Rubriche

Pellegrino Artusi giù dal piedistallo, il gastronomo che ha ignorato completamente la tradizione del Sud

20 luglio 2020 0

Piccola polemica estiva: l’ha lanciata Santa Di Salvo sul Mattino. Pellegrino Artusi è ritenuto il padre della cucina italiana moderna, ma con un particolare: l’Italia senza il  Sud. Per lui Napoli era la porta dell’inferno di un Mezzogiorno indistinto e senza tradizione. Non si prese nemmeno la briga di leggere i primi ricettari…  Leggi tutto »

Incompetenza e insensibilità: Laura Castelli manda a casa i ristoratori italiani e conferma l’insensibilità di un governo che vive nei social e in tv e che ha perso il senso della realtà. Ecco la risposta di decine di associazioni di cuochi e operatori del settore

19 luglio 2020 4

Laura Castelli ristoranti e ristoratori Non sono sbagliati i modi, ma le parole taciute. L’incredibile show del viceministro pentastellato è solo la punta dell’iceberg di un governo che ha massacrato il settore della ristorazione ritenendolo non essenziale e che non ha adottato alcuna misura concreta, a parte la cassa integrazione arrivata dopo…  Leggi tutto »

Le cinque strategie per la riapertura e del perché alcuni ristoratori sono destinati a chiudere

6 luglio 2020 4

di Marco Galetti  Adesso che hanno riaperto il mercato ho fatto una piccola indagine: i ristoratori, tenuto conto del distanziamento tra i tavoli che dà luogo a meno coperti e, conseguentemente, ad incassi inferiori, hanno adottato sostanzialmente cinque strategie differenti per affrontare il dopo “chiudi giù”.   Strategia 1…  Leggi tutto »

Lume chiude e Taglienti lascia MiIano. Il caso fa discutere

25 giugno 2020 1

Taglienti va in Liguria? Oramai la notizia c’è, nonostante lo chef stellato, da noi interpellato, resti ancora abbottonato: “Al momento non riapriamo, stiamo valutando quando”. Il primo a lanciare la notizia è stato Andrea Guolo su Pambianco News verificato e rilanciato da Emanuele Bonati su Scatti di Gusto. In base alle notizie…  Leggi tutto »

Effetto Covid a scoppio ritardato: fornitori appesi da ottobre e cassa integrazione che non copre lo stipendio in nero

20 giugno 2020 0

Il Covid sempre alle spalle, e speriamo che tale resti. Quel che avevamo scritto nella prima settimana di lockdown purtroppo si è materializzato, ma non ci voleva molto ad essere facili profeti di un sistema che in alcune fasce non si reggeva sui coperti ma sul contorno, non sul dipinto ma sulla cornice. https://www.lucianopignataro.it/a/coronavirus-ristoranti/180786/…  Leggi tutto »

Forno elettrico e pizza napoletana: serve una soluzione condivisa per evitare di perdere Filippo e il panaro

17 giugno 2020 3

Era il 2 dicembre 2014 e la pizza napoletana stava per conoscere la più grande cavalcata mediatica della sua storia con una espansione senza precedenti. L’edizione in Francia delle Strade della Mozzarella portò per la prima volta i pizzaioli al Grand Tasting del Carrouselle du Louvre e non ci fu altro modo per farlo che…  Leggi tutto »

Forno elettrico per la pizza napoletana? Va bene ma attenzione, la legna è sicuramente più green!!!!

15 giugno 2020 1

di Giustino Catalano Omne ignotum pro magnifico (Tutto ciò che è sconosciuto è sublime). (Tacito) Ho sentito da più parti difendere a spada tratta la tradizione con il forno a legna, in questi giorni nei quali è rimbalzata la notizia che l’AVPN (Associazione Verace Pizza Napoletana) aveva approvato anche la certificazione…  Leggi tutto »

Tema. La critica gastronomica va sospesa durante l’emergenza Covid?

