Cooking for wine 2010 in slide show: ecco tutti i piatti della Campania

Letture: 103
Angelo D'Amico, lo chef vincitore

di Monica Piscitelli
Non le foglie d’autunno, come fa pensare questa colonna sonora, ma una sferzata di energia, tanto sole e colore nei piatti dei giovani campani in concorso al Cooking for wine a Napoli. Campani, ma anche di tutto il Sud.

Piacciono alla giuria le preparazioni dolci e salate della finalissima ma anche tra i concorrenti che non sono acceduti alle ultime battute della gara c’erano davvero delle cose interessanti. Ma si sa: c’è sempre uno solo sul primo gradino del podio.
Oltre ai piatti della giornata conclusiva che sono sfilati in un precedente articolo, qui i piatti degli altri campani in concorso: Daniele Luongo della Locanda della Luna che in “Luna” vede la fusione del suo cognome e di quello della moglie Nardone; Andrea Aprea del Comandante di Napoli, ristorante dell’Hotel Romeo di cui si anche recentemente parlato in questo sito; Marianna Vitale, non solo l’unica chef donna ma anche quella con uno dei locali di apertura piu’ recente (solo lo scorso anno).

4 commenti

  • Monica Piscitelli

    (20 maggio 2010 - 22:28)

    al di sopra i piatti solo questo pezzo!

    • Luciano Pignataro

      (20 maggio 2010 - 22:47)

      Pensavi di stare alla Cantinella?

      • Monica Piscitelli

        (20 maggio 2010 - 23:37)

        questa è musica per i grandi chef del sud!!! fantastico. magari a la cantinella, grande ristorante, qualche sera d’estate… sulla veranda, se decidono davvero di ripristinarla. lo hai sentito luciano, questo…??? folle!

  • Lorenza Vitali

    (20 maggio 2010 - 22:34)

    Cara Monica, caro Luciano, grazie per aver dondiviso ancora una volta la grande gioia di portare “on stage” facce nuove della cucina di qualità!!!

I commenti sono chiusi.