I Sapori della Campania protagonisti con By Tourist On The Sea

Letture: 103
Marina di Stabia

Pasta Artigianale Napoletana, verdure e ortaggi della Campania con L’Orto di Lucullo, cambusaAdHoc con grandi etichette e tipicità regionali e servizio di chef di bordo

I Sapori della Campania diventano protagonisti dal 9 all’11 maggio con la II edizione di By Tourist On The Sea, l’evento organizzato dalla società By Tourist con il team di giornalisti delle riviste 30Nodi e Gusto Mediterraneo. Una squadra di esperti di comunicazione, supportati da aziende produttrici leader in ambito gastronomico, in termini di tipicità e qualità, e chef rinomati del territorio regionale.

“Un programma vasto creato con il supporto dei colleghi giornalisti Vincenzo D’Antonio e Santa Di Salvo, per il settore gastronomico, e Bianca D’Antonio per la parte marittima – spiega Luisa Del Sorbo, manager della società By Tourist – e che vede al nostro fianco imprenditori storici del nostro territorio, dalla nautica alla gastronomia. In primo luogo voglio ringraziare Diego Leonessa del Pastificio Leonessa e Giuseppe Acciaio del Gma, che ci hanno supportato in prima linea nella programmazione, e Stefano Irollo con il quale abbiamo creato da circa 3 anni il servizio Cambusa Ad Hoc”.

Ecco dunque il programma:

– Giovedi 8 maggio, di sera è previsto l’arrivo delle imbarcazioni a Marina di Stabia e dei tour operator agli hotel. La cena di benvenuto è in programma al ristorante President di Pompei con gli chef Paolo Gramaglia e Gionata Rossi, che presenteranno un menù a base di tipicià dei Golfi di Napoli e Salerno.

– Venerdi 9 maggio avranno inizio le danze con gli incontri B2B allo Yacht Club di Marina di Stabia, dove a pranzo ci sarà un buffet a base di tipicità regionali, mentre a cena lo chef Giuseppe Guida del ristorante stellato Osteria di Nonna Rosa, preparerà un menù a base di pasta napoletana Leonessa, dall’antipasto al dolce, con dieci portate che esalteranno i sapori da mare a terra della Campania.

– Sabato i tour operator, dopo la visita agli scavi archeologici di Ercolano, saranno a pranzo al Miglio D’Oro Park Hotel, 4 stelle Superior della famiglia Ferlaino, dove nel pomeriggio sarà allestito nel vasto parco con villa vesuviana del ‘700 un laboratorio di pietra lavica a cura di Gikama. A sera andranno in scena gli chef di bordo, con un party con finger food e Maruzze, pasta secca napoletana a forma di piccola conchiglia creata dal Pastificio Leonessa con una trafila in bronzo ad hoc, per inaugurare con creatività l’estate. Ai fornelli gli chef: Paolo Gramaglia, Gionata Rossi e Giuseppe Guida.

– Domenica 11 i tour operator con partenza alle ore 10 dal porto turistico Marina di Stabia avranno la possibilità di approfondire la conoscenza dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella, con un tour via mare organizzato dall’Area Marina Protetta, a bordo del gozzo del marchio storico del cantiere Fratelli Aprea e il Gagliotta 37 del cantiere del consorzio nautico torrese, con pausa pranzo al ristorante del Resort Le Axidie di Vico Equense con lo chef Giacomo De Simone. Il rientro è previsto per le 18, dopo lo shopping a Sorrento, per poi potersi salutare durante il party serale organizzato presso il ristorante Le Tre Arcate, con gli chef Salvatore Accietto e Cristoforo Trapani, di Piano di Sorrento con menù a base di pesce e assaggi di pizze gourmet, hamburger Luxury e birre in purezza selezionate in Europa a cura della Gma Import Specialità.

Per contatti e accrediti: info@bytourist.it