Rubriche

La rubrica settimanale con Roberto Giuliani, Carlo Macchi, Kyle Phillips e Stefano Tesi


VINerdì Igp | Vigneti delle Dolomiti IGT 2016 Cucol, Kollerhof

19 maggio 2017 1

di Carlo Macchi Un vino da vigna di tre anni, piantato ad Anterivo a quasi a mille metri, da vitigno PIWI, cioè resistente a oidio, peronospora, etc. Una scommessa per la viticoltura del futuro, un grande vino oggi. Naso esplosivo con fiori di sambuco, peperone, lavanda. Bocca fresca, sapida, lunghissima. Bottiglia finita in…  Leggi tutto »

Garantito IGP – Dagli Oddero un libro per conoscere La Morra e la Langa

18 maggio 2017 0

di Carlo Macchi Non sono un sostenitore di quelli che chiamo “autolibri”, cioè quelle pubblicazioni che ogni tanto i produttori autoproducono per dirsi quanto sono stati bravi, come sono bravi a fare vino, quanta storia hanno alle spalle etc. Per questo ho accettato quasi con titubanza il libro che gentilmente Cristina Oddero…  Leggi tutto »

VINerdì Igp, il vino della settimana: Catarratto 2012 – Centopassi

12 maggio 2017 0

di Roberto Giuliani Centopassi fa parte di Libera Terra, è una cooperativa vitivinicola che produce vino dalle terre sequestrate alla mafia. Questo Catarratto è uscito tre anni fa, era già buono, ma ora è buonissimo! Salmastro, quasi salato, fruttatissimo, succoso, avvolgente, lunghissimo. Cercatelo e fatene scorta….  Leggi tutto »

Garantito IGP – Il Langhe Freisa 2015 di Beppe “Citrico” Rinaldi: un vino dal cuore immenso

11 maggio 2017 1

di Roberto Giuliani Se ne parla davvero poco, eppure la freisa è uno dei vitigni piemontesi più antichi, le leggi di mercato, ma anche la scarsa promozione dei vini ottenuti da questa varietà, ne hanno ridotto fortemente la diffusione, un tempo abbondante anche in Lombardia e Veneto. Già nel 1517 era…  Leggi tutto »

VINerdì Igp – Origini 2015 di Cantine del Castello Conti

5 maggio 2017 0

di Andrea Petrini Nebbiolo, croatina, vespolina, uva rara, barbera e altre varietà rosse autoctone dell’Alto Piemonte, rigorosamente allevate secondo il sistema a “Maggiorina” creano un’alchimia enologica unica ed irripetibile dando vita ad un vino dall’equilibrio sopraffino e dalla bevibilità prorompente. http://www.castelloconti.it/origini  …  Leggi tutto »

Garantito IGP – La storia del Chianti Classico di Lamole di Lamole in otto grandi annate

4 maggio 2017 1

di Andrea Petrini A Lamole ci devi arrivare coscientemente, non ci passi per caso e, per giungere a destinazione, con la fidata automobile devi percorrere una strada stretta che si inerpica tra le colline del Chianti Classico attraverso paesaggi boschivi, quasi montani, che appartengono più a gnomi e fate piuttosto che a piante di vitis vinifera che…  Leggi tutto »

Il VINerdì di Garantito Igp |Marlborough Sauvignon Blanc Petit Clos 2015 Clos Henri

28 aprile 2017 0

di Angelo Peretti Dopo la Loira, e soprattutto Sancerre, la zona di cui bevo più Sauvignon è quella di Marlborough, in Nuova Zelanda. Ora, è evidente che se in un ristorante trovo un piacevole e strabevibile Sauvignon fatto nell’area di Marlborough da un grande nome di Sancerre come Henri Bourgeois, l’acquisto diventa compulsivo….  Leggi tutto »

Garantito IGP |Quando il Prosecco diventa essenziale, Le Vigne di Alice

27 aprile 2017 1

di  Angelo Peretti Credo che il più bello stand dell’ultimo Vinitaly sia stato quello di Cinzia Canzian e delle sue Vigne di Alice, interamente giocato sul bianco e sul nero, elegantemente essenziale. Ecco, direi che anche i vini di Cinzia si stanno facendo via via sempre più eleganti ed essenziali. Vini…  Leggi tutto »

Il VINerdì di Garantito Igp |Igt Toscana “La Regola” 2013

21 aprile 2017 0

di Lorenzo Colombo Conosciamo da anni l’azienda dei fratelli Nuti, situata a Riparbella e ci piace molto in genere il cabernet franc. Questo “La Regola” 2013 ci è parso uno degli esempi migliori di quanto possa dare questo vitigno, coltivato in Toscana, non lontano dal mare. Grande eleganza ed equilibrio, senza snaturare le…  Leggi tutto »

Garantito IGP – Mazzon e il suo Pinot nero

20 aprile 2017 0

di Lorenzo Colombo Nel 2009, Peter Dipoli e Michela Carlotto, pubblicarono un volumetto dedicato a Mazzon ed al suo Pinot nero. In un’ottantina di pagine veniva descritto il percorso cha ha portato, quasi due secoli fa, questo vitigno in Alto Adige, se ne evidenziava l’incremento della superficie vitata provinciale nel corso…  Leggi tutto »

