Rubriche

» Le ricette

Vermicelli con i broccoli estivi di Paternopoli

3 Agosto 2011 9

Siamo ormai abituati a considerare i prodotti dell’agricoltura come i bulloni: sempre, ovunque e comunque. Niente di più sbagliato per la nostra salute, le nostre papille e le nostre tasche. Seguire l’orientamento delle stagioni fa bene perché mantiene l’equilibrio fisico e mentale nostro e della natura. Potete immaginare dunque lo stupore…  Leggi tutto »

Vermicelli con pesto di carciofi e nocciole con crema di mozzarella e pecorino | Contest 2016 Le Strade della Mozzarella

4 Febbraio 2016 0

Pulire i carciofi togliendo le foglie esterne più dure, tagliare i gambi e le punte. Da quattro carciofi ricavare solo i cuori e tagliare il quinto a spicchi sottili. Versare i carciofi tagliati in acqua acidulata per non farli annerire per una decina di minuti, dopodiché sciacquarli bene. In una padella versare un filo…  Leggi tutto »

Vermicelli dei Campi di Paestum

29 Febbraio 2016 0

Preparazione: 20 minuti Mondate 5 dei 6 carciofi, tagliando la sommità, pulendo la base ed eliminando le bratee esterne. Sbollentateli per un paio di minuti in abbontante acqua bollente salata e raffreddateli in acqua e ghiaccio. Utilizzate l’ acqua usata per sbollentarli per cuocere i vermicelli rigorosamente al dente. Dopo averli raffreddati, tagliateli a pezzi…  Leggi tutto »

Vermicelli pertosani di Carnevale

26 Febbraio 2022 6

Per la pasta: Versare la farina a fontana, aggiungere l’uovo e un po’ di acqua fino ad ottenere un impasto duro, lavorare per alcuni minuti e poi dividere a pezzi piccoli e ricavare i vermicelli lunghi circa 40 – 45 cm (allungare la pasta con i palmi delle mani). Lasciare la pasta su un piano…  Leggi tutto »

Vermicelli Tre Garibarde del President di Pompei

3 Agosto 2013 1

Preparazione Soffriggere leggermente l’aglio con un filo di olio extravergine di oliva in una capace padella, eliminarlo e cuocere i pomodori San Marzano pelati fino a quando tutta l’acqua di vegetazione sarà esaurita e il pomodoro risulterà morbido e liscio. Aggiustare di sale. Quando i vermicelli saranno cotti al dente, spadellarli nella salsa…  Leggi tutto »

Verso Sud, il piatto di Frank Rizzuti a Identità Golose

17 Febbraio 2014 0

Ingredienti: 300 grammi di strascinati di grano arso fatti a mano 200 grammi di grano senatore cappelli 100 grammi di grano arso 200 dl di acqua Impastare, far riposare e poi fare gli strascinati. 300 grammi di pomodori appesi 16 capperi di Serragghia origano della Sila 4 alici di Cetara al sale…  Leggi tutto »

Vesuvius, Pasta con Cozze e Fagioli

21 Settembre 2009 0

Un piatto di Ilario Vinciguerra per Vesuvinum Ai nostri lettori, ma soprattutto in omaggio alla sua città, Ilario regala questa ricetta come pegno della sua partecipazione a Vesuvinum, edizione dalla quale è stato tenuto lontano solo perché ha coinciso con il suo matrimonio. Proprio sabato scorso Ilario ha ricevuto un premio letterario…  Leggi tutto »

Video Ricetta: il casatiello di Rossopomodoro per dieci da fare in casa

26 Marzo 2016 0

Il casatiello napoletano di Rossopomodoro è una delle icone della Pasqua. Ecco la ricetta da seguire in video e spiegata nei dettagli. INGREDIENTI PER 10 PERSONE Per l’impasto 1 kg di farina 00 di forza o Manitoba 700 g d’acqua 30 g di sale fino 12.5 g di lievito di birra 25 g…  Leggi tutto »

Vigilia, la ricetta degli scauratielli cilentani

15 Dicembre 2021 11

Far bollire per una decina di minuti l’acqua con le bucce di arancia, mandarino e limone, il vino, l’olio, lo zucchero, il sale ed il rosmarino. Eliminate a questo punto dall’acqua le bucce ed i rametti e, in un sol colpo, aggiungere la farina rigorosamente “00” già setacciata in precedenza, lasciando continuare la cottura, rimestando…  Leggi tutto »

Vignarola di sgombro | Le ricette dei vincitori di Chef Emergente Centro 2015

5 Giugno 2015 0

Sbollentare e sbucciare le fave e i piselli. Per il brodo: tostare il sedano, la carota, la cipolla e le bucce scartate in un tegame e aggiungere acqua abbondante, lasciar sobbollire. Per la crema di fave e wasabi: saltare in padella i 2/3 delle fave con aglio, olio e peperoncino, frullare il tutto con un…  Leggi tutto »

