23 Ottobre: I Giganti Buoni della Pizza si incontrano da 10 Pizzeria di Diego Vitagliano

Letture: 969
I giganti buoni della pizza
I giganti buoni della pizza

Mettere insieme due giganti della pizza, di corporatura ma non solo, è stato facile, perché sono prima di tutto due amici: Francesco Martucci e Diego Vitagliano. Il 23 Ottobre alle ore 13, Pozzuoli incontra Caserta con una degustazione che metterà insieme le eccellenze dei Campi Flegrei e quelle della Terra di lavoro sulle pizze di due grandi interpreti. Diego Vitagliano, giovane promessa del mondo pizza, ospiterà Francesco Martucci della Pizzeria I Masanielli di Caserta, appena premiato dal Gambero Rosso con il maggior riconoscimento, i Tre Spicchi, in un piacevole incontro, dove si divertiranno nell’alternarsi al banco delle pizze.

Diego Vitagliano e Francesco Martucci
Diego Vitagliano e Francesco Martucci

Il menu partirà con il Cartoccio Puteolano, seguirà l’assaggio di quattro pizze: la Masaniello con crema di cece nero prodotto e coltivato a Villa Santa Croce di Piana di Monte Verna,  mozzarella di bufala Dop del caseificio Il Casolare di Alvignano, guanciale affumicato di maiale nero casertano, olio extravergine d’oliva Koinè monocultivar di Tonda del Matese, la Terra di Lavoro con pomodoro pelato coltivato a Villa Santa Croce, mozzarella di bufala campana Dop de Il Casolare, straccetti di carne di bufalo affumicata, olio extravergine d’oliva De Ruosi di Casanova (Ce). In chiusura dell’evento ci saranno i dolci di Tobia Scamardella e birre e liquori dei Campi Flegrei. Durante l’evento sarà presentato anche il nuovo menu di pizze e fritti di 10 Pizzeria di Diego Vitagliano.

Diego Vitagliano e Francesco Martucci
Diego Vitagliano e Francesco Martucci

Diego Vitagliano ha aperto la sua pizzeria a Pozzuoli lo scorso 10 settembre, frutto del progetto della startup PizzaNova s.r.l. La caratteristica fondamentale della sua pizza è un impasto leggero, altamente digeribile, realizzato con la biga Lungo. In pizzeria Vitagliano è coadiuvato da Ferdinando Guido, suo giovane allievo e socio del progetto e, grazie ai tanti anni d’esperienza maturati nel campo, è diventato uno dei migliori pizzaioli emergenti della nostra regione. Altro punto di forza di 10 Pizzeria gli ingredienti d’eccellenza a Km 0 legati al territorio, selezionati grazie alla collaborazione con i contadini della Coldiretti Campania e i pescatori del Consorzio Pescato Campano, che caratterizzano le pizze ed anche i fritti classici della tradizione e quelli di mare, realizzati con ricette che puntano lo sguardo verso l’innovazione.

Francesco Martucci ha iniziato il suo percorso circa vent’anni fa. La sua prima era una pizzeria d’asporto, poco distante dal locale attuale, I Masanielli. Quattro anni fa ha dato vita al suo sogno, una pizzeria classica dove proporre pizze realizzate con i prodotti della Terra di Lavoro, della sua terra, il casertano. Martucci ha un legame viscerale col suo territorio e lo mette ben in evidenza nel suo menu. Tutti gli ingredienti vengono attentamente selezionati nelle aziende del casertano, partendo dalle farine, arrivando ai pomodori, ai latticini e a tutto il resto. Il suo impasto viene realizzato con un blend di farine studiato personalmente ed ha un’alta percentuale di idratazione, che si aggira intorno al 70%. Tra i prodotti da lui utilizzati anche numerosi presidi Slow Food.

Le pizze di Diego Vitagliano saranno L’Annurchina Puteolana, con mele annurche, guanciale, fiordilatte, Falanghina e formaggio tipo grana della Campania, e la Marinara Puteolana, con pomodorino cannellino, aglio, origano ed alici.

Per info e prenotazioni telefonare allo 081 19369716.

La prenotazione e l’adesione all’evento sono obbligatorie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>