Rubriche

InvecchiatIGP: La Pietra 2001 Toscana Igt Tenute del Cabreo Folonari

4 dicembre 2021 0

di Stefano Tesi Una cosa è assaggiare un vino molto vecchio e magari ancora ottimo o perfino entusiasmante. Un’altra è riassaggiare lo stesso vino a distanza di vent’anni, quando la memoria ovviamente ti aiuta solo a sprazzi, a lampi, a immagini che riaffiorano, a circostanze dimenticate, a sentori che non sai bene…  Leggi tutto »

VINerdì | Molino delle Balze 2019 Chardonnay Toscana Igt Rocca di Castagnoli

3 dicembre 2021 0

di Stefano Tesi Ecco un’interessante interpretazione chiantigiana dello Chardonnay, fatto per metà in barriques e per metà in acciaio. Il legno non disturba e al naso lascia presto il posto a un melange delicato ma asciutto. In bocca ha invece una sapidità nervosa che lo rende godibilissimo. Da bere subito. O anche…  Leggi tutto »

Garantito IGP | Guido Cozzi: Non serviamo fiorentine ben cotte

2 dicembre 2021 0

di Stefano Tesi In Toscana la ciccia è una faccenda parecchio delicata. Non tanto in termini di body shaming, come oggi potrebbe sembrare andando dietro al politicamente corretto, ma proprio in termini di carne. La cui regina è ovviamente la bistecca, ossia la cosiddetta fiorentina. Che però non esaurisce affatto…  Leggi tutto »

Invecchiato IGP | Chardonnay 1997 Carso doc, Kante

27 novembre 2021 0

di Luciano Pignataro C’è un tesoro in Italia ma pochi intenditori lo hanno capito e ne approfittano: i vini bianchi italiani in alcune regioni invecchiano alla grande. Stavolta siamo in friuli da una vecchia conoscenza tra gli amanti del genere, Edi Kante che dal 1980 imbottiglia buonissimi bianchi capaci di sfidare il…  Leggi tutto »

Garantito Igp | Brunello di Montalcino Riserva 1998 docg Biondi Santi

25 novembre 2021 0

di Luciano Pignataro Ed eccoci qui, in riva al mare, quello romantico e intimo di novembre con nuvole e un po’ di pioggia. E poi la grande cucina di Gennaro Esposito: le condizioni ideali per esaltare la generosità di Antonella Amodio che ha serbato questa bottiglia donatale personalmente da Franco Biondi Santi….  Leggi tutto »

InvecchiatIGP. Chianti Classico 1989 Poggerino: tanto di cappello!

20 novembre 2021 0

di Carlo Macchi Bastava guardare l’etichetta di questo Chianti Classico per farsi un’idea della vendemmia 1989, sicuramente una delle peggiori dal 1970 ad oggi. L’etichetta, che riusciva a far leggere a malapena solo il nome della cantina e l’annata, ricordava molto da vicino l’uva che in quella tremenda vendemmia arrivava in cantina,…  Leggi tutto »

VINerdi | Vino Bianco Lazzardo, Alessandro Motta

19 novembre 2021 0

di Carlo Macchi Un Moscato secco passato in legno? Un azzardo! E invece è stata una grande sorpresa! Naso “da moscato” ma con aromi più eleganti e senza alcun ricordo del legno, bocca fresca, sapidissima e niente finale amaro. Lazzardo di Alessandro Motta, anche ottimo produttore di Barbera d’Asti, è riuscito pienamente….  Leggi tutto »

Garantito IGP | Le Due Lanterne a Nizza Monferrato: la tradizione, quella fatta bene!

18 novembre 2021 0

di Carlo Macchi Se dici Nizza viene subito in mente la bella cittadina francese sul mare, basta però aggiungere Monferrato e dal mare passi a  “Quella faccia un po’ così, quell’espressione un po’ così” che, secondo Paolo Conte, hanno quelli di queste zone quando il mare lo vedono. Nella Piazza centrale…  Leggi tutto »

InvecchiatIGP | Irpinia Bianco Faius 2013 I Capitani: la legge del tempo

13 novembre 2021 0

di Roberto Giuliani Chi conosce Ciriaco Cefalo e suo figlio Antonio, sa bene che in casa I Capitani, i vini bianchi sono trattati alla stregua dei rossi, concepiti per durare nel tempo. Il problema è sempre stato quello di doverli valutare giovani, appena usciti, perché è quello il momento in cui devi…  Leggi tutto »

VINerdi’ | Sauvion Haut-Poitou Sauvignon Blanc 2020 Château du Cleray – Famille Helfrich

12 novembre 2021 0

di Roberto Giuliani Les Grands Chais de France, fondato nel 1979 dalla Famille Helfrich è il primo esportatore di vino francese nel mondo. Questo Sauvignon proviene dal dipartimento di Vienne, terreno calcareo, costa una decina di euro e profuma di peperone giallo, mela verde, lime e pompelmo. Bocca succosa e sapida….  Leggi tutto »

Garantito IGP | Piana dei Sassi Rosato 2019 Morasinsi, il respiro dell’Alta Murgia

