Rubriche

La rubrica settimanale con Roberto Giuliani, Carlo Macchi, Kyle Phillips e Stefano Tesi


Il VINerdì | “25° Anno” Murgia Rosso IGT 2013, Botromagno

24 febbraio 2017 0

di Stefano Tesi Non mi piacciono i vinoni, ma i grandi vini sì. Questo, che prodotto in sole 2.500 bottiglie numerate per festeggiare il quarto di secolo dell’azienda, lo è: Uva di Troia e Primitivo in pari misura, gran naso fruttoso ma elegante, bocca fitta e suadente. Bravo Ben! Io l’ho bevuto davanti…  Leggi tutto »

Garantito IGP – Il Crudele di Le Tofane, pecorino a latte crudo maremmano

23 febbraio 2017 0

di Stefano Tesi “Diciamoci la verità” (come faceva una celebre sigla di canzonissima degli anni d’oro): se vai in cerca di caci nella maremma già amara, per non dir peggio, e trovi un caseificio che si chiama le tofane, come il celeberrimo massiccio montuoso che domina di Cortina D’Ampezzo, lì per lì qualche dubbio…  Leggi tutto »

Il VINerdì di Garantito igp |Grecomusc’ 2005

17 febbraio 2017 0

  Grecomusc’, il nome sembra quasi uno sfottò. Ma con il tempo questo bianco taurasino esplode in modo complesso tra frutta ben matura, note di idrocarburi e di funghi. Al palato è imponente, fresco, secco, finale amaro. Una vera forza della natura. Dodici anni, ma sembrano dodici giorni. www.contradeditaurasi.it …  Leggi tutto »

Tenuta Camaldoli, la riserva del Piedirosso in tre annate |Garantito Igp

16 febbraio 2017 0

Antico ma moderno: il Piedirosso. Quasi tutte le aziende campane producono Aglianico, poche, pochissime il Piedirosso. Eppure, a volerla dire tutta, è proprio questo vitigno a bacca rossa il segno tipico della viticoltura regionale. Circoscritto da sempre nell’area flegrea, negli ultimi vent’anni ha trovato buone espressioni anche nel Beneventano e nel Sannio. Un…  Leggi tutto »

VINerdì Igp – Maccaia, Vino Bianco dolce, Ucantin

10 febbraio 2017 0

di Carlo Macchi Chi dice si scriva scimiscià, chi ximiscia, chi scimixa. Non è arabo, è ligure: è un vitigno bianco praticamente scomparso che in Val Fontanabuona qualche anima buona sta recuperando. Naso con tanta frutta, bocca dolce ma non stucchevole grazie all’ottima freschezza. Con Maccaia vi passa la Macaja www.ucantin.it  …  Leggi tutto »

Garantito Igp – Cascina Zeledria: che bello sciare se lì vai a mangiare!

9 febbraio 2017 1

di Carlo Macchi Sono definitivamente tramontati i bei tempi in cui iniziavo a sciare alle 8 di mattina e, mangiando al volo una barretta di cioccolato o addirittura trangugiando un intero tubetto di maionese (lo so, lo so, mea culpa, mea culpa, mea maionesissima culpa) arrivavo fino alle 17. Oramai le mie…  Leggi tutto »

Il VINerdì di Garantito Igp | Valtellina Sforzato DOC 1999 Balgera

3 febbraio 2017 0

di Roberto Giuliani I vini di Paolo Balgera maturano a lungo in cantina prima di uscire, niente di più saggio. Questo chiavennasca appassito sui graticci ha un equilibrio perfetto, profuma di viole appassite e frutta composita, spezie finissime. Il sorso è armonico, freschissimo, avvolgente, succoso, bellissimo….  Leggi tutto »

Garantito IGP – Febbraio, epidemia di anteprime: i 10 giorni che sconvolsero il mondo!

2 febbraio 2017 0

di Roberto Giuliani Manca poco ormai, credo che in tutto l’anno non esista un periodo tanto concentrato di anteprime come quello che si svolge nel mese di febbraio, una dura prova anche per i più allenati degustatori. La parte del leone è appannaggio della Toscana, ben otto…  Leggi tutto »

VINerdì Igp – Rocca delle Macie – Chianti Classico Gran Selezione Sergio Zingarelli 2012

27 gennaio 2017 0

di Andrea Petrini Sergio Zingarelli ha sempre creduto nella Gran Selezione del Chianti Classico e questo suo vino (90% sangiovese e 10% colorino) rappresenta un vero e proprio riferimento che fornisce reale credibilità alla piramide qualitativa della denominazione. Profondo, complesso e dotato di tannini setosi è indubbiamente il mio coup de cœur…  Leggi tutto »

Garantito IGP – I Diversi Vignaioli Irpini si presentano a Roma!

