Associazione Enologi Enotecnici Italiani: la cena di fine anno della Sezione Campania

Letture: 147
la cena di fine anno della Sezione Campania dell'Associazione Enologi Enotecnici Italiani
la cena di fine anno della Sezione Campania dell’Associazione Enologi Enotecnici Italiani

di Roberto Di Meo

Quest’anno è toccato alla provincia di Salerno ospitare il tradizionale incontro di fine anno della Sezione Campania dell’AEI (Associazione Enologi Enotecnici Italiani). La serata si è infatti realizzata presso il ristorante stellato “Casa del Nonno 13” a Mercato S. Severino (SA) giovedì 17 dicembre.

la cena di fine anno della Sezione Campania dell'Associazione Enologi Enotecnici Italiani
la cena di fine anno della Sezione Campania dell’Associazione Enologi Enotecnici Italiani

E’ stata l’occasione per incontrarsi con i colleghi e commentare assieme:

  • i risultati della vendemmia da poco terminata, sottolineando alcuni aspetti tecnici che l’hanno caratterizzata nelle diverse zone e sui diversi vitigni della regione;
  • attuale andamento dei mercati del vino;
  • le attività svolte negli ultimi anni dall’associazione;
  • proposte per attività future.

Durante la serata ci siamo immersi in uno straordinario viaggio di assaggi della eccellente cucina della casa, nota come una delle più prelibate della nostra regione, in quanto fusione tra cucina tradizionale e gourmet.

la cena di fine anno della Sezione Campania dell'Associazione Enologi Enotecnici Italiani, i piatti
la cena di fine anno della Sezione Campania dell’Associazione Enologi Enotecnici Italiani, i piatti

I gustosissimi piatti sono stati accompagnati da una interessante degustazione di vini bianchi e rossi dell’Alto Adige.

la cena di fine anno della Sezione Campania dell'Associazione Enologi Enotecnici Italiani
la cena di fine anno della Sezione Campania dell’Associazione Enologi Enotecnici Italiani

Come sempre la serata è trascorsa in clima di amicizia e convivialità, un’occasione di confronto tra tecnici, anche attraverso il commento dei vini selezionati per la degustazione.