Anema e Cozze Milano: il mare di Napoli in un boccone!

17/3/2017 1.5 MILA
Clelia Martino, Gennaro Chiacchiera, Antonio Sorrentino e Vincenzo Capuano
Clelia Martino, Gennaro Chiacchiera, Antonio Sorrentino e Vincenzo Capuano

di Fabiola Quaranta

Effetto sorpresa per la serata del 14 marzo trascorsa nei locali di Anema e cozze a Brera, Milano. Un altro evento organizzato da Clelia Martino, che affianca e supporta Franco Manna, fondatore e Presidente di noti brand della ristorazione (tra cui per l’appunto Anema e Cozze), per elevare il ruolo della pizza ed evidenziare l’incontro sempre più imprescindibile tra cucina e pizzeria.

Il 14 sera si è festeggiato con blogger e stampa il battesimo di un impasto che richiama immediatamente alla memoria e al gusto il meraviglioso mare di Napoli, per una particolarità ben precisa: al suo interno è stata sostituita totalmente la presenza di acqua con un fumetto di pesce. L’executive chef di Rossopomodoro Antonio Sorrentino con il resident Chef Gennaro Chiacchiera ed il Maestro e campione Vincenzo Capuano, con un lavoro di squadra e mettendo in campo ciascuno le proprie competenze, hanno immaginato e realizzato una declinazione di pizza Gourmet che racchiude in sé il profumo del mare e offre come topping una selezione di ingredienti di mare, saggiamente abbinati ad erbe e altri prodotti di eccellenza del territorio, che sorprende per l’appunto.

L’esplosione di gusto è notevole, l’impasto è alveolato ed idratato in modo spinto, a doppia lievitazione e di lunga durata (almeno 24 ore) molto digeribile ed elastico, ed in questo non delude mai il Campione Vincenzo Capuano, noto ormai nel panorama milanese agli appassionati del mondo della pizza. La cottura risulta un pò diversa dal solito come è ovvio che sia, dovendo ottenere come risultato finale una base capace di supportare un topping sostanzioso, tipicamente gourmet.

Anema e Cozze, Piatto degustazione
Anema e Cozze, Piatto degustazione

Gli attori della serata hanno dimostrato  grazie ad una tecnica combinata di cucina e pizzeria, tipica del layout del ristorante di mare Anema e Cozze, come sia possibile ottenere una pizza speciale, che unisce profondamente le tradizioni della cucina partenopea. La caratteristica principale di questo fortunato sodalizio denota la contemporaneità di un modo moderno di intendere la tradizione, da cui nasce ma da cui nello stesso tempo si emancipa per andare incontro al gusto del consumatore odierno ed adeguarsi alla sua duplice esigenza di buona tavola e benessere. Partiamo dal fumetto di pesce, ottenuto da una restrizione di una sorta di zuppa di mare molto usata a Napoli, che viene totalmente incorporato all’impasto della pizza, divenendone l’anima e raccontando una storia di tradizione e passione tutta partenopea.

Anema e Cozze, Piatto degustazione
Anema e Cozze, Piatto degustazione

Arriviamo quindi alle pizze degustate, per trovare un indovinatissimo incontro di gamberi rossi, citronette di agrumi, mozzarella, pomodori cuore di bue e polvere di liquirizia, un escalation di sapori che lentamente esplode in bocca;la scapece di zucchine e calamari crudi con menta; la crema di avocado, carpaccio di spigola, tapenade di datterini; la pizza con polpo mediterraneo, pomodorini, olive nere, capperi e cipolle di tropea.

Queste sono solo alcune delle pizze di mare che potrete trovare in carta da Anema e Cozze in via Palermo, a Brera, nel cuore di Milano: un tuffo nel mare di Napoli è assicurato!

Sciogliete ogni riserva se siete perplessi dall’abbinamento di pizza e mare, come forse lo ero anch’io, e affondate (è il caso di dire) le mani in pasta, vi si aprirà un mondo abbandonandovi alla freschezza che vi arriverà ad ogni morso.

Assolutamente consigliato l’abbinamento con un calice di vino bianco.

Anema e Cozze
Indirizzo: Via Palermo, 11, 20121 MilanoTelefono: 02 3668 3702