La pasticceria napoletana in 300 ricette da non perdere

Questo libro è disponibile anche su Compralo su Amazon

EUR 5,99

Newton Compton Editori

Dalla tradizione dei dolci di famiglia all’arte pasticcera dei migliori ristoranti

  • Il babà
  • La sfogliatella
  • La pastiera
  • La zeppola
  • Gli struffoli
  • I mostacciuoli
  • I rococò
  • La caprese
  • Lo zuccotto… e molte altre dolci golosità!

Il babà, la pastiera, la sfogliatella, e poi le zeppole, la zuppetta, gli struffoli, i susamielli, i rococò: attraverso i grandi classici della pasticceria napoletana, ciascuno ricco di storia e di variazioni sul tema, questo coloratissimo libro esplora il lato più dolce della città.

Una tradizione straordinaria nella quale si coniugano mirabilmente la millenaria eredità mediterranea tramandata nei giorni delle feste contadine in campagna e gli aristocratici elementi di innovazione che i Borbone importarono dalla Francia nell’Ottocento.

Queste le radici profonde della scuola dolciaria partenopea, tra le più importanti al mondo, aggiornata dallo sviluppo dell’alta ristorazione e dall’inesauribile fantasia dei napoletani. Ecco allora le ricette più famose accanto a quelle scoperte per caso; dolci classici, tradizionali o innovativi da fare a casa, con comodo, per poi sperimentare tutte le golose varianti. Dagli agriturismi ai grandi chef, dalla memoria familiare alle invenzioni più recenti: un tripudio di dolcezza da non perdere.