Alfonso Pepe fa il miglior panettone d’Italia: la classifica della Gazzetta dello Sport

Letture: 432
Alfonso Pepe

Alfonso Pepe ancora una volta primo, almeno per la giuria di Gazza Golosa in collaborazione con Re Panettone. L’alta scuola della lievitazione napoletana ormai si è impadronita di questo dolce milanese divenuto il simbolo del Natale italiano grazie alla spimta della grande industria negli anni ’60.
Poi il recupero dei grandi artigiani. Ecco la classifica.
1 Pepe a Sant’Egidio di Montalbino punteggio  1104
2-Merlo a Pioltello (Mi)                                          1073
3 Martesana a Milano                                              1072

L’impasto di Alfonso Pepe

4- Sal De Riso a Tramonti                                      1070
5 Ernesto a Pieve (Mi)                                             1028
6-Tiri ad Acerenza (Pz)                                           1023
7-Nuovo Mondo a Prato                                          983
8-Il Giampberlano Pavullo (Mo)                           938
9-Boutique del dolce a Concorezza (MB)            928        
10Alvin’s a Milano                                                    925
11-Viganò a Desio                                                     910

In questa classifica è da segnalare la presenza al quarto posto di Sal De Riso e quella di Tiri ad Acerenza, dove c’è una delle cattedrali più belle e meno conosciute d’Italia.

La giuria della Gazza Golosa: dietro da sinistra Daniele Miccione, Pier Bergonzi, Francesco Valluzzi, Giancarlo Moretti, Alessandro Negrini, Matteo Dore, Umberto Zapelloni. Davanti da sinistra Cesare Battisti, Giorgia Cannarella, Lydia Capasso, Stanislao Porzio, Lorenzo Astori e Paolo Marchi

Sotto quota 900 i panettoni di Baghi’s, Busnelli, Cheri, Comi, Dolciarte, Macellaro, Marra Mazzali, Ottocento, Sartori, Vignola

E noi festeggiamo al Gambrinus!

4 commenti

  • Andrea

    (29 novembre 2013 - 11:53)

    e quello di Iginio Massari?

  • Carmine

    (2 dicembre 2013 - 18:26)

    é quello di Luigi Marangio?

  • Francesco

    (15 dicembre 2013 - 16:57)

    È quello di,e quello di,e’ il migliore e basta ve lo garantisco io che sono della provincia di Varese ma che ha avuto la forza di andare giù fino a Sant’Egidio per conoscere questa minuscola ma inarrivabile realtà’,gli altri degustati tutti e tutti bastonati io i panettoni come del resto tutto ciò che degusto lo Pago! è già’ che siete in zona provate anche la migliore asta di grano duro quella di Vicidomini un monumento.ciao a tutti e buone feste

  • milanese

    (28 dicembre 2013 - 01:54)

    E’ un’impertinenza scrivere che il miglior panettone ( dolce tipico MILANESE ) sia prodotto in campania… come sarebbe inaccettabile asserire che a Milano si producano le migliori sfogliatelle! Il panettone nasce qui, e qui lo sanno fare meglio di chiunque altro… ovviamente se si parla di ricetta tradizionale.

I commenti sono chiusi.