VINerdì Igp –Antico Podere Casanova Bucciarelli Chianti classico 2012 docg

14 aprile 2017 0

di Stefano Tesi Devo al collega Walter Peruzzi la scoperta di questo Chianti Classico di grande levità e nerbo, bevibilissimo e profondo, niente affatto ingombrante, con un bel frutto fragrante e una bocca pulita, quasi croccante, dissetante. E’ biologico e, ci crediate o meno, costa 12 (dodici) euro. www.poderecasanova.com…  Leggi tutto »

Garantito IGP – Trattoria Dalla Rosa Alda in Valpolicella a prova di Vinitaly

13 aprile 2017 1

di Stefano Tesi Lancio una pubblica domanda, che poi potrebbe essere anche una pubblica scommessa, a tutti i vinitalisti: quanti di voi, al termine di una giornata di fiera trascorsa tra copiosi vini e sovrabbondanti spuntini, sognano un bel letto accogliente e quanti, invece, una tavola ulteriormente imbandita? Credo che il 95 per…  Leggi tutto »

Appello per l’Asprinio d’Aversa, si riparte dalla pizzeria di Gianfranco Iervolino con lo chef Peppe Guida e Alfonso Pepe

6 aprile 2017 0

La Campania del vino vive un paradosso assurdo: l’Asprinio d’Aversa, il grande bianco celebrato da Soldati e Veronelli è di fatto a rischio di estinzione. Meno di centomila bottiglie tra pochissimi produttori: Magliulo, Masseria Campito, I Borboni, Salvatore Martusciello, Vestini Campagnano e Caputo. Non è la prima volta che solleviamo il problema ma…  Leggi tutto »

VINerdì IGP | Umbria Grechetto IGT 2016, Di Filippo

31 marzo 2017 0

di Carlo Macchi Lo dico subito così mi levo il pensiero: ne ho bevute sei bottiglie in sei giorni! Pesca, fiori, miele, solare e non eccessiva maturità. Bocca grassa e nello stesso tempo sapida, di ottima lunghezza. Cosa manca alla descrizione, la freschezza? E’ pure fresco! Costa molto meno di 10…  Leggi tutto »

Garantito IGP – Rifugio Scotoni a San Cassiano: sciare, mangiare e bere in Paradiso

30 marzo 2017 0

di Carlo Macchi Mettetevi comodi perché questa storia parte da lontano, sia nel tempo sia nello spazio, quest’ultimo inteso proprio come chilometri da fare, naturalmente con gli sci. Partiamo dal tempo: conosco Manuela Frenademetz (un cognome particolare in una terra di scatenati sciatori… ) da quasi 20 anni, da quando mio figlio…  Leggi tutto »

VINerdì Igp – Sole Uve 2011 Le Velette: il grechetto che sfida il tempo

23 marzo 2017 0

di Roberto Giuliani Quando andai a trovare Corrado Bottai nel 2014, rimasi affascinato dalla vista della rupe dove sorge Orvieto. Anche il suo grechetto Sole Uve 2011 è notevole, si è evoluto magnificamente, mandorla amara, pesca matura, miele, agrumi e un’avvolgente nota fumé. In bocca è semplicemente superbo. …  Leggi tutto »

VINerdì Igp – Jacopo Biondi Santi

17 marzo 2017 0

Di Andrea Petrini Jacopo Biondi Santi, vista l’annata che ha ricordato il clima fresco e umido della Borgogna, ha deciso per questa annata di non produrre Brunello ma solo questo Rosso di Montalcino Fascia Rossa utilizzando tutti i suoi vigneti. Sangiovese delizioso e luminoso come la primavera che incanta per purezza espressiva….  Leggi tutto »

Garantito IGP -Inforno, ad Ostia (Roma) sbarca la buona pizza

16 marzo 2017 0

di Andrea Petrini Rotonda, quadrata, napoletana, romana, cotta a legna o al forno elettrico, noi italiani adoriamo la buona la pizza che, soprattutto, piace al nostro caro Giovane Promettente Luciano Pignataro che da sempre sul suo blog si occupa di recensire le migliori pizzerie di Italia. Caro Luciano, stavolta però ti ho battuto sul…  Leggi tutto »

Garantito IGP – Villa Montosoli Rosso 2013 | Pietroso: l’altro sangiovese

14 marzo 2017 0

di Roberto Giuliani Ho incontrato molte volte di sfuggita Gianni Pignattai, ma non avevo mai avuto occasione di scambiare quattro chiacchiere con lui. L’occasione è arrivata a Benvenuto Brunello di quest’anno e, successivamente, a Terre di Toscana in Versilia. Conoscevo e ho sempre apprezzato sia il Rosso che il Brunello di Montalcino,…  Leggi tutto »

VINerdì Igp |L’Orpailleur Blanc Vidal et Seyval Blanc 2014 Vignoble de l’Orpailleur

10 marzo 2017 0

di Angelo Peretti Ora, se qualcheduno mi dice che lui di bianchi fatti con le uve di vidal e di seyval blanc ci pasteggia un giorno sì e uno no, be’, mica gli credo, a meno che sia canadese del Québec, perché questo vino viene da là, ed ha freschezza infinita e agrumi…  Leggi tutto »