News dalle aziende e dagli enti
1

Breaking News: Dievole e Poggio Landi acquistate dalla società argentina Bulgheroni

8 gennaio 2013

Dal sito decanter.com  

Una delle più grandi tenute del Chianti Classico, Dievole, è stata acquistata dal miliardario argentino, Alejandro Pedro Bulgheroni, già proprietario di svariate cantine in Argentina, Uruguay e California.

Bulgheroni
ha anche acquisito Poggio Landi
a Montalcino  per la supposta cifra di  15 milioni di euro. La tenuta con  134 ettari di cui 25 a vigneto, apparteneva a Stefano Cinelli Colombini, proprietario di  Fattoria dei Barbi.

Bulgheroni intende rinnovare la tenuta, aggiungendo una nuova cantina e ristrutturando la fattoria. La produzione avrà inizio al termine di questi lavori.

La produzione del vino per entrambe le operazioni sarà sotto la supervisione del toscano Alberto Antonini che per anni è stato consulente di Bulgheroni in Uruguay per la tenuta Bodega Garzón.Situata a 15 km a nord di Siena,  Dievole è formata da 80 ettari di vigne, notevoli oliveti ed un resort di lusso, nella cinquecentesca villa, restaurato pochi anni fa.
Gli affari in Toscana saranno guidati da Dievole con nuovo personale già operativo. Secondo le affermazioni fatte alla stampa italiana, Cinelli Colombini ha affermato che la produzione alla Fattoria dei Barbi rimarrà invariata.

Un Commento a “Breaking News: Dievole e Poggio Landi acquistate dalla società argentina Bulgheroni”

  1. laura ponticelli scrive:

    Vorrei contattare il Signor Alberto Antonini, come posso fare?Grazie della cortesia Laura Ponticelli