Rubriche

La Gabanelli non ha torto. Ma neanche ragione. E’ solo il segnavento di cui dobbiamo tenere conto per evitare il naufragio

12 agosto 2018 6

di Luciano Pignataro Paffete, nel vuoto mediatico di agosto arriva il post di Milena Gabanelli che ottiene un gran seguito su Facebook (metà contro, metà favorevoli) e che viene rimandato al mittente con un ottimo e approfondito articolo di Massimiliano Tonelli sul Gambero Rosso.it Il fatto è semplice: un amuse bouche…  Leggi tutto »

Chi può usare il logo Slow Food? Ecco, una volta per tutte un chiarimento

8 agosto 2018 25

di Marco Contursi Leggere per l’ennesima volta, in rete, un menù di una pizzeria con un utilizzo abusivo del logo dei presidi di Slow Food mi spinge a chiarire una volta per tutte determinate cose. E’ singolare che a farlo sia una pizzeria di nuovissima apertura, che si è preoccupata di fare…  Leggi tutto »

QUANDO QUALCOSA COSTA TROPPO POCO CHIEDETEVI PERCHE’

7 agosto 2018 1

Qui non c’entra niente discutere di immigrazione clandestina. Ben sette su dodici morti africani, a quanto risulta dai primi accertamenti, erano regolari. Non stavano in alberghi pagati dallo stato ma vivevano nei nuovi lager di cui fingiamo di ignorare l’esistenza come facevano i tedeschi con quelli di Hitler. E se oggi parliamo di…  Leggi tutto »

Enzo Coccia commenta 50TopPizza: ecco perché Franco Pepe ha vinto pensando al Mondo mentre Napoli sta ferma

30 luglio 2018 4

di Enzo Coccia Sono ormai passati alcuni giorni dall’evento 50TopPizza 2018 e dopo una prima euforia iniziale sento il bisogno di fare un’analisi personale. Innanzitutto ritengo che ci sia la necessità di leggere i dati con senso critico: nei primi 50 posti della classifica solamente 11 di questi sono occupati da…  Leggi tutto »

Vade retro groupon, allunghi solo l’agonia dei ristoranti

10 luglio 2018 1

di Marco Contursi Groupon e menù scontati oltre l’inverosimile, sono solo il modo per prolungare una agonia, ma la disfatta è dietro l’angolo. Questo commentavamo con un amico ristoratore dopo aver letto un cartello che pubblicizzava un menù a pranzo in un locale a 4.99 e prevedeva primo-secondo-contorno-acqua e il…  Leggi tutto »

I nove ristoranti Tristellati sul web? Solo due promossi a pieni voti, la metà bocciati

6 luglio 2018 4

di Leo Ciomei Leggo su Repubblica Sapori un interessante articolo di Eleonora Cozzella su come i ristoranti di fascia alta abbiano un rapporto non troppo felice col web e con i social, non sfruttando le opportunità che la rete dà. Non starò certo ad analizzare perchè questo accada. Ci sono esperti che…  Leggi tutto »

L’Italia patria del buon cibo? Forse, ma Schif’Alitalia propina il peggio del peggio a chi viaggia

3 luglio 2018 2

di Albert Sapere L’Italia conferma il primato europeo per numero di prodotti certificati, un totale di 822 denominazioni Food&Wine di cui 575 DOP, 245 IGP, 2 STG e 38 IG Spirits per un totale di 860 Indicazioni Geografiche. Siamo il Paese del buon cibo, delle materie prime prime più controllate da Nord…  Leggi tutto »

Miti infranti | L’insalata di riso è davvero così ipocalorica? A volte è meglio la pasta

12 giugno 2018 0

di Sara Cordara* Beh, dipende da come la “ farcisci ”. Da nutrizionista mi dissocio con l’affermare che sia il piatto estivo per eccellenza, in tema di calorie. L’insalata di riso è un classico di questa stagione e della cucina italiana, costituito da una base di riso freddo e condito in…  Leggi tutto »

Antropologia e psicologia del pizzaiolo 2.0

7 maggio 2018 4

In molti si sono chiesti nelle ultime ore come sia possibile che una persona posata come Antonio Starita, un erede di una tradizione come Alessandro Condurro da Michele, il pioniere della pizza di qualità Enzo Coccia e il leader carismatico della nuova pizza napoletana Gino Sorbillo si siano esposti ad una figuraccia come…  Leggi tutto »

Il Museo della Pizza a Napoli? Si può fare

6 maggio 2018 0

di Tommaso Esposito Al netto delle polemiche, che hanno vita breve e nessun futuro, nonché delle idiozie, cattiverie e offese gratuite rivolte a galantuomini che hanno fatto e rappresentano tuttora la storia dei pizzaiuoli napoletani, lette tra i commenti a qualche post su Facebook e da reindirizzare ai mittenti, penso che dalla…  Leggi tutto »

