Breaking news:Palazzo Petrucci apre la pizzeria e chiama Michele Leo

Letture: 327
Michele Leo il pizzaiuolo che apre la Pizzeria di Palazzo Petrucci

di Tommaso Esposito

“Oggi finisce un’altra importante avventura della mia vita. Dopo oltre 6 anni e mezzo oggi è il mio ultimo giorno alla Citta’ del Gusto.”
Con queste poche parole, venerdì scorso, Michele Leo pizzaiuolo storico delle scuole del Gambero Rosso sin dall’ apertura a Città della Scienza di Bagnoli, ha annunciato il suo passaggio di mano agli amici di Facebook.
Verrà a Napoli nella Pizzeria che si aprirà a Palazzo Petrucci nella piazza San Domenico Maggiore, pieno centro storico.

Napoli Piazza San Domenico Maggiore

I locali adiacenti al ristorante dove c’è lo chef Lino Scarallo sono ormai pronti per l’inaugurazione che, se tutto andrà alla perfezione, avverrà verso la metà di aprile, poco prima di Pasqua.

La nuova Pizzeria a Palazzo Petrucci in Piazza San Domenico maggiore a Napoli

Manca qualche dettaglio ancora per mettere a regime il forno e la sala dove saranno garantiti una ottantina di posti.
Menu top secret, ma chi conosce e ha seguito Michele Leo si aspetta una pizza fantastica.

Michele Leo con Gabriele Bonci,Franco Pepe, Ciro Salvo e Giancarlo Casa

In piena primavera potrà ripetere l’exploit che già ha fatto negli anni passati grazie alle sue pizze con gli ortaggi della primavera.

La pizza asparagi e bufala di Michele Leo
La pizza fave pecorino e pancetta di Michele Leo

La cantina sarà comune a quella del Ristorante di Palazzo Petrucci.
Insomma, c’è grande fermento pizza a Napoli città. Dopo la venuta di Guglielmo Vuolo a Eccellenze Campane e di Ciro Salvo a 50 Kalò, con Michele Leo ci si aspetta una stagione pizzosa effervescente.

(foto dal profilo Facebook di Michele Leo e di Palazzo Petrucci)

7 commenti

  • renato

    (27 marzo 2014 - 15:56)

    il maestro Leo è pizzaiolo esperto e persona riservata,da tempo fra i migliori in Campania.Fa piacere che gli sia stata offerta un’occasione importante per valorizzare in pieno le sue capacità.

  • renato

    (27 marzo 2014 - 16:01)

    il maestro Leo è pizzaiolo esperto e persona riservata,da tempo fra i migliori in Campania.Fa piacere che gli sia stata offerto un palcoscenico importante come piazza San Domenico per mettere in mostra la sua arte.l

  • salvatore salvo

    (27 marzo 2014 - 16:07)

    Un forte in bocca al lupo a Michele!

  • emy

    (28 marzo 2014 - 09:11)

    il maestro pizzaiolo Michele Leo è stato apprezzato da molti ai tempi di Città del Gusto a Napoli

    siamo lieti di sapere che svolgerà la sua attività in un posto magnifico al centro storico di Napoli !

    ad maiora

  • Daniele

    (28 marzo 2014 - 22:04)

    Anche dalla Città del Gusto di Catania, che il maestro ha onorato con la sua sapiente attività didattica , vogliamo che giungano al caro Michele i nostri auguri di un grande successo per la nuova avventura .

  • Gigi

    (29 marzo 2014 - 19:54)

    Piccola nota, tutte le volte che sono stato a “Citta della Scienza” o trovato di tutto tranne che la scienza….. Solo a Napoli possono succedere queste cose.

    • giancarlo

      (29 marzo 2014 - 21:42)

      con tutto il rispetto questa è na gran cazzata,non so cosa lei intenda per scienza o se abbia le conoscenze per stabilire cosa lo sia o cosa no.le posso assicurare che come centro di divulgazione scientifica,sopratutto per i bambini,è uno dei migliori al mondo.

I commenti sono chiusi.