11 novembre 2021 0

di Roberto Giuliani Desidero fare una premessa, poiché trovo fondamentale precisare cos’è l’agricoltura rigenerativa od organico-rigenerativa, visto che spesso e volentieri termini come “vino naturale”, “vino biodinamico” suscitano fior di polemiche e inutili battaglie pro o contro, distogliendo l’attenzione dalle vere ragioni per cui è utile che esistano aziende orientate al rispetto…  Leggi tutto »

InvecchiatIGP | Villa di Geggiano – Chianti Classico Riserva 2007

6 novembre 2021 0

di Andrea Petrini La Villa di Geggiano, di proprietà della famiglia Bianchi Bandinelli dal 1527, si trova a circa 6 km da Siena e, dal punto di vista vitivinicolo, si trova in pieno Chianti Classico, tra i vigneti del comune di Castelnuovo Berardenga. La struttura, che in origine consisteva in un casale…  Leggi tutto »

Fattoria Carpineta Fontalpino – Chianti Classico “Fontalpino” 2019

5 novembre 2021 0

di Andrea Petrini Se il territorio di Castelnuovo Berardenga, in Chianti Classico, si caratterizza per la sua grande luminosità, allora questo Fontalpino, prodotto dalla bravissima Gioia Cresti, ne è l’esatta fotografia. Questo sangiovese in purezza è fulgido e leggiadro come un passo di danza classica e fa della beva, assolutamente irresistibile, il…  Leggi tutto »

InvecchiatIGP | Opitz Wine 2000 Schilfwein – Willi Opitz

30 ottobre 2021 0

di Lorenzo Colombo Dopo aver lavorato per anni presso un’azienda alimentare internazionale, Willi Opitz fonda -assieme alla moglie Maria- nel 1995 la sua azienda dedita alla produzione di vino. L’azienda si trova a Illmitz, nel pressi del Neusiedlersee, nel Burgenland, e sin da subito i vini prodotti da Willi ottengono notevoli riconoscimenti…  Leggi tutto »

VINerdi | Igp Caven Alpi Retiche Nebbiolo Rosé “Cerasum” 2020

29 ottobre 2021 0

di Lorenzo Colombo Quando si dice “Nomen omen”. 15 ore di macerazione sulle bucce donano a questo vino un intenso color ciliegia, lo stesso frutto che ritroviamo poi, netto e deciso, sia al naso che, succoso, alla bocca. Ecco quindi in meno di 300 battute questa nuova interpretazione dell’uva Chiavennasca dei fratelli…  Leggi tutto »

Garantito IGP | Montegiachi e Contessa di Radda: le Riserve del Geografico

28 ottobre 2021 0

di Lorenzo Colombo Nel 1961 diciassette viticoltori dei comuni di Castellina in Chianti, Gaiole in Chianti e Radda in Chianti fondano la prima cooperativa del territorio chiantigiano, dandole il nome di Agricoltori del Chianti Geografico. Ben presto, a questo sparuto gruppo si uniscono altri soci portando il quantitativo di vino prodotto dagli…  Leggi tutto »

Vinerdi | Rubium Montefalco Rosso Riserva doc 2015 Terre de La Custodia

22 ottobre 2021 0

di Stefano Tesi Bisogna sempre fidarsi delle stappature istintive. Coi primi freddi, questo rosso preso al volo in cantina, strutturato e polposo ma niente affatto noioso né invadente, dal gradevole aroma di resina, ha allietato una robusta cena e piacevolmente accompagnato la successiva conversazione….  Leggi tutto »

InvecchiatIGP: Terlaner Rarity 2008

1

di Stefano Tesi Sono sempre stato affascinato dai vini bianchi da lungo affinamento della Cantina di Terlano. Questo dell’annata 2008 è un Alto Adige Terlano Doc fatto con l’85% di Pinot Bianco, il 10% Chardonnay e il 5% Sauvignon Bianco (la Terlaner Cuvée), prodotto come sempre col metodo inventato da Sebastian…  Leggi tutto »

Garantito IGP | Into The Cembra Valley

21 ottobre 2021 0

di Stefano Tesi Ho un debole per la Val di Cembra, perché ha tutte le cose che mi piacciono. E’ in Trentino (e non è poco). E’ defilata, ma strategica. E’ montagnosa e collinare al tempo stesso. La gente è semplice, cioè non complicata ma vispa. Ha storie grandi e piccole…  Leggi tutto »

Invecchiato igp | Solosole Pagus Camilla 2016 Bolgheri doc, Poggio al Tesoro

16 ottobre 2021 0

di Luciano Pignataro Una scheda border line, perchè in fondo cinque anni per un bianco non  sono poi così tanti. Probabilmente nel senso comune anche si, ma noi  sappiamo che Fiano, Verdicchio, Vermentino, Carricante, Mantonico e  tanti altri vitigni italiani regalano gioie indescrivibili agli  appassionati dei bianchi invecchiati, di gusto per le…  Leggi tutto »