10 giugno 2020 1

C’è una strana idea che circola nell’aria insieme al Coronavirus, ossia che non sia possibile alcuna critica sui ristoranti finchè dura questa emergenza sanitaria. Come si fa, questa è la tesi, a giudicare un ristorante che non lavora al massimo delle sue possibilità e con i camerieri che indossano le mascherine? In effetti…  Leggi tutto »

La pizza napoletana e i forni del futuro: a legna, elettrico o a gas?

5

di Giustino Catalano* Spesso la diffusione di un prodotto è data dalla sua replicabilità in qualsiasi condizione. Così la pizza napoletana, quella con un cornicione pronunciato, morbida e ripiegabile su se stessa nella classica forma a “libretto”, trova i suoi limiti alla sua replicabilità e nella possibilità di essere replicata…  Leggi tutto »

Caos e rabbia e norme incomplete: così è nata la multa alla tavolata di 15 persone sul Lungomare di Napoli |VIDEO

22 maggio 2020 1

  di Marco Contursi Posso dire “io lo sapevo”…. Come molte cose, poi accadute e da me previste da tempo su questo blog. Io lo sapevo, che con una normativa fortemente incompleta, alle prime riaperture, ci sarebbero state sanzioni e confusione. Due i fatti 1) A Torino una gelateria è stata…  Leggi tutto »

Lettera di una contadina al ministro Bellanova: “Lei piange in tv, purtroppo io piango tutti i giorni da sola da due mesi”

14 maggio 2020 17

Siccome sui social la superficialità non ha confini, ci conviene spiegare subito che questa lettera non è stata inviata e protocollata come qualche decina di commenti ci chiedeva a proposito della ristoratrice di Apricena. No. E’ postata su Facebook e come tale diventa una lettera aperta pubblica che volentieri rilanciamo perchè conosciamo bene…  Leggi tutto »

Balle, bolle e belle parole, ma cos’è essenziale oltre alla salute, alla famiglia e al lavoro?

10 maggio 2020 5

di Marco Galetti Probabilmente ci hanno detto tante balle, e continueranno a dircene, messaggi a fin di bene saggiamente miscelati con imposizioni a doppio fine, bolle di mercato, leggi farmaci, respiratori, gel e mascherine, alcuni si arricchiscono baciati e non contagiati dal virus che c’è ma non si vede, uomini…  Leggi tutto »

Non si muore solo di Coronavirus, ma anche di disperazione e altre malattie

8 maggio 2020 2

di Marco Contursi Questo sarà d’ora in poi la premessa di ogni mio articolo sulla situazione odierna, perché mi sembra si stia vivendo una follia. La politica si preoccupa esclusivamente di un virus, in chiara remissione, e di cui oggi si conoscono i meccanismi di azione e cure efficaci nella gran parte dei casi,…  Leggi tutto »

Coronavirus e ristorazione. Chi pagherà il conto? I ragazzi sotto i 35 anni che costruivano il futuro facendo impresa. E il 40% di loro è al Sud

30 aprile 2020 0

Non credo che sia chiara la dimensione del disastro alle porte. Alcuni numeri sono impressionanti e non capisco come nessuna forza politica se ne faccia carico, almeno come calcolo elettorale. Forse è meglio partire da qualche dato così ci rendiamo meglio conto della gravità della situazione L’Italia è il terzo mercato…  Leggi tutto »

Earth Day e Coronovarus, può il batter d’ali di una farfalla provocare un tornado

24 aprile 2020 1

di Michele Polignieri “……… se le teorie sono  corrette, un battito delle ali di un gabbiano sarebbe  sufficiente ad alterare il corso del clima per sempre”. New York Accademy of Sciences 1963 Nella mia vita, non ho mai frequentato Sushi e locali affini, cosi come non ho mai cenato, se…  Leggi tutto »

Coronavirus e banalità. Adele Elisabetta Granieri replica ad un articolo di Alessandro Gonz..ato pubblicato sul quotidiano Libero e pieno di schiocchezze

