Brunch al Four Season di Firenze: il migliore in Italia

Letture: 451
Brunch del Four Seasons
Brunch del Four Seasons

di Barbara Guerra

Non ci sono immagini sufficientemente adatte a descrivere la sontuosità del brunch del Four Seasons di Firenze.  Ogni domenica, tranne che nel cuore dell’estate, va in scena un vero spettacolo per golosi. Chi ne ha voglia potrà partire con delle classiche uova, che mi sembrano l’unica vera concessione all’idea di brunch americano, qui tutto invece è molto italiano. Si continua servendosi a scelta tra tante preparazioni  di pesce con ostriche, salmone, ventresche di tonno, calamari e seppie abbinate ai legumi, con gamberi freschi che si potranno accompagnare alla salsa cocktail, quella vera, e godere di questo ottimo piatto vintage di  cucina senza tempo, quella che piace e basta.

L'ingresso del Four Seasons di Firenze
L’ingresso del Four Seasons di Firenze

A perdita d’occhio le preparazioni a base di carne che conducono fino ad un angolo in cui regna sovrano il ragù, da prendere a cucchiaiate  e da mangiare con crostoni di pane.

Four Seasons, il pane
Four Seasons, il pane

 

Four Seasons, uovo
Four Seasons, uovo

 

Brunch del Four Seasons, salmone
Brunch del Four Seasons, salmone

 

Brunch del Four Seasons, gamberi freschi
Brunch del Four Seasons, gamberi freschi

Una cosa così ti fa sentire a case e mette addosso l’allegria dei bambini.

Brunch del Four Seasons
Brunch del Four Seasons

 

Brunch del Four Seasons
Brunch del Four Seasons

Si arriva alle preparazioni tipiche toscane, su tutte lampredotto e ribollita, poi salumi ed ottimi formaggi, tutti prodotti selezionati e provenienti da artigiani di qualità elevata.  Pani di ogni sorta rendono il tutto ancora più appagante.

Four Seasons, ribollita
Four Seasons, ribollita

 

Four Seasons, lampredotto e ribollita
Four Seasons, lampredotto e ribollita

 

Four Seasons, formaggi
Four Seasons, formaggi

Le sorprese non sono finite e si arriva in cucina, a contatto diretto con i cuochi a lavoro, il pass di servizio è invaso dai piatti caldi tra i quali scegliere a volontà. Un paio di primi e poi carni pesci e contorni di verdure.

Four Seasons, piatti caldi-primi
Four Seasons, piatti caldi-primi

 

Four Seasons, il sugo della domenica
Four Seasons, il sugo della domenica

 

Four Seasons, piatti caldi-secondi
Four Seasons, piatti caldi-secondi

 

Four Seasons, piatti caldi-contorni
Four Seasons, piatti caldi-contorni

Altissimi livelli anche per il servizio in sala, tutti  attentissimi  a esaudire i desideri degli ospiti prima che si possa materializzare una qualsiasi esigenza.

Altro capitolo stellare è il buffet di dolci e frutta. I dessert, curati da Domenico di Clemente, sono bellissimi e ben fatti, riconoscibilità degli ingredienti, freschezze delle preparazioni, abbinamenti di gusto.

Four Seasons, buffet di dolci
Four Seasons, buffet di dolci

 

Four Seasons, sfera alle castagne
Four Seasons, sfera alle castagne

 

Four Seasons, tortina al limone
Four Seasons, tortina al limone

 

Four Seasons, marron glacé
Four Seasons, marron glacé

Lo chef Vito Mollica è il generale d’armata di questa struttura tra i massimi simboli in Italia dell’ospitalità di lusso e con questo momento domenicale allegro e perfettamente organizzato, consolida ancora meglio il rapporto con la clientela fiorentina ed offre ai turisti stranieri anche uno spaccato autentico sulla cucina italiana.

Il brunch del Four Season di Firenze costa 80 euro a persona. Prezzi speciali per bambini che possono godere di una sala a parte con assistenza.

 

Four Seasons Hotel Firenze

Borgo Pinti, 99

Firenze

www.fourseasons.com/it/florence/

Un commento

  • Francesco Mondelli

    (1 aprile 2016 - 14:14)

    Per chi ha frequentazioni in questo senso non può ,come me,che ringraziarti.Sarà pure di origine americana ,ma dietro si porta tutta la civiltà di chi ,almeno la domenica ,vuole farsi del bene lontano da asettiche colazioni o cene di lavoro.PS.Rubavo sempre una gran quantità di ragù da spalmare su una fetta di pane casereccio:puro piacere nell’attesa del pranzo domenicale.FM.

I commenti sono chiusi.