VINerdì Igp: Sorbo Rosso 2017 Cantine del Mare

15 ottobre 2021 0

di Luciano Pignataro Rosso il sorbo, rosso il piede, è Piedirosso! Dei Campi Flegrei, in  tutta la sua magnifica verve frescha, la piacevolezza di beva regalata  da una trama tnnica leggera e moderna. Sul pesce, sulla carne, sulla  pasta. Ovunque tu sia in Campania, rosso rosso rosso: Piedirosso!…  Leggi tutto »

Garantito Igp | Ortale, Serrone e Laure: i tre cru 2019 di Greco di Tufo Riserva di Cantine di Marzo

14 ottobre 2021 0

  Dal 2016 Ferrante Di Somma ha lanciato i suoi tre cru di Greco di Tufo, una piccola grande rivoluzione nel mondo vitivinicolo irpino dove, nonostante la vocazione del territorio, queste scelte si contano sulle dita delle mani. Ed è facilmente intuibile il motivo: per avere per più anni un grande da…  Leggi tutto »

InvecchiatIGP | Rosso di Montalcino 2003 San Lorenzo, che roba!

9 ottobre 2021 0

di Carlo Macchi La Famiglia Ciolfi fino al secolo scorso non era certo stata baciata dalla fortuna: tra tanti che a Montalcino vendevano i loro vini a peso d’oro i Ciolfi dovevano accontentarsi di vendere l’uva a destra e a manca, anche perché a quasi 500 metri e con rese non certo…  Leggi tutto »

VINerdì IGP: un vino in trecento battute | Colli di Salerno Bianco Ida 2020, Viticoltori Lenza

8 ottobre 2021 0

di Carlo Macchi Guido  Lenza, avvocato da famiglia di avvocati, non aveva bisogno di fare vino per campare. Invece lo fa e pure buono. Questo IDA  2020, falanghina e greco da vigne giovanissime, è piacevolezza pura sorretta da ottima struttura. Naso netto e ampio, bocca grassoccia quanto basta. Da provare! www.viticoltorilenza.it…  Leggi tutto »

Garantito IGP | La storia di un timido genio: Giulio Magnani, la fillossera e la scoperta dell’innesto su vite americana

7 ottobre 2021 0

di Carlo Macchi I francesi ce la stanno menando da quasi 200 anni che solo grazie a loro la fillossera è stata compresa, affrontata e sconfitta che oramai lo diamo per scontato. Invece questo bel libro di Vincenza Papini fa entrare un bel po’ d’aria fresca e comunque fa capire che dalle…  Leggi tutto »

InvecchiatIGP | Bisci – Verdicchio di Matelica “Vigneto di Fogliano” 2011

2 ottobre 2021 0

di Andrea Petrini Mi ricordo, quando anni fa ero titolare dell’Enoclub Roma, che quando si organizzava una degustazione sul Verdicchio di Matelica, a titolo di esempio rappresentativo del territorio, uno dei primi vini che inserivo in batteria era il “Vigneto di Fogliano” prodotto da Bisci. L’azienda agricola, che ho sempre stimato…  Leggi tutto »

VINerdì | Tenimenti D’Alessandro – Toscana Bianco IGT “Fontarca” 2018

1 ottobre 2021 0

di Andrea Petrini 100% Viognier selezionato nella vigna più vecchia, messa a dimora nel 1988. Naso dinamico ed elegante di pesca gialla, gelsomino, anice stellato e sensazioni iodate. che si incontrano di nuovo al sorso che esplode gustativamente tra richami marini e di erbe mediterranee….  Leggi tutto »

Garantito IGP | Cinque vini per scoprire i segreti di Bolgheri..Divino

30 settembre 2021 0

di Andrea Petrini Mentre sto scrivendo questo articolo la mia timeline di Facebook è quasi invasa dalle bellissime immagini della cena che il Consorzio dei vini Bolgheri e Bolgheri Sassicaia DOC ha organizzato nuovamente presso i 5 chilometri di cipressi secolari del suggestivo viale che conduce a Bolgheri. L’evento, assolutamente glamour, si è inserito…  Leggi tutto »

InvecchiatIGP | Barbera d’Asti Superiore Montruc 1997 Franco M. Martinetti: oltre ogni più rosea aspettativa!

25 settembre 2021 0

di Roberto Giuliani Chi conosce Franco Martinetti sa bene che è un perfezionista, direi maniacale, tanto che se c’è una critica che gli si può fare è di esserlo troppo, al punto che a volte i suoi vini perdono qualcosa in spontaneità, mancano di anima. Opinioni, ovviamente, di parte del mondo della…  Leggi tutto »

VINerdi | Grechetto Colle Ozio 2014 Leonardo Bussoletti

24 settembre 2021 0

di Roberto Giuliani Sarà contento il narnese Leonardo Bussoletti di sapere che questo suo Grechetto del 2014, macerato a contatto con le bucce, ha tenuto benissimo questi sette anni. Profuma di nocciole, nespole, albicocche candite, mango; in bocca è ancora fresco, sapidissimo, lungo. Il tempo gli ha fatto un gran bene….  Leggi tutto »