Rubriche

VINerdì IGP | Casale dello Sparviero Chianti Classico docg 2019 (bio)

30 luglio 2021 0

di Stefano Tesi In quest’afoso luglio, se bevuto appena più fresco si fa dissetante e mantiene tutta la sua invitante fragranza, senza perdere nulla dell’agile robustezza. Scaldandosi un po’ la mammola si arrotonda, l’alcool emerge e il sorso si arricchisce, ma con la bella naturalezza del compagno ideale per il tonno del…  Leggi tutto »

Garantito IGP | Monterosola

29 luglio 2021 0

di Stefano Tesi Chi fa questo mestiere non deve mai fermarsi alle apparenze, anche se a volte queste sembrano messe lì per non farti guardare oltre. Non è certamente il caso di Monterosola, l’azienda volterrana che sono riuscito a visitare qualche settimana fa dopo infiniti tira e molla pandemici….  Leggi tutto »

Invecchiato Igp | Per Eva 2011 Costa d’Amalfi dop

24 luglio 2021 0

di Luciano Pignataro Questo bianco nasce a Tramonti, l’unico comune della Costa d’Amalfi che  non ha sbocco al mare ma che costituisce il retroterra agricolo ricco   di biodiversità di questo meraviglioso territorio. Non è famoso come il  Fiorduva di Marisa Cuomo ma tra gli appasssionati è ben conosciuto per  la sua finezza…  Leggi tutto »

VINerdì igp| Rubesco 2010 Rosso di Torgiano doc

23 luglio 2021 0

di Luciano Pignataro Una vecchia Magnum sepolta da altre ha bussato nella porta della mia  memoria per farsi bere. Sangiovese e un po’ di Colorino, fermentazione  in acciaio, poi un anno di legno e uno di bottiglia. Così il vino  bandiera di Lungarotti ha riscaldato un bel pranzo di famiglia: fresco ed…  Leggi tutto »

Garantito Igp | Sensus Pallagrello 2008 La Masserie

22 luglio 2021 2

di Luciano Pignataro Quanto vive il Pallagrello Nero? Beh, almeno quanto l’Aglianico, sebbene abbiamo uno storico che non va oltre il 1998, primo anno di vinificazione dell’azienda Vestini Campagnano quando Manuela Piancastelli, il marito Peppe Mancini e l’avvocato Amedeo Barletta iniziarono questa avventura con il supporto di Luigi Moio. Certo dopo i…  Leggi tutto »

InvecchiatIGP | Quando Bordeaux è in provincia di Trento: Teroldego Rotaliano Diedri 2003, Dorigati

17 luglio 2021 0

di Carlo Macchi Il Teroldego Rotaliano è uno dei miei vini del cuore e questo di Dorigati è sempre stato tra i preferiti perché riesce a miscelare potenza con rotondità e perfetto uso del legno. Non è facile fare un Teroldego Rotaliano (scusate se insisto sul termine “Rotaliano” ma quelli fatti in…  Leggi tutto »

VINERDI’ | Riesling Trocken Wachenheimer Altemburg 2017 Dr.Bürklin-Wolf

16 luglio 2021 0

di Carlo Macchi Il Palatinato non è certo la prima zona che viene in mente parlando di Riesling tedeschi e questa cantina, pur essendo famosissima non è certo tra le più conosciute. Però questo loro cru ha le carte in regola (acidità, ampiezza olfattiva, profondità gustativa) per dare soddisfazione ora e nei…  Leggi tutto »

Garantito IGP | L’amore al tempo dell’insalata e del tortellino di Valeggio

15 luglio 2021 0

di Carlo Macchi Qualche giorno fa, girando per degustazioni tra Soave, Bardolino e Custoza ho confessato a me stesso, nonostante l’età sia quella che è  di amare perdutamente due signore. Prima che parta un’irrefrenabile voglia di gossip preciso che il mio non è solo un amore platonico, ma addirittura gastronomico-platonico, una delle forme…  Leggi tutto »

Fiano di Avellino 2010 docg Colli di Lapio

11 luglio 2021 1

Dopo la Magnum dello scorso anno stavolta è toccato alla prima bottiglia 2010 di una cassa sepolta in cantina. La tiriamo fuori con una certezza granitica: dobbiamo festeggiare il compleanno di Annarita e non si può sbagliare un colpo. Sulla splendida cucina dell’orto di Peppe Guida il Fiano si adagia contento e modula…  Leggi tutto »

Invecchiato igp | Valpolicella Classico 2007 Antolini

10 luglio 2021 0

di Roberto Giuliani Non è un Amarone, non è un Valpolicella Classico Superiore Ripasso, non è neanche un Valpolicella Classico Superiore. Quello nel calice è un “semplice” Valpolicella Classico 2007 (Classico perché le uve provengono dagli appezzamenti di Marano e Negrar), chiuso con tappo sintetico e destinato solitamente al consumo entro 2-3…  Leggi tutto »