Museo della Pizza a Napoli? Si ma anche a New York e a San Paolo

5 maggio 2018 6

Allora, tanto per cominciare nell’ennesima querelle inutile sul Museo della Pizza, diciamo a chi non lo sa che la città al mondo con più pizzerie che ha un proprio stile è San Paolo del Brasile. La seconda è New York, dove la pizza, portata da emigranti napoletani, calabresi e siciliani, ha ormai oltre…  Leggi tutto »

Museo della pizza a New York, Sergio Miccù (Apn): “E’ solo un’operazione commerciale. C’è già a Napoli, facciamolo più bello ancora”

3 maggio 2018 0

“Il museo della pizza esiste da ben cinque anni ed è a Napoli”. Sergio Miccù, presidente dell’Associazione pizzaiuoli napoletani tra gli ideatori di Tuttopizza, la fiera internazionale dedicata agli operatori del settore giunta alla terza edizione e che il 21 maggio aprirà i battenti alla Mostra d’Oltremare di Napoli, esprime il proprio…  Leggi tutto »

Cibo e comunicazione, un anno dopo Report

30 aprile 2018 4

Avevo pensato di scrivere qualcosa a un anno dalla trasmissione di Report su Cibo e Comunicazione in cui vennero fuori con chiarezza ampie zone grigie.  Alla fine in realtà lo ha fatto Marco Contursi con questo pezzo. Negli ultimi dodici mesi, se possibile, la situazione si è ancora più guastata con i social…  Leggi tutto »

Impressioni da Vinitaly 2018

25 aprile 2018 2

di Enrico Malgi Per le aziende vitivinicole è indispensabile partecipare a Vinitaly?  Bisogna presenziare ad ogni costo a questa rutilante fiera delle vanità, oppure starsene a casa? Oppure ancora prendere parte in alternativa ad altre manifestazioni collaterali, che proprio in questo periodo fioriscono dappertutto? Risposte non semplici da dare, tanto che il…  Leggi tutto »

Lettera aperta a Marco Contursi e a tutti quelli che, interrogandosi, distribuiscono energia rinnovabile

18 aprile 2018 2

di Marco Galetti Caro Marco, oggi, dopo aver fatto colazione con una soppressata di Gioi, rileggendo il tuo pezzo, sul senso o meno di continuare a scrivere di cibo e vino, ho pensato di ringraziarti con due parole di cuore e con la bella foto di Giuseppe Porzani delle due pere…  Leggi tutto »

La pizza sta massacrando la scrittura del food, siamo tutti su una bomba a orologeria

15 aprile 2018 27

di Marco Contursi Ha senso continuare a scrivere di cibo o di vino? State distruggendo la comunicazione gastronomica e la tradizione locale. Questa mia amara considerazione, nasce dal fatto che ormai la Pizza, sta monopolizzando la comunicazione gastronomica e l’interesse delle persone, bersagliate quotidianamente da mille post, foto, articoli sul…  Leggi tutto »

Perché quest’anno non andremo al Vinitaly e non manderemo i vini alle guide

13 aprile 2018 5

di Manuela Piancastelli Quest’anno Terre del Principe non partecipa al Vinitaly e vogliamo spiegare, agli amici che non ci troveranno come di consueto, il perché. Da un anno a questa parte ci stiamo interrogando sulla comunicazione del vino, attraverso quali mezzi debba passare,  quale idea forte debba supportarla. I social, gli…  Leggi tutto »

Pasta e riso tracciati? Il pesce d’aprile del 2019 e la finta tracciabilità italiana che non garantisce noi consumatori

3 aprile 2018 2

di Giustino Catalano So già che questo articolo susciterà non poche polemiche, ire e perplessità ma, alle volte le cose, a mio avviso, vanno lette anche al contrario e non solo come ci appaiono. Faccio parte di quelli che hanno sempre sostenuto che la tracciabilità è INDISPENSABILE ma, al contrario di…  Leggi tutto »

Cari gastrofighetti, sapete perché la pizza Dama di Carmnella è più innovativa della focaccia di Cracco?

31 marzo 2018 1

La pizza di Cracco ha riproposto l’eterno scontro tra modernisti e tradizionalisti a tavola. In realtà alle spalle c’è un grande scontro commerciale, gli ultimi colpi di coda di una offensiva scatenata contro la pizza napoletana che ad un certo punto sembrava avesse tutto i mali del mondo perché fatta con il forno…  Leggi tutto »

Ego a Lecce| Taglienti era assente, ma ci siamo goduti la grande lezione di Tassa

20 febbraio 2018 0

Si  chiusa da poco la manifestazione Ego Eno gastro orbite organizzata a Lecce da Monica Caradonna e Ilaria Donateo. Tanti spunti interessanti in una giornata pensata per sostenere la presenza di Martino Ruggieri in gara al Premio Bocuse. Luigi Taglienti, suo tutor nella prima fase di gara, quella italiana, era purtroppo assente per…  Leggi tutto »

“Mio figlio non vuole fare niente, può essere il manager della pizzeria”