26 gennaio 2017 0

di Andrea Petrini Mi ricordo come fosse ieri quando, dalla pagine del wine blog di Luciano, lessi la notizia della costituzione dell’associazione denominata “Diversi Vignaioli Irpini” (DiVi). Era il 9 marzo del 2011 e, a quel tempo, l’atto costitutivo fu firmato da ben 11 cantine la cui formazione, nel corso di questi sei…  Leggi tutto »

Garantito IGP – Foreau, il terroir è la colonna vertebrale del vino

19 gennaio 2017 0

di Angelo Peretti Al portone della cantina di Clos Naudin ci sono arrivato che era una caldissima giornata dell’agosto dell’anno scorso. Dire calda, in realtà, e un eufemismo. Lì fuori, di mattina, c’erano 36 gradi. Un forno. Philippe Foreau è arrivato col suo furgone. Mi ha chiesto se avessi un…  Leggi tutto »

Il VINerdì di Garantito Igp |Sancerre Clos de Beaujeu 2012 Gérard Boulay

13 gennaio 2017 1

di Angelo Peretti Uno di quei (rari) vini bianchi che uso definire “assoluti”. Perché rasentano la mia maniera di pensare la perfezione bianchista. Territoriale, infinito eppure mai invasivo, cangiante in dieci, cento sfaccettature dentro al calice e ricco nella personalità. Iodato, marino, affilato, cristallino, nitido. Spettacolare. Sancerre Clos de Beaujeu 2012 Gérard Boulay…  Leggi tutto »

VINerdì IGP – Vins des Chevaliers AOC Valais – Pinot Noir del Salquenen 2012

0

di Lorenzo Colombo In Italia sono poco conosciuti i vini svizzeri, ancor meno i Pinot noir prodotti nel Vallese, ma vi assicuriamo che assaggiare un vino come questo è un’esperienza. Frutti di bosco maturi, quasi in confettura, elegante, sapido, con tannini vellutati e lunga persistenza. Unico problema è che finisce presto (la bottiglia…  Leggi tutto »

Garantito IGP – Assaggiando la storia. Vini (prefillosserici?) in degustazione

12 gennaio 2017 0

di Lorenzo Colombo Nella prefazione del “Catalogo dei vini del mondo” edito da Mondadori, nel 1982 e curato da Luigi Veronelli, le prime parole del curatore (Veronelli) sono “1000 vini scelti con la puntuale (e sofferta) volontà del meglio”. Ebbene, tra i vini italiani, spicca, a pagina 332 il “Villa Era…  Leggi tutto »

Il VINerdì di Garantito Igp | Villa San Lorenzo I.G.T Toscana 2009, Le Torri

6 gennaio 2017 0

  di Stefano Tesi Sangiovese al cento per cento, fatto maturare in legno francese e lasciato volutamente (da me) a candire in cantina fino a ieri. Risultato: un bel rubino scuro, naso asciutto, serio e intenso con note di cuoio e sottobosco; bocca precisa, severa, complessa ma non pesante, tannino giusto…  Leggi tutto »

Garantito IGP – Ho stappato una bottiglia del 1993. D’olio, però!

5 gennaio 2017 3

di Stefano Tesi Uno dei topoi letterari e recensori più cari a noi grafogastrici è quello della bottiglia dimenticata in cantina e da lì miracolosamente riemersa per il nostro (è ovvio) sollazzo. Infatti ieri mi è successo esattamente questo: dal fatidico scatolone-regalo è spuntata una scatoletta di dimensioni strane. Dentro c’era…  Leggi tutto »

Falanghina del Taburno doc 2006 | Garantito Igp

29 dicembre 2016 1

I vini sono come i libri, se hai una libreria, se  hai un cantina. Li dimentichi per anni, poi, improvvisamente, magari mentre stai cercando qualche urgenza, trovi un ricordo, una occasione per ripassare emozioni, rivedere un vecchio punto di vista forte della maturità degli anni che regalano esperienza. Così, gironzolando nella mia cantina…  Leggi tutto »

VINerdì Igp, il vino della settimana: Cannonau di Sardegna DOC 2014, Giovanni Cherchi

24 dicembre 2016 0

di Carlo Macchi Quelli che…il Cannonau è un vino rustico e difficile. Quelli  che…il Cannonau è un vino spesso “ammorbidito” per accontentare i palati continentali. Poi c’è  Cherchi  e lui dice che il Cannonau  è un gran vino. Lo dice da sempre e  lo dimostra (anche) con questo 2014 da urlo. Da andarci…  Leggi tutto »

Garantito Igp – Locanda Mariella a Calestano: come mangiare molto bene e bere molta storia

22 dicembre 2016 0

di Carlo Macchi Mariella è a Fragnolo, dopo Fragno, a pochi chilometri da Calestano: sono stato chiaro? Se pensate di si i casi sono due: o conoscete bene il posto o siete da ricovero, perché La Locanda Mariella è veramente alla fine del mondo. Però per godere (dal punto di vista…  Leggi tutto »

VINerdì Igp – Dolcetto d’Alba Sireveris 2015 Marco Capra

16 dicembre 2016 1

di Roberto Giuliani Marco ama scherzare con il nome dei vini, questo si può leggere da sinistra o da destra. Il Dolcetto però, vinificato e maturato in acciaio, lo prende sul serio, è una splendida interpretazione del vitigno: viola, lamponi e ciliegie; fresco, succoso, con un guizzo tannico che ne esalta il…  Leggi tutto »