Vinerdì IGP – T di Francesco Guccione

9 luglio 2021 0

di Roberto Giuliani Legno grande e acciaio, 100% Trebbiano (presente in Contrada Cerasa a Monreale dal 1400) ha il potere di farsi bere tutto senza alcuna conseguenza. Tiglio, gelsomino, ginestra, pesca, susina, albicocca, buonissimo ma anche digeribilissimo, tanto da non essermi accorto di averlo terminato a fine pasto….  Leggi tutto »

Garantito IGP | Il fascino di Cervara, la Locanda di Fonte Martino e il 28 Quintali che pesa troppo

8 luglio 2021 0

di Roberto Giuliani Ormai è sempre più frequente dovere fare i conti con estati torride, punte di caldo estreme che ti tolgono le forze e ti spingerebbero a stare chiuso in casa con l’aria condizionata a palla. Io dal lontano 2003, quando non ne posso più di sudare e squagliarmi sul…  Leggi tutto »

Invecchiato igp | La Scolca 2013

3 luglio 2021 1

di Andrea Petrini Mio cugino Vittorio Soldati fa, nientemeno, il Gavi della Scolca, forse il migliore di tutti i Cortese… Sorprendente e unico, ormai, il suo vino.. sebbene diffuso nei locali di lusso, non cede al confronto coi più collaudati bianchi di Francia… L’importante è il vino e finora non se ne…  Leggi tutto »

VINerdì | Conti degli Azzoni – Marche IGT Rosso “Passatempo” 2015

2 luglio 2021 0

di Andrea Petrini Il solo pensiero del Montepulciano in purezza marchigiano affinato in barrique per almeno 18 fa presagire lo stereotipo del vino anni ‘90 buono per qualche americano in vena di barbecue. Col Passatempo 2015 siamo invece lontani da quei ricordi, è un pugno di ferroma in guanti di velluto e a…  Leggi tutto »

Garantito IGP | Alla scopera del Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore con sei grandi vini del territorio!

1 luglio 2021 0

di Andrea Petrini Con Marche Tasting, ovvero la serie di incontri on-line sui vini marchigiani organizzati dall’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, abbiamo bissato l’incontro con il Verdicchio dei Castelli di Jesi attraverso la degustazione, stavolta, della tipologia Classico Superiore. Prima di entrare nel merito dei vini degustati, bisogna fare un passo indietro per spiegare…  Leggi tutto »

InvecchiatIGP | Franciacorta Extra Brut Millesimato 2008 “Boschedòr” – Bosio

26 giugno 2021 0

di Lorenzo Colombo Per il nostro primo articolo della nuova rubrica InvecchiatIGP andiamo a degustare un Franciacorta Millesimato, il Boschedòr di Bosio. Non è tanto il periodo di sosta sui lieviti in bottiglia il motivo di questa scelta, ma piuttosto il tempo trascorso dalla sua sboccatura, ben nove anni….  Leggi tutto »

VINerdì | Casata Mergé – Igp Lazio Bianco Venere 2019

25 giugno 2021 0

di Lorenzo Colombo Malvasia puntinata e Trebbiano provenienti da vigneti situati a Monte Porzio Catone per questo vino giocato su sentori di fiori e frutta gialla matura, morbido e succoso al palato, con note d’arancio maturo e con un accenno di mineralità all’olfatto. Un vino non cerebrale, ma lineare e decisamente godibile….  Leggi tutto »

Garantito IGP | Alto Adige Pinot Nero La (nostra) Top 10 dell’annata 2017

24 giugno 2021 0

di Lorenzo Colombo Abbiamo partecipato come commissari a diverse edizione del Concorso Nazionale del Pinot Nero, se non andiamo errati a ben nove edizioni, non vi partecipiamo più da tre anni, ovvero da quando l’attuale regolamento del concorso prevedere che i commissari sino unicamente tecnici, ovvero enologi e enotecnici. Seppur Concorso “Nazionale”…  Leggi tutto »

Invecchiatigp | Barone Ricasoli Torricella 2008 Toscana IGT Chardonnay

19 giugno 2021 0

di Stefano Tesi La domanda è tanto legittima quanto prevedibile: campanili a parte, c’era bisogno di andare in Toscana, anzi in una zona di rossi per eccellenza come il Chianti Classico, per trovare un grande e vecchio vino bianco? La risposta è, al tempo stesso, sì e no. Ma se…  Leggi tutto »

Vinerdi | La valle è picciola ma il vino è Franc

18 giugno 2021 0

di Stefano Tesi Adoro ricredermi in meglio. Di questo Cabernet Franc fatto in Chianti Classico, vinificato in acciaio e poi messo in legno nuovo da 225 lt, mi era già piaciuto il 2016, ma il 2017 anche di più: il caldo dell’annata non ha nuociuto al frutto, maturo ma vivo, mentre in…  Leggi tutto »

Garantito IGP | Canned wine? Non è un fumetto!

