco

CONCLUSIONI
Villa Chiara Orti e Cucina è un luogo dove si sta bene e si mangia bene. Un luogo dove si cucina per il cliente materia prima di grande qualità con sapori puliti e netti. La tecnica appresa negli stage e nella scuola dell’Alma non è esibita, ma subordinata al progetto di piatto. Una linea che ci ricorda Locanda Radici di Angelo D’Amico e del Foro dei Baroni di Raffaele Daddio nel Sannio o di Abraxas a Pozzuoli

 

con Faby Scarica, Luigi Cremona e Albert Sapere
con Faby Scarica, Luigi Cremona e Albert Sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *