Rubriche

Riflessioni a tema libero di Fabrizio Scarpato


#stwEATterature / Les Choux de La Pâtisserie des Rêves, Milano

24 febbraio 2017 1

di Fabrizio Scarpato Forse le endorfine inibiscono le sinapsi tra i neuroni. Ecco, quegli choux sono certo di averli mangiati. Poi, però, non ricordo più niente….  Leggi tutto »

#stwEATterature / Vino Bianco 2015 Bamboo Road, Stefano Legnani

22 febbraio 2017 0

di Fabrizio Scarpato Quando una bottiglia si rompe, così come si è rotta la mia, i moccoli si perdono tra profumi di fiori e zenzero, come lacrime nella pioggia….  Leggi tutto »

stwEATterature / Generi Alimentari Da Panino, Modena. Pane, prosciutto cotto al forno, mandorle e amarene brusche

18 febbraio 2017 0

di Fabrizio Scarpato Quando una donna è bella, ma bella davvero, ti perderai in un’esile piega all’angolo di un sorriso. Come una goccia rossa di amarene brusche…  Leggi tutto »

#stwEATterature / La Ravioleria di Via Sarpi, Milano. Ravioli di carne e vegetariani.

14 febbraio 2017 0

di Fabrizio Scarpato Un boccone spesso, nodoso, ghiotto ma monocorde, se non fosse per una indispensabile salsa di soia. E poi: come si dice sedano in cinese?…  Leggi tutto »

#stwEATterature / Focaccia genovese. La Focacceria San Lorenzo, Genova

10 febbraio 2017 1

di Fabrizio Scarpato Chi ha sempre restituito pan per focaccia, non è mai stato a Genova. Perché la focaccia gli basterebbe e, sollevato, farebbe pace col mondo….  Leggi tutto »

#stwEATterature / Franciacorta Brut Blanc de Blancs, Cavalleri

8 febbraio 2017 1

di Fabrizio Scarpato Potrebbe ingannare quella spuma generosa, ché invece il cuore è introverso, severo. Se non fosse per quella punta di burro spalmata sul pane….  Leggi tutto »

#stwEATterature / D’O, Cornaredo. Profumo di limone, lenticchie beluga, briciole affumicate e riso

3 febbraio 2017 0

di Fabrizio Scarpato Equilibrio di contrasti, soffio citrico e grani arsi, sparsi da aruspici a interrogare gli dei se questo non sia il riso più buono di sempre…  Leggi tutto »

#stwEATterature / Fukurou, Milano Teishoku Sushi e Jubako Kaisen

31 gennaio 2017 0

di Fabrizio Scarpato Un gambero rosso ti fulmina tra tagli di pesce calibrati, vellutati, vibranti. Bellezza. Ma non definitiva. E vagheggi un nigiri di Jiro San….  Leggi tutto »

#stwEATterature / Lido 84, Gardone Riviera. Riso, stracchino, sarde di lago allo spiedo.

29 gennaio 2017 0

di Fabrizio Scarpato Aspettare l’inverno perchè passi la febbre. Vagheggiare il sole che brucia la pelle. Riempire una betoniera e partire per un’isola deserta…  Leggi tutto »

#stwEATterature / Vino Bianco L’Amiral 2015, Maccario Dringenberg

24 gennaio 2017 0

di Fabrizio Scarpato Respiri la credenza della vecchia casa. Affiorano fichi, timo e gusci, tra coltelli e paioli di rame. Indugi, quasi spaventato dai ricordi….  Leggi tutto »

#stwEATterature / Generi Alimentari Da Panino, Modena. Pane, gorgonzola al mascarpone, noci e mostarda piccante

20 gennaio 2017 1

di Fabrizio Scarpato Formaggio e predessert, dolce, torrone, persino panettone: è Natale, è Capodanno, è sera di Vigilia. E’ profumo di buono lungo la Via Emilia…  Leggi tutto »

#stwEATterature / Stoccafisso e polenta. Cucina di casa

18 gennaio 2017 1

E poi farsi a pezzi, di morsi e d’amore, in un pomeriggio d’inverno gonfio di nuvole di mais. Fuori diluvia, sugli ulivi e in riva al mare….  Leggi tutto »

#stwEATterature / D’O, Cornaredo. Cipolla caramellata, Grana Padano Riserva D’O caldo e freddo

15 gennaio 2017 1

di Fabrizio Scarpato Caldo e freddo. Com’è il tempo? Bello, da vivere intensamente. Perché fugge via veloce, sciogliendosi in una vita caramellatamente monotona.  …  Leggi tutto »

#stwEATterature / Colli di Luni Vermentino Viva Luce 2014, La Pietra del Focolare

12 gennaio 2017 0

di Fabrizio Scarpato Un’immediatezza di fiori e frutti bianchi, tracce di pompelmo, un’eco torbata e lievi residui carbonici. Semplicità non fa rima con banalità.  …  Leggi tutto »

#stwEATterature / Officine del Cibo, Sarzana. Spaghetti, granciporro affumicato e lardo di Colonnata

9 gennaio 2017 0

di Fabrizio Scarpato Il cavalier Granciporro affronta in singolar tenzone Lardo di Colonnata: e lo spago s’affumiga, quasi al chiodo, nel clangor delle forchette.  …  Leggi tutto »

#stwEATterature / Il castagnaccio. Cucina di casa

23 dicembre 2016 2

di Fabrizio Scarpato Poi il pescatore si assopì. Sotto la scorza bruciata dal sole rimembrava attimi di felicità, dispersi come chicchi di uva passa. E sorrise….  Leggi tutto »

#stwEATterature / Cachi

19 dicembre 2016 0

di Fabrizio Scarpato Niente cucchiaio. Mordili, e pensa quel che ti pare. Lasciati tentare da dolcezza e turgore. E cerca di non chiudere gli occhi. Non sta bene…  Leggi tutto »

#stwEATterature / Insalata di sanguigni. Cucina di casa

17 dicembre 2016 0

di Fabrizio Scarpato Dev’esserci qualcosa di primordiale nei sanguigni: il ferro che scrocchia sotto i denti, la terra, il sangue. Dolce come le noci. A bizzeffe…  Leggi tutto »

Lettera dell’ispettore Michelin, cinque anni… e un giorno dopo

13 dicembre 2016 1

di Fabrizio Scarpato Anche Babette aveva il suo limite, ed era che non ne ero innamorato, non potevo innamorarmene. Le raccontai della Svezia, riferii il messaggio e consegnai le formine per i pepparkaka come suo fratello mi aveva pregato di fare. Per Birgitta, c’era scritto. Ma per me era solo Babette,…  Leggi tutto »

#stwEATterature / Casa Vissani, Baschi. Flé di papaia, anice e caramello, arancia senapata e freddo di tamarillo

5 dicembre 2016 0

di Fabrizio Scarpato Flé etereo, rame, tecnica, garbo. Francesitudine. Poi la saetta amaracida del freddo di tamarillo. Chiudo gli occhi beato sotto il temporale  …  Leggi tutto »