Rubriche


#lsdm. Salvatore Tassa, Viaggiando nella essenzialità della mozzarella

21 aprile 2015 0

di Luciana Squadrilli Chi meglio di Salvatore Tassa – il cuciniere di Acuto che da sempre guarda alla terra, quella bassa, per trovare ispirazione per i suoi piatti; l’uomo delle radici che distilla legno e corteccia come ricorda Guido Barendson – poteva interpretare il tema del viaggio essenziale? Il…  Leggi tutto »

#lsdm: Bo Bech, la mozzarella strong

28 aprile 2015 0

di Dora Sorrentino Mattias Kroon ci racconta la storia di Bo Bech, chef danese che assaggia per la prima volta la mozzarella su una pizza all’età di sette anni in Asia. Questo non si può considerare un vero e proprio incontro felice, infatti Bo ammette di aver mangiato la vera mozzarella di…  Leggi tutto »

#lsdm: Christian Puglisi, mozzarella topinambour e funghi e bocconcini esplosivi

18 aprile 2015 0

di Luciana Squadrilli Introdotto da Mattias Kroon, lo chef siculo-danese racconta del suo “viaggio di ritorno” verso l’Italia e i suoi sapori, che sono prima di tutto quelli semplici ed essenziali: mozzarella, pomodori, pizza. Così a Copenhagen, dopo i ristoranti Relae e Manfred in cui ha cercato di sottrarsi a ogni definizione…  Leggi tutto »

#lsdm: Ciccio Sultano, il carciofo imbufalito

17 aprile 2015 0

di Luciana Squadrilli Ciccio Sultano, grande protagonista della svolta della ristorazione siciliana, viene presentato da Luigi Cremona che ne anticipa la nuova avventura: I Banchi, progetto di cucina popolare e gourmet allo stesso tempo – come è un po’ tutta la cucina di Sultano – con protagonisti i prodotti della terra sicula,…  Leggi tutto »

#lsdm: Cristian Torsiello, il sorbetto alla rapa rossa e mozzarella

1 maggio 2015 0

di Dora Sorrentino Cristian Torsiello, dell’Osteria Arbustico di Valva (Sa), chiude con un dolce l’edizione 2015 de Le Strade della Mozzarella per la sala Rock&White, accompagnato da Barbara Guerra. Lo fa con un sorbetto di rapa rossa, ciliegie, cioccolato bianco e mozzarella, lavorando quindi sulla parte acida degli ingredienti. Anche lui è…  Leggi tutto »

#lsdm: Cristina Bowerman, la pasta al forno vegetariana e gli spaghetti farciti con ricotta di bufala, filetti di pomodori freschi e coulis di prezzemolo

20 aprile 2015 0

di Dora Sorrentino Dopo due anni Cristina Bowerman torna a Le Strade della Mozzarella a Paestum per parlare di Pasta, Mozzarella e Pummarola. La chef di Romeo e di Glass Hostaria a Roma ha iniziato il suo intervento, raccontando gli spaghetti del Pastificio dei Campi cotti e poi fritti che diventano un…  Leggi tutto »

#lsdm: degustazione dello Champagne Bruno Paillard

15 aprile 2015 5

di Enrico Malgi “L’eleganza fatta Champagne” si legge sulla brochure della Maison Bruno Paillard di Reims. Ed è proprio questo il filo conduttore che unisce indissolubilmente tutta la gamma delle etichette prodotte dalla più giovane delle grandi Maisons della Champagne nata appena nel 1981. Poca cosa, se si pensa che la Gosset,…  Leggi tutto »

#lsdm: Ernesto Iaccarino, il soufflè di mozzarella

28 aprile 2015 0

di Dora Sorrentino Un video di presentazione del Don Alfonso 1890 e della famiglia Iaccarino ha introdotto l’intervento di Ernesto, chef del ristorante stellato, a Le Strade della Mozzarella. Una storia fatta di passione, accoglienza, ospitalità, perseguendo l’obiettivo di far sentire gli ospiti come a casa propria. Ci vuole coraggio a proporre…  Leggi tutto »

#lsdm: formaggi e sala, orgoglio italiano

15 aprile 2015 1

di Luciana Squadrilli C’era anche il mondo della sala quest’anno alle Strade della Mozzarella, e non è un caso. Ormai lontani i tempi in cui gli chef restavano chiusi nelle cucine e al personale di sala spettava il ruolo da frontman, si tende troppo spesso a sottovalutare l’importanza di un mestiere…  Leggi tutto »

#lsdm: Francesco Apreda, le penne all’arrabbiata

30 aprile 2015 0

di Dora Sorrentino Francesco Apreda è uno chef che ha viaggiato molto per ricercare, conoscere e apprendere. Tutto il suo percorso di formazione ­­è stato poi studiato, sperimentato e messo in pratica nella sua cucina. Oggi lo troviamo all’Imago dell’Hassler di Roma. Ha creato un blend di spezie, formato da otto ingredienti,…  Leggi tutto »

