Frattamaggiore (Na), Antica Pizzeria Frattese

Letture: 344
Il piccolo Umberto

di Marina Alaimo
L'Antica Pizzeria Frattese da ben ottant'anni rappresenta un punto di riferimento importante nell'area nord di Napoli. Di certo non conosce la parola crisi, anzi qui si fa grande fatica a stare dietro alle ordinazioni. Il locale è sempre strapieno. Verso le 13,30 arriva da scuola il piccolo Umberto Fornito che attualmente rappresenta la quinta generazione di pizzaioli in famiglia. Ha appena dieci anni e non si è fatto pregare alla richiesta di mostrarci la sua abilità nell'arte della pizza. Il capostipite di questa lunga generazione di pizzaioli è stato Peppino sul finire dell'Ottocento, in un periodo di povertà estrema, con una piccolissima pizzeria, pochi ingredienti e tanta passione.

L'insegna

Poi è stata la volta di Pasquale Fornito del quale è ancora molto viva la memoria tra gli abitanti di Fratta, c'è chi lo ricorda in giro per le strade del paese con la sua luccicante “stufa” di rame ed ottone a vendere pizze ai passanti. La stufa è un antico contenitore ideato proprio per mantenere calde e soffici le pizze, ne contiene fino a 30,  durante la consegna a domicilio o la vendita ambulante in una città dove il cibo da strada ha avuto, ed ha tutt'oggi, un'importanza notevole.

Il forno

Pasquale con la sua stufa si spingeva sin nelle campagne ad ora di pranzo per rifornire i numerosi braccianti  dediti alla coltivazione e lavorazione della canapa, essendo stata Fratta un importante centro di filatori.

Al lavoro in pizzeria

Poi è arrivato Umberto, attuale titolare della pizzeria le cui pareti sono totalmente ricoperte di premi e partecipazioni a numerosissimi concorsi del settore.

Pizza margherita
Pizza friarielli provola e salame
pizza telethon

Come tutti i pizzaioli della famiglia, anche lui è stato iniziato a quest'arte da bambino ed ha avuto il piacere di esportarla in giro per il mondo con grande successo.

La sala

Ma secondo noi il grande risultato raggiunto da Umberto è quello di aver costruito una solida realtà in casa propria, capace di sostenere l'intera famiglia, infatti in pizzeria lavora insieme ai figli ed ai nipoti, tra i quali spicca il piccolo Umberto già vincitore di un premio in qualità di pizzaiolo acrobatico.

Le pizze in menù sono più di quaranta e qualsiasi sia la richiesta del cliente, nei limiti del possibile, verrà esaudita. Il costo di una margherita è di 4 €, una  friarielli , salame e provola costa 7 €, una frattese con provola, pomodorini e funghi, oggi divenuta “pizza Theleton” per la partecipazione di Umberto a diverse edizioni della maratona televisiva finalizzata alla raccolta di beneficenza, costa 7 €.

Antica Pizzeria Frattese
Frattamaggiore
Vico II C.so Durante, 2
Aperta a pranzo e cena
www.anticapizzeriafrattese.it
Tel. 081. 8348722
Chiusa la domenica

Un commento

I commenti sono chiusi.