Bruno Vespa condurrà il IV Boroli Wine Forum

Letture: 88
Bruno Vespa


Il Boroli Wine Forum 2013 “Vino e Architettura: la cultura italiana conquista la Cina” – giunto alla IV° edizione – si terrà l’8 marzo prossimo presso la Cantina La Brunella di Castiglione Falletto (CN).

L’importanza della edizione 2013 è dimostrata dal tema e dal  panel di ospiti e relatori che faranno da corona al forum, questo anno infatti l’argomento centrale sarà la Cina, intesa non solo come mercato in forte espansione per il vino italiano ma anche quale chiave di volta per la creazione di una nuova architettura legata allo sviluppo di questo mercato.

Moderato da Bruno Vespa, il convegno vedrà la partecipazione di Liang Hui, Console Generale Cinese a Milano, Roberto Cota Presidente Regione Piemonte, Silvia Tagliaferri per Cathay Pacific Airways, Marco Gabbiani per UniCredit Italy.

Tra i relatori saranno presenti: il critico Antonio Galloni, Leonardo Raspini per Tenuta dell’Ornellaia,  l’architetto Massimo Roj, già da tempo impegnato in Cina con il Progetto Cmr, Lam Kong di Purple Jade, Yue Cheng giornalista televisivo  e Florian Schmied per Tucher&Smith Company.

Un argomento di grande interesse quello della Cina che il Boroli Wine Forum intende analizzare secondo una prospettiva globale, mettendo in luce gli aspetti commerciali ma anche quelli infrastrutturali, necessari per un corretto insediamento delle etichette italiane in Oriente.

Durante il forum saranno messe in luce le opportunità che il comparto vitivinicolo deve cogliere, confrontandosi con un paese dalle forti differenze culturali e burocratiche, analizzandone le abitudini ed il modo di pensare anche negli aspetti puramente contrattuali.

Una vera e propria tavola di lavoro quella del Boroli Wine Forum che intende fornire soluzioni concrete per tutti i produttori italiani che intendano confrontarsi con la Cina di oggi.

 

www.boroliwineforum.it