Zuppetta di primavera con polpettine di alici di Cetara

Letture: 42
Zuppetta di primavera con polpettine di alici di Cetara

Ingredienti per 4 persone:
1 cipollotto nocerino
2 carciofi di Paestum
100 gr di piselli
100 gr di fave
100 gr di patate novelle
50 gr di guanciale
100 gr di alici
100 gr di pane raffermo
50 gr di parmigiano
Sale, pepe, olio, finocchietto fresco q.b.

Procedimento
Pulire i carciofi, tagliarli a spicchi e metterli in acqua, limone e farina per non farli annerire.
Pulire le alici, privandole di testa, viscere e spine, tritarle finemente e impastarle con pane ammollato, il formaggio, sale e pepe.
Formare, con questo composto, delle piccole polpette.
A parte friggere il cipollotto e il guanciale; aggiungere le fave, i piselli, le patate novelle e i carciofi.
Stufare per dieci minuti e aggiungere un paio di mestoli di acqua e portare a cottura.
A parte friggere le polpettine e immergerle nella zuppetta con un trito di finocchietto fresco.
Servirli in un piatto fondo con qualche cubetto di pane tostato.

Ricetta di Raffaele Pappalardo del Cinque Porte di Penta di Fisciano raccolta da Giovanna Fasanino