Villaggio Tramonti, Salento. Cosedùci per buongiorno: le pittèddhe

26 Agosto 2011 1

di Tommaso Esposito Il giro lo faccio di mattina presto, ma oggi è domenica e le botteghe di Nardò son chiuse. Sarà la domenica del villaggio. Passo al market per i panini da preparare. Qui son freschi anche oggi e non mi mancano i pomodori comprati ieri l’altro con i sanàpi. Che…  Leggi tutto »

Villaggio Tramonti, Salento. Lu purpu di Enrico e la ricetta di papà

17 Agosto 2011 2

di Tommaso Esposito Lo confesso: ho ancora il piacere che i miei pargoli più che ventenni stiano con me nel mio tempo salentino. Eh già, questo posto gli piace e pure a me piace. Enrico si diletta, tra un tuffo e l’altro, a pescare tra gli scogli. E fa a gara con…  Leggi tutto »

Virtù teramane, la ricetta della Primavera in Abruzzo

1 Maggio 2022 2

Pulire accuratamente le cotenne, il piede, l’orecchio di maiale ed il prosciutto, togliere il midollo dall’osso, spellare la lonza. Tenere gli ingredienti in ammollo per 12 ore, poi farli bollire buttando la prima acqua (il brodo deve bollire almeno 4 o 5 ore e va sgrassato). Tutti gli ingredienti del brodo, (cotenne, piede, orecchio di…  Leggi tutto »

Volevo essere una patatina fritta…

3 Aprile 2017 0

Partite con la preparazione del ketchup all’arrabbiata, prendendo una piccola casseruola e mettendoci due cucchiai di olio extravergine di oliva. Sbucciate lo spicchio d’aglio e, usando una grattugia a lama fine, come ad esempio questa della Microplane, grattugiatelo direttamente nella casseruola, ottenendo quasi una sorta di poltiglia. Aggiungete il peperoncino, in questo caso regolandovi…  Leggi tutto »

Zeppola di San Giuseppe di Raffaele Bracale: storia, origine del nome e ricetta

15 Marzo 2022 18

Per le Zeppole. Mettere in una capiente pentola antiaderente lo strutto, lo zucchero e l’acqua. Porre la pentola a fuoco moderato ed iniziare la cottura. Quando inizia a bollire pian piano aggiungere a pioggia tutta la farina ed il sale. Mescolare con un cucchiaio di legno continuamente il tutto per…  Leggi tutto »

Zeppole a nocchette di Sorrento

15 Dicembre 2009 0

PER 12 PERSONE Ingredienti: 1 l di acqua 10 cl di olio extravergine d’oliva 150 cl di latte 10 cl di anice 750 gr. di farina tipo 00 un pizzico di sale fino 2 Kg di miele millefiori 100 gr. di zucchero scorzette di agrumi freschi (arance, mandarini, limoni) 200 gr. di anicini…  Leggi tutto »

Zeppole al forno, San Giuseppe perdonaci:-)

19 Marzo 2016 8

•Portate a ebollizione l’acqua in una casseruola dal fondo spesso, unite il sale e il burro a pezzi.Versate la farina in un solo colpo e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo che si stacca dalla pentola, cuocete qualche minuto,continuando a girare, e togliere dal fuoco. •Trasferite il…  Leggi tutto »

Zeppole con le patate o graffe napoletane

17 Gennaio 2020 0

Procedimento Versare su di una spianatoia la farina a fontana e distribuire le patate lesse e schiacciate, aggiungere le uova, il burro sciolto, zucchero, sale, vaniglia, criscito e liquore. Dopo aver impastato il tutto, lasciare riposare per un’ora, quindi formare delle ciambelle e successivamente far riposare per un’altra ora. Quando saranno raddoppiate di…  Leggi tutto »

Zeppole di Natale sorrentine di Luciano Russo delle Tre Arcate

14 Dicembre 2017 2

PREPARAZIONE DELLE NOCCHETTE In una pentola alta mescolare l’acqua, un pizzico di sale, un po’ di liquore d’anice ed una parte dell’olio extravergine. Portare ad ebollizione e aggiungere la farina setacciata a neve. Impastare sul fuoco con un cucchiaio di legno. Rovesciare l’impasto su di un marmo, olearlo con l’extravergine e far riposare. Spezzare…  Leggi tutto »

Zeppole di Natale: la ricetta di Pasqualino Rossi

13 Dicembre 2017 0

Impastare la farina con il criscito,il latte,le uova e lo zucchero. A impasto ultimato aggiungere la buccia di limone tritata e l’uvetta (precedentemente tenuta a bagno nel rum ) lasciare riposare l’impasto per cinque o sei ore. Dopo la lievitazione, con un cucchiaio prendiamo l’impasto e lo friggiamo in olio bollente per pochi minuti. A…  Leggi tutto »