#lsdm: Francesco Sposito, i Mozzarella Finger

28 aprile 2015 0

di Dora Sorrentino Francesco Sposito a Le Strade della Mozzarella reinterpreta una ricetta d’infanzia: la carne alla pizzaiola e lo fa con un Pizzaiola finger. La palettella di bufala viene sezionata in tre pezzi e lasciata macerare per 24 ore con lamponi, sale maldon, origano, aglio, aceto di cherez ed assorbe tutti…  Leggi tutto »

#lsdm: Giovanni Passerini, Tintarella di Luna e tortellini

3 maggio 2015 0

di Dora Sorrentino Italia e Francia, tradizione e tecniche moderne, questi gli elementi essenziali che Giovanni Passerini porta nella sala Rock&White de Le Strade della Mozzarella. Dopo Rino, il suo ristorante storico, Giovanni aprirà una nuova struttura che si chiamerà Cerosse, che vuol dire –ceronte in francese. Una delle curiosità più…  Leggi tutto »

#lsdm: Giuliano Baldessari, il bocconcino di mozzarella e il carpaccio di ricciola

17 aprile 2015 0

di Luciana Squadrilli Lo chef-patron dell’Aqua Crua di Barbarano Vicentino, amico e allievo di Massimiliano Alajmo, con trascorsi in cucina anche da Aimo Moroni e da Marc Veyrat, da circa un anno è partito con la sua avventura personale. Baldessari è un cuoco curioso e riflessivo, e dimostra di saper trovare ispirazione…  Leggi tutto »

#lsdm: Heinz Beck, i tortellini di basilico al gusto di caprese e la melanzana gratinata

0

di Luciana Squadrilli Introdotto da Fiammetta Fadda, Beck presenta due piatti creati appositamente per la manifestazione, frutto dei ragionamenti dello chef “tedesco de Roma” sui prodotti simbolo di questa terra – mozzarella, ma anche pomodori, basilico – e sugli aspetti anche nutrizionali e salutistici del cibo, aspetto da tempo al centro dell’attenzione…  Leggi tutto »

#lsdm: i contrasti di Luigi Taglienti

28 aprile 2015 0

di Dora Sorrentino Direttamente dal produttore al consumatore, totalmente a chilometro zero il latte di bufala presentato da Luigi Taglienti a Le Strade della Mozzarella. Latte pastorizzato e fiori di salvia, questo è l’entrée per gli ospiti della sala Rock&White. Una bella prova di coraggio nel suo intervento, due piatti dai…  Leggi tutto »

#lsdm: i fratelli Costardi, la pasta sotto la bufala e il gelato

1 maggio 2015 0

  di Dora Sorrentino Per Christian e Manuel Costardi il risotto è una vera passione, ma la pasta rappresenta un divertimento. Il risotto ha dei grandi limiti che la pasta non teme. E da questo gioco nascono due piatti davvero interessanti presentati nella sala Pasta, mozzarella e pummarola de Le Strade…  Leggi tutto »

#lsdm: Igles Corelli, la mozzarella affumicata e il Mojito di Paestum

22 aprile 2015 0

di Dora Sorrentino La mozzarella è un prodotto che ha un proprio orgoglio e che va pertanto valorizzato senza stressarlo. Questo è il concetto che Igles Corelli ha presentato a Le strade della Mozzarella nella sala Rock&White. Le tecniche contemporanee vanno utilizzate per rendere i prodotti più salutari ed è così che…  Leggi tutto »

#lsdm: il Nordic Food Lab a Le Strade della Mozzarella

30 aprile 2015 0

di Dora Sorrentino Dalla Sardegna con furore, Roberto Flore porta il Nordic Food Lab di Copenhagen a Le Strade della Mozzarella. Moderato da Paolo Marchi, Flore ci racconta la sua esperienza nel laboratorio di ricerca fondato da René Redzepi, una ricerca che parte con l’idea di esplorare le potenzialità edibili dei prodotti…  Leggi tutto »

#lsdm: Jaques Genin, la terrina con ricotta e barbabietole e lo choux con ‘glassa’ verde alle erbe

17 aprile 2015 0

di Luciana Squadrilli Si chiude in dolcezza, e alla grande, la prima giornata del congresso, con i dessert del genio parigino Jacques Genin. Eleonora Cozzella lo presenta anticipando al pubblico un intervento “ad alto tasso di seduzione”, perché è davvero irresistibile la passione di Genin per la materia, prima di tutto per…  Leggi tutto »

#lsdm: Kobe Desramaults, mozzarella stampers e meringhe fiorite

18 aprile 2015 0

di Luciana Squdrilli Dall’aspetto a metà tra il vichingo e il musicista rock, il fiammingo Kobe Desramaults è l’acclamatissimo e geniale chef del ristorante In De Wulf. Una specie di buen retiro gastronomico per gourmet in cerca di relax e quiete bucolica ma anche di emozioni forti nel piatto: Kobe crea piatti…  Leggi tutto »