Zuppa di cozze tarantine e pane di Altamura

Letture: 140
Zuppa di cozze
Zuppa di cozze

Zuppa di cozze tarantine con pomodorino e crostoni di pane altamurano: succulenta e invitante ricetta che molti chef snobbano… Forse perché è povera… e costa poco !?!?!?!?!

Umile ingrediente ma capace di prestarsi a svariate ricette in tutte le regioni italiane.

Non so a voi, ma a me questa ricetta mi crea una salivazione esagerata, pensando al pane tostato che dovrò inzuppare, alla scarpetta finale che mi aumenterà il giro vita, e al diavolo la palestra, e soprattutto la gioia di dover mangiare con le mani, e infine leccarmi le dita…

Si, perché se qualcuno di voi pensa di usare le posate con questo piatto, desista, il freddo metallo non può avvicinarsi alle succulenti valve di queste cozze: e non dimenticate il bavaglione, in assenza potete usare il tovagliolo. Attenti alle foto, altrimenti sputtanamento assicurato su Fb…

Le ricette sono svariate ma la tecnica e l’ingrediente è sempre quello, la cozza. Un prodotto povero ma gustosissimo. Sono varie le provenienze e ogni regione si contende la qualità migliore, non importa, lasciamoglielo credere, l’importante è che ne usciamo soddisfatti.

Questa è la versione di Donato di Pierro chef presso la Locanda di Beatrice a Corato (Ba).

Per il vino c’è libera scelta, bianco, rosato, cerasuolo, macerato o spumante, l’importante che appaghi ogni boccone…

 

 

Zuppe di cozze tarantine

Di

Ingredienti per 4 persone

  • Cozze tarantine gr 700
  • 1 spicchio d’aglio
  • pomodorini datterini gr 100
  • 2/3 cucchiai di olio extravergine
  • pepe qb
  • Prezzemolo tritato qb
  • Zucchero di canna e sale qb
  • Vino bianco ½ bicchiere

Preparazione

1. Tagliare i pomodorini a metà e disporli su una teglia e condirli con sale, zucchero di canna e basilico a listarelle, Infornare a 160° per 30 minuti fino a quando non saranno appassiti .
2. In casseruola rosolare l’aglio con olio extravergine
3. Unire le cozze in precedenza lavate e ben pulite sulla parte esterna
4. Sfumare con il vino bianco e farlo
5. Unire il pepe, prezzemolo e pomodorino

Allestimento del piatto

1. Mettere le cozze in un piatto fondo
2. Ultimare con prezzemolo fresco e altri pomodorini.
3. Disporre i crostoni di pane sia nel piatto sia a parte (il pane può essere tostato con l’aggiunta dell’origano e olio)

Vini abbinati: Rosato pugliese