17 febbraio 2018 3

Il nostro articolo di ieri sugli investitori in pizzeria è stato molto seguito e ha fatto discutere. Strano a volte come nascano le idee. Quell’articolo è nato in realtà da una chiacchierata con Simone Padoan, dunque un pizzaiolo totalmente estraneo all’ambiente napoletano, che mi raccontava delle innumerevoli proposte che aveva avuto per aprire…  Leggi tutto »

I ristoratori che non pagano, dietro tante stelle a volte solo stalle

15 febbraio 2018 7

di Marco Contursi “Defraudare la giusta mercede a chi lavora”, questo uno dei 4 peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio. Purtroppo sento ancora troppo spesso di attività di gastronomia, ristorazione o pizzeria famose che non pagano i propri dipendenti o fornitori. E questo è assurdo. Si va dal titolare…  Leggi tutto »

Il glutine, le farine bianche e le integrali: il mondo delle fake news promosso per interessi commerciali

6 febbraio 2018 2

di Giustino Catalano* Anche quest’anno, in occasione del SIGEP 2018, l’ITALMOPA (Associazione Industriali Mugnai d’Italia) ha organizzato e tenuto nel Centro di Rimini Fiere un convegno dal titolo: “Abbiamo la farina che ci meritiamo”. Un focus ragionato e comunicato con dati e fonti e con il chiaro fine di far luce…  Leggi tutto »

Pierino Penati: pranzo stellato, critiche e perplessità

31 gennaio 2018 7

di Marco Galetti Se la mia critica non fosse pura, non muoverei le dita sulla tastiera, Kantiamogliele. Ieri sono stato a pranzo in un ristorante stellato, ho mangiato bene e ho speso poco. Allora di cosa lamenti… Ne parliamo dopo pranzo (continua… *)…  Leggi tutto »

GUIDA | Quali sono i migliori 15 sommelier italiani per la critica? Ecco la classifica votata da 22 esperti

28 gennaio 2018 1

di Albert Sapere  Abbiamo chiesto a 22 critici e giornalisti professionisti della gastronomia in Italia quale fosse il miglior sommelier. Si parla infatti di sala, ma il lavoro di sommelier è qualcosa di profondamente diverso, la figura nodale in cui si incontrano servizio, piatto e bicchieri. E sono ancora pochi gli imprenditori…  Leggi tutto »

Improvvisazione, millantato credito e tanta ignoranza: verità scomode sul giornalismo gastronomico al capolinea tra una pacca sulla spalla e un pranzo gratis per fare fumo negli occhi ai clienti

22 gennaio 2018 14

di Marco Contursi Questo è un pezzo “cattivo” poiché dice una verità scomoda, che tenevo da tempo nel cassetto e che ora tiro fuori per due avvenimenti che mi hanno spinto a questa decisione: Nei commenti a un mio recente pezzo, sui ristoratori che lodano chi li adula, Antonio Scuteri,…  Leggi tutto »

Massimo Di Porzio: dopo l’Unesco tutti vogliono salire sul carro del vincitore, anche chi diceva che il modello napoletano è superato

20 gennaio 2018 1

di Luciano Pignataro “Devo dire che l’effetto del riconoscimento Unesco è andato oltre ogni previsione. A parte le telefonate di congratulazioni, oggi tutti stanno mangiando pizza, napoletani e turisti. Molti sono venuti addirittura di proposito per festeggiare. Ora tutti, anche quelli che l’hanno combattuto, stanno salendo sul carro del vincitore”. Massimo Di…  Leggi tutto »

Ma parla come impasti! Sei errori che sentiamo spesso: dal lievito di birra alla farina 00

9 gennaio 2018 33

di Giustino Catalano* Errori e schiocchezze sugli impasti. Grazie al mio lavoro mi capita spesso di confrontarmi e parlare con operatori dell’arte bianca. Tra di essi ci sono molti pizzaioli ma anche mugnai, chimici, tecnologi alimentari o semplici cultori della materia come lo sono io. Sovente mi imbatto in…  Leggi tutto »

Ristoratori permalosi, food blogger e critici che strisciano: se parli bene di me mangi gratis altrimenti ti banno

8 gennaio 2018 8

di Marco Contursi Quanta ipocrisia  e permalosità nel mondo del food. Questo pensavo l’ultimo dell’anno, constatando che non avevo ricevuto gli abituali auguri da parte di un artigiano del gusto (che neanche ha risposto ai miei), con cui ho sempre avuto buoni rapporti e sempre da me valorizzato, offeso per avergli fatto…  Leggi tutto »

Un ristoratore riconoscente, non ti sta comprando, la buona norma in pericoloso equilibrio tra ingratitudine e corruzione

13 dicembre 2017 5

di Marco Galetti PREPOST Nessuno mi deve nulla. Non devo nulla a nessuno. Esco a pranzo per passione, ceno fuori per amore, pago i miei conti, scrivo soprattutto per me stesso e non soffro di aspettative disattese Si parte. POST Fuori dai denti, seppur perfettamente conscio di muovermi su un terreno…  Leggi tutto »