17 giugno 2021 1

di Stefano Tesi Tanto per chiarire, vengo dalla generazione che più di trent’anni fa assaggiò i cosiddetti wine cooler, una specie di bevanda alcoolica fatta tagliando il vino col succo di frutta, roba alla quale pure il coevo 8 e 1/2 Giacobazzi (sponsor prima e poi sponsorizzato nientepopodimento che da Gilles Villeneuve)…  Leggi tutto »

Invecchiato igp | Vigna del Vulcano 2008 Lacryma Christoi doc, Villa Dora

12 giugno 2021 1

di Luciano Pignataro Villa Dora da molti anni si dedica alla produzione di bianchi longevi, è  stata la prima azienda campano ad organizzare la vendita in cassetta di  più annate di Lacryma Christi, una vera e propria rivoluzione nel  territorio vesuviano dove per secoli si p venduto il vino prima della  vendemmia…  Leggi tutto »

VINerdì | igp Chartron et Trébuchet – Chablis 1er Cru Beauroy 2018

11 giugno 2021 0

di Luciano Pignataro Chartron et Trébuchet è una delle grandi firme di Famille Helfrich, a  capo del gruppo Les Grands Chais de France. Questo Chardonnay,  vinificato e affinato sulle fecce in acciaio ci ha colpito per la  freschezza floreale, il buon corpo, una beve immediata che fa subito  finire la bottiglia….  Leggi tutto »

Garantito Igp | Alberatata Asprinio d’Aversa doc 2018, Tenuta Fontana

10 giugno 2021 1

di Luciano Pignataro La vite è pianta che ama maritarsi e di questa spiccata vocazione abbiamo quasi perso le tracce con la nascita della viticultura specializzata. Eppure restano tracce incredibile di come questa pianta si sia adattata in ogni condizioni nel corso dei secoli, riuscendo a coprire un solo terrazzamento in Costiera…  Leggi tutto »

InvecchiatIGP | Primitivo IGT Visellio 2003, Tenute Rubino. Nel Paese delle Meraviglie

5 giugno 2021 0

di Carlo Macchi Sono convinto che Alice, quando si affacciò nel pozzo che la portò nel Paese delle Meraviglie, fosse meno sorpresa di me nel momento in cui mi sono affacciato al bicchiere dove avevo versato il primo sorso di questo stupefacente primitivo. Ti aspetti ossidazione e alcol e invece trovi…  Leggi tutto »

Vinerdi | Soave Classico La Froscà 2014, Gini

4 giugno 2021 0

di Carlo Macchi Chiamatelo Soave “base” del 2014 e da lì cominciate a salire e a stupirvi non solo per la freschezza ma per la pienezza del sorso e la profondità aromatica. La vendemmia 2014, accanto a tanta roba “da 2014” porta con sé un discreto numero di grandi vini. Questo è…  Leggi tutto »

Garantito IGP | Biodinamico “equiparato” al biologico: perché è una grande opportunità per tutti

3 giugno 2021 1

di Carlo Macchi Art. 1 La produzione biologica viene definita attività di interesse nazionale con funzione sociale e ambientale. Il metodo di agricoltura biodinamica viene equiparato al metodo biologico nei limiti in cui il primo rispetti i propri disciplinari e i requisiti previsti a livello europeo per produrre biologico. Questo è…  Leggi tutto »

InvecchiatIGP: Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva Utopia 2008 Montecappone

29 maggio 2021 0

di Roberto Giuliani Non posso nascondere di avere un debole per i vini di Gianluca Mirizzi, che si tratti di bianchi o di rossi non fa alcuna differenza. Mi mancava però l’occasione di assaggiare un suo Verdicchio che avesse un po’ di anni sulle spalle, qualcosa che potesse confermare ulteriormente le…  Leggi tutto »

Vinerdì | Barbera d’Asti Superiore I tartufi 2011 – Il Portichetto: le sorprese non finiscono mai

28 maggio 2021 0

di Roberto Giuliani Perso nei ripiani della cantina, trovo questo vino acquistato 7 anni fa, prodotto da un’azienda agrituristica di San Damiano d’Asti e maturato in botticelle. Un coup de coeur, esprime tanto frutto appena maturo e un corpo dove la freschezza della Barbera c’è tutta, ed è stata la sua arma…  Leggi tutto »

Garantito IGP | Primitivo di Manduria 76 Monete 2017 Tenute Salentine

27 maggio 2021 0

di Roberto Giuliani Il Primitivo di Manduria è una doc pugliese che abbraccia le province di Taranto e Brindisi; la parte del leone però la fa Taranto, infatti i comuni coinvolti sono be 15: Avetrana, Carosino, Faggiano, Fragagnano, Leporano, Lizzano, Manduria, Maruggio, Monteparano, Pulsano, Roccaforzata, San Giorgio Jonico, San Marzano di San…  Leggi tutto »