Le Strade della Mozzarella, caso di studio alla conferenza sul turismo culturale della rete UNESCO

Letture: 106

Tanti gli aspetti del turismo gastronomico presentati ed analizzati durante la terza conferenza UNITWIN UNESCO “Culture, Tourism, Development” che si è svolta a Barcellona dal 16 al 18 giugno e che ha visto la partecipazione di esperti e ricercatori provenienti dalle università di tutto il mondo.

In una delle sessioni di lavoro anche Barbara Guerra, organizzatrice del congresso gastronomico Le Strade della Mozzarella, che ha illustrato come da un progetto di ricerca svolto nel corso del dottorato in Geografia Economica si sia approdato alla realizzazione di un evento consolidato utile alla valorizzazione di un determinato prodotto (Mozzarella di Bufala Campana Dop) del suo territorio di origine in chiave turistica.

conferenza sul turismo culturale della rete UNESCO

Tra gli oltre 50 interventi programma altre tre presentazioni tenute da italiani: Maria Rosita Cagnina dell’università di Udine con “Il ruolo dell’identità locale nello sviluppo dell’attività turistica rurale”; Consuelo Parlato dell’università della Calabria con “Viaggio tra le strade del vino del Friuli Venezia Giulia”; Antonella Pellettieri del CNR con “Cantine storiche ed artistiche della cultura gastronomica lucana” e Maria Sabina Villani con la presentazione del “Museo della Salumeria”.

tourismandgastronomycongress.weebly.com