23 aprile 2020 1

Alessandro Gonzato giornalista di Libero di Adele Elisabetta Granieri Mentre mi trovo a scrivere della storia della produzione di vino in area vesuviana, mi capita sotto gli occhi un articolo dal titolo “Un bicchiere di rosso può stordire il virus”, pubblicato su Libero a firma di Alessandro Gonzato, che prende come…  Leggi tutto »

Due video horror sconvolgente di un finto gelato artigianale. Simone Bonini: troppa ignoranza nessuno sa cosa veramente si mangia nel cono, il settore va rifondato. Guardate i video…

16 aprile 2020 0

Simone Bonini è un grande del gelato artigianale, sempre fedele a se stesso e ai suoi principi. In questi giorni difficili viene da ripensare a tante cose e questo suo post su Facebook ci fa davvero riflttere su quando si sia lucrato in questo settore….  Leggi tutto »

Lettera di una ristoratrice a Giuseppe Conte: caro Presidente, grazie ma non mi indebito per lavorare. Chiudo e prendo il reddito di cittadinanza

12 aprile 2020 238

Una lettera pubblicata sul profilo Facebook che vale mille analisi. Purtroppo chiuderà una intera generazione di ristoratori che ha fatto la storia, siamo stati facili profeti quando nessuno ancora ci credeva   No grazie, Signor Presidente… un altro mutuo non voglio accenderlo mi basta quello che ho. Avrei voluto continuare a…  Leggi tutto »

Le Pizzerie&Trattorie ci riavvicineranno socialmente, teste di [email protected] permettendo

13

di Marco Galetti Lettera aperta a tutti ma soprattutto a quel gran numero di teste di [email protected] che se ne frega degli altri. Le Pizzerie&Trattorie ci riavvicineranno socialmente quanto prima, quanto più rispetteremo il distanziamento sociale   Dati di fatto assodati&condivisibili:  Pandemia ad elevato numero di decessi  curabile,…  Leggi tutto »

Differenza fra panettone e colomba: facciamo chiarezza

10 aprile 2020 1

di Francesca Faratro Son tutti buoni i dolci delle feste. Ci si trova davanti  l’imbarazzo della scelta nel selezionare quello che più preferiamo. E le festività, si sa, per essere celebrate al meglio, volendone rispettare tradizioni ed abitudini, necessitano di quelle prelibatezze che ne scandiscono i giorni. Quante volte abbiamo…  Leggi tutto »

Chi dovrà salvare il comparto della ristorazione dopo il lockdown da Coronavirus?

6 aprile 2020 0

di Albert Sapere Non prendiamoci in giro, la crisi sanitaria del Coronavirus colpirà duramente tanti settori, ma probabilmente quello della ristorazione, nel senso lato del termine, più di tutti In questi ultimi anni il comparto, dalla fascia alta fino alle pizzerie ed allo street food, è stato uno dei settori determinanti per…  Leggi tutto »

Gino Sorbillo e Ciro Salvo per il via libera al delivery anche a Napoli smentiscono la loro firma sul documento del Brand Partenopei Uniti

5 aprile 2020 9

Tre ore fa abbiamo pubblicato un post che rilanciava un comunicato della sigla Bran Partenopei Uniti che si dichiara a favore della chiusura de delivery in Campania. L’abitudine del notro ito è quello di cercare di registrare tutto. Ora si scopre due pizzaioli di gran peso si dissociano: Gino Sorbillo e Ciro Salvo….  Leggi tutto »

Le istituzioni locali stanno dando il peggio. Basta! Io sto con i casatielli!!!! E vediamo cosa si può fare e cosa no

3 aprile 2020 6

di Marco Contursi Ci siete riusciti, bravi. Riusciti a fare cosa? A farmi arrabbiare, nonostante mi sia imposto di non farmi coinvolgere emotivamente dalla situazione odierna causata dal coronavirus, perché fedele seguace del motto “ Se ti accade una cosa brutta e non dipende da te, non ti incazzare”. Dopo…  Leggi tutto »

