Zucca marinata, Cocozza arrecanata

Letture: 476
Zucca marinata, Cocozza arrecanata

di Tommaso Esposito

A cucozza comme t’a faje è sempe cucozza.
Oppure:  Meglio avere in casa un granello di pepe che cento zucche.
Così ci rammentano i proverbi, ai quali fanno eco i versi del Vate D’Annunzio:
Sulle tegole brune riposano zucche gialle e verdastre, sembianti a de’ crani pelati, e sbadiglian da qualche fessura uno stupido riso al meriggio.
Mannaggia o bubbà.
Non è così, lo giuro, quando mi trovo in casa questa cocozza lunga napoletana.

Cocozza lunga napoletana

E per sfida dovrete assaggiarla quasi nature.
Come faceva mammà, arrecanata

Ingredienti per 4 persone

Zucca cocozza lunga napoletana al netto gr 600
Olio extra vergine di oliva gr 50 o di più se vuoi
Aglio a buccia rossa spicchi 2
Aceto di vino bianco q.b.
Sale, origano, spatella peperoncino q.b.

Procedimento

Tagliate a fettine la cocozza, non grandi e alte mezzo centimetro.
Calatele in acqua bollente salata fatele appena scottare.
Tre quattro minuti va.
Levatele e adagiatele su un panno.
Appena son tiepide riponetele in un vassoio e conditele a strati via via con sale, peperoncino, aglio, olio, una spruzzatina di aceto e origano.

Cocozza arrecanata

Ad alcuni non piace l’origano. Peccato.

E allora, prezzemolo.

Zucca marinata con prezzemolo

2 commenti

  • milady

    (22 gennaio 2012 - 18:53)

    questa preparazione era al di fuori delle mie conoscenze…

  • ippazio

    (26 gennaio 2012 - 09:59)

    l’acidita’ dell’aceto e’ fantastico con la dolcezza della zucca che nel salento nella marinata si usa la menta .

I commenti sono chiusi.