Cassis Rouge Aoc 2012 Le Oratoires de Saint Louis Domaine Saint Louis Jayne

13/1/2017 643
Cassis Aoc Cassis 2012 Domaine Saint Louis Jayne
Cassis Aoc Cassis 2012 Domaine Saint Louis Jayne

di Enrico Malgi

 

Anche stavolta mi soffermo in Provenza, culla della viticoltura francese fin dal VI secolo a.C. con l’arrivo dei Focei, gli stessi che avevano già fondato Elea, e regione famosa soprattutto per i suoi vini rosati (l’80% di tutta la produzione vinicola territoriale) di Bellet, Bandol, Palette, Cassis e Coteaux d’Aix-en-Provence. Senza dimenticare, dal punto di vista paesaggistico ed artistico, la Costa Azzurra, la Camargue, i calanchi, il mistral, i dipinti di Van Gogh, Renoir, Cézanne, Gauguin e Matisse, che qui hanno soggiornato e lavorato per un certo periodo.

Controetichetta Cassis Aoc Cassis 2012 e Domaine Saint Louis Jayne
Controetichetta Cassis Aoc Cassis 2012 e Domaine Saint Louis Jayne

Ma anche stavolta la bottiglia che ho assaggiato non è un pregiato rosé, ma un rosso di Cassis, un delizioso borgo marinaro di pescatori incastonato in una delle più belle cale di Francia, la cui denominazione è la più antica d’Oltralpe insieme con quella di Sauternes e di Chateauneuf-du-Pape. Si tratta del Cassis Rouge Aoc 2012 Les Oratoires de Saint Louis del Domaine Saint Louis Jayne, un classico blend locale di mourvédre, grenache e cinsault.

Colore rosso porpora. L’impatto olfattivo è ricco di aromi di sottobosco, ribes nero) e lampone. E poi ancora sentori di ciliegie, di rosmarino, di mirto, di lavanda, di violetta e di cannella e profumate sollecitazioni sapide. In bocca il sorso non eccede in virtuosismi, anche se mette in mostra un appeal succoso, vellutato, elegante, fine e profondo. Buona l’acidità e tannini morbidi. Discreta la lunghezza finale. Da bere entro sette-otto anni dalla vendemmia. Da preferire su carne rossa, ma soprattutto bianca. Lo vedo bene anche associato alla famosa zuppa di pesce provenzale bouillabaisse ed al crostino con salsa anchoiade. Prosit!

Domaine Saint Louis Jaine
Chemin de la Dona – Cassis (Francia)
Tel 39 04 42013031 – Fax 39 04 42012727
domainesaintlouis@vinsdusiecle.com