Supermercati. La contraddizione evidente tra la coda per il cibo e il distanziamento sociale

31 marzo 2020 4

di Marco Galetti Ci sarà una cura per la contraddizione evidente tra la coda per il cibo e il distanziamento sociale… L’emergenza sanitaria e le conseguenti restrizioni in ambito di libertà personale che ci impongono la permanenza a casa, hanno inevitabilmente generato un aumento esponenziale dei consumi di generi alimentari….  Leggi tutto »

Mondo Pizza abbandonato e dimenticato dalle istituzioni, decine di migliaia di pizzaioli in sofferenza

30 marzo 2020 4

Non era mai successo da quando è nata, mai. Durante la Rivoluzione napoletana del 1799, i moti del ‘48, la caduta del Regno delle Due Sicilie, le due guerre, il colera, il terremoto, la guerra di camorra. Mai i forni dei pizzaioli erano stati spenti. Per Napoli non ci può essere nulla di…  Leggi tutto »

Coronavirus e ristorazione. Decine di migliaia di persone rischiano la fame, ecco come la malattia colpirà soprattutto i più poveri

23 marzo 2020 7

di Marco Contursi Premetto, so già che questo scritto lo leggeranno solo gli amici per non scontentarmi, i pezzi impegnati vanno accuratamente evitati in questo periodo. Ma scriverlo mi fa bene, come pure pensare che anche 2 persone lo leggano fino alla fine, quindi lo scrivo. Da Giornalista che scrive di…  Leggi tutto »

Coronavirus: la crisi per le pizzerie è una emergenza sociale! Il governo non può dimenticare 75mila locali!!! Ecco le richieste del Gruppo Piccola Napoli

22 marzo 2020 3

Per i pizzaioli, nessuno escluso, è il momento più difficile da quando è nata la pizza. La caduta del Regno delle Due Sicilie, le due guerre mondiali, la Spagnola, il colera, il terremoto, Cernobyl, la guerra di camorra negli anni ’80 non avevano mai fatto spegnere i forni di Napoli. Parliamo di almeno…  Leggi tutto »

Coronavirus. Il governo intervenga subito per ristoranti, bar, trattorie, pizzerie, panifici, pasticcerie e gastronomie prima che sia troppo tardi: anche questa è Italia!!!

18 marzo 2020 12

C’è un settore chiuso in una stanza con il livello dell’acqua che si alza ogni giorno come nei peggiori incubi sino a togliere il respiro: bar, ristoranti, pizzerie, trattorie. Ma anche, più in generale, il settore del commercio. Centinaia di migliaia, milioni, di persone che rendono ancora l’Italia un paese caratteristico e ricco,…  Leggi tutto »

Coronavirus. I proprietari dei locali di ristoranti e pizzerie sono quasi tutti insensibili, cuochi e pizzaioli sono le prime vittime della Pandemia se non interviene il governo con il blocco dei fitti

15 marzo 2020 11

di Marco Contursi E’ una tragedia a cui stanno assistendo impotenti. Parlo della pandemia da coronavirus, parlo delle migliaia di ristoratori italiani, che hanno visto le loro attività chiuse da un giorno all’altro. Migliaia di famiglie, migliaia di lavoratori del food, che ogni giorno sono costretti a stare a casa. Senza dimenticare i lavoratori…  Leggi tutto »

Coronavirus, istruzioni per cuochi e ristoratori con il primo articolo: nulla sarà più come prima, rivincita della ristorazione di servizio e fine del frou frou

9 marzo 2020 8

Coronavirus e cibo Coronavirus, dopo 75 anni siamo di nuovo in guerra. Solo chi ha più di 80 anni oggi in Italia sa veramente cosa significa emergenza, vivere navigando a vista senza poter programmare nulla, sopportare privazioni e restrizioni. Certo, ci sono stati terremoti, alluvioni, le domeniche a piedi della crisi petrolifera,…  Leggi tutto »