Zeppole di patate al miele, rosmarino e vaniglia

4 Febbraio 2015 0

Mettere in planetaria, la farina, unire le patate passate allo schiacciapatate, aggiungere lo zucchero ed il burro. Riscaldare il latte, sciogliervi il lievito di birra ed unirlo alla macchina. Impastare il tutto, unire man mano i rossi d’uovo. Infine unire gli aromi, lo strega ed impastare il tutto fino a quando l’impasto è…  Leggi tutto »

Zeppole di San Giuseppe a Sorrento di Luciano Russo: la ricetta senza segreti

19 Marzo 2019 0

PER LE ZEPPOLE: In una pentola mettere acqua, burro e sale e far bollire. Raggiunta l’ebollizione, togliere la pentola dal fuoco ed aggiungere la farina girando con una cucchiaia di legno fino a quando il composto ottenuto non si stacca dalle pareti della pentola. Lasciar raffreddare. Aggiungere le uova sbattute e girare con frusta…  Leggi tutto »

Zeppole di San Giuseppe della Pasticceria Leopoldo: la ricetta che fa impazzire i napoletani

14 Marzo 2019 8

PER LE ZEPPOLE: In una pentola mettere acqua, burro e sale e far bollire. Raggiunto il bollore, aggiungere la farina in un solo colpo fuori dal fuoco e girare con un cucchiaio di legno fino a quando non si stacca dalle pareti della pentola, poi lasciare raffreddare il composto. Aggiungere le uova sbattute e girare…  Leggi tutto »

Zeppole di San Giuseppe di Pasqualino Rossi

19 Marzo 2016 0

Versare acqua e strutto in una pentola, far bollire e inserire la farina tutta insieme e mescolare fino a ottenere un composto solido. Far riposare per pochi minuti, dopo unire le uova in modo da ottenere un impasto morbido e liscio. Lasciar riposare l’impasto per 15 minuti, versare nella sac à poche. Le zeppole devono…  Leggi tutto »

Ziti al ragù napoletano: la ricetta dell’Istituto Alberghiero Cavalcanti

2 Febbraio 2018 0

Lardellare la carne con la pancetta e legarla bene Imbottire le fette di locena con sale fino, pepe, cubetti di formaggio pecorino, aglio e prezzemolo tritati, uvetta e pinoli e legarle accuratamente. Tritare grossolanamente, su un tagliere, prima il lardo e via via la rimanente pancetta, e le cipolle. Porre tutto il trito nella…  Leggi tutto »

Ziti al tonno con friarielli e colatura di alici

22 Agosto 2013 1

1-Sfriggerete i fririelli sminuzzati direttamente nella padella a fuoco alto con olio e aglio (prima da solo, poi la verdura). Copriteli per serbare il loro umore ferroso e terragno. 2-Poi calerete la pasta spezzata a mano. NIENTE SALE. 3-A parte farete brevemente soffriggere un po’ di cipolla sino a prosciugarla. Spegnete e aggiungete…  Leggi tutto »

Ziti alla genovese con cipolla ramata di Montoro del Cieddì a Portici

15 Febbraio 2014 4

Ricetta per 4 persone 400 grammi di ziti spezzati rigorosamente a mano e senza fare il taglietto con il coltelloUn chilo di stinco di Vitellone con osso, che tolto l’osso fa sempre un bel pezzo di carne per uno! 1 costa di sedano, cioè un sedano 1 carota 1…  Leggi tutto »

Ziti alla genovese dello Stuzzichino di Sant’Agata sui due Golfi

7 Novembre 2014 0

In una pentola mettere a soffriggere olio extra vergine e cipolla Appena la cipolla si rosola aggiungere i profumi di alloro, rosmarino, sedano e carote Dopo aggiungete il pezzo di carne ed il lardo e fatelo cuocere a fiamma lenta per circa un’ora, ed infine aggiungete un bicchiere di vino per insaporirlo con un pizzico…  Leggi tutto »

Ziti alla genovese di tonno | Pasquale Torrente, Al Convento di Cetara

11 Marzo 2022 27

Tritare la carota ed il sedano e farli rosolare nell’olio pochi minuti, aggiungere le cipolle tagliate a fettine sottili. Lasciar stufare le cipolle a fuoco molto lento per circa due ore, se dovessero asciugarsi troppo aggiungere del brodo vegetale bollente (sedano, carota e cipolla). Il composto sarà cotto quando si otterrà una crema di cipolle….  Leggi tutto »

Ziti Bella Napoli | Contest Le Strade della Mozzarella

1 Gennaio 2015 0

Per la salsa di pomodoro: sbucciare l’aglio, schiacciarlo, metterlo in una casseruola con i filetti di acciughe ben dissalati, i capperi ben sciacquati, dissalati anch’essi e tritati grossolanamente, un cucchiaio d’olio evo e un cucchiaio d’acqua. Coprire e far stufare a fuoco dolce per qualche minuto, aggiungere poi i pelati interi, sfaldarli con una forchetta…  Leggi tutto »