Oasis Antichi Sapori, famiglia Fischetti

Letture: 191
Oasis  Antichi Sapori, maiale bianco, peperoni all'aceto, arance e vincotto e patate
Oasis Antichi Sapori, maiale bianco, peperoni all’aceto, arance e vincotto e patate

di Albert Sapere

Mi è capitato in pochi ristoranti, nella mia vita da gourmet praticante, di trovare luoghi dove non ti alzeresti mai da tavola.

Ovviamente parliamo di ristoranti e quindi il cibo gioca un ruolo determinante, però all’Oasis si può andare anche per altro.

Il pranzo mi è piaciuto, trovandoci del buono e tanti prodotti autentici, ma siamo andati anche oltre, con quella sensazione di trovarsi a proprio agio come solo in casa propria. Sensazione che mi è capitata di avvertire anche al Don Alfonso a Sant’Agata e al Pescatore a Canneto sull’Oglio.

Al pari degli Iaccarino e dei Santini la famiglia Fischetti è una delle realtà di stampo familiare di quella provincia italiana che attraverso le proprie radici, e con un senso dell’ospitalità innato, racconta delle pagine meravigliose della ristorazione.

Oasis  Antichi Sapori, il pane
Oasis Antichi Sapori, il pane

Senza dubbio per raccontare di queste tradizioni familiari dobbiamo citare Peppino e Mirella Cantarelli a Samboseto (per ragioni anagrafiche ovviamente non c’ho mai mangiato, ma ne ho letto in abbondanza) come quando si parla della Ferrari, ancora oggi bisogna nominare il “Drake” Enzo Ferrari.

Oasis  Antichi Sapori, zuppa di carciofi, burrata e pomodori confit
Oasis Antichi Sapori, zuppa di carciofi, burrata e pomodori confit

 

Oasis  Antichi Sapori, uovo biologico, patata, tartufo di Bagnoli Irpino e caviale di aceto invecchiato
Oasis Antichi Sapori, uovo biologico, patata, tartufo di Bagnoli Irpino e caviale di aceto invecchiato

Una cucina fatta di una tradizione ripulita dagli orpelli e dai grassi, con una materia prima vera, a tratti emozionante. La manteca campana, ad esempio, da sola vale il viaggio.

Oasis  Antichi Sapori, la manteca campana
Oasis Antichi Sapori, la manteca campana

 

Oasis  Antichi Sapori, le alici di menaica in accompagnamento alla manteca
Oasis Antichi Sapori, le alici di menaica in accompagnamento alla manteca

 

Oasis  Antichi Sapori, i formaggi
Oasis Antichi Sapori, i formaggi

 

Oasis  Antichi Sapori, baccalà islandese in olio cottura, crema di sedano rapa, profumo di arance, misticanza e pomodorini confit
Oasis Antichi Sapori, baccalà islandese in olio cottura, crema di sedano rapa, profumo di arance, misticanza e pomodorini confit

Di tante cucine fatte del vorrei ma non posso, di scimmiottamenti inutili, quella dell’Oasis non mira a voli pindarici o a stupire l’ospite, resta ancorata con i piedi ben piantati a terra, ad un ancoraggio prima di tutto culturale, perchè le proprie radici sono un valore da cogliere e da preservare.

Niente è esasperato, niente è banale, niente è morbido, ci sono le acidità quasi sempre cercate, ci sono note amaricanti spesso tenui e garbate, come nella zuppa di funghi, castagne, fagioli e fave di cacao o nei ravioli di burrata ed erbette, manteca campana e tartufo nero di Bagnoli Irpino. Un ristorante che può piacere a tutti, dal gourmet più esperto fino al viandante in cerca di un buon posto dove riempire solo la pancia.

Oasis  Antichi Sapori, zuppa di funghi, castagne, fagioli e fave di cacao
Oasis Antichi Sapori, zuppa di funghi, castagne, fagioli e fave di cacao

 

Oasis  Antichi Sapori, ravioli di burrata ed erbette, manteca campana e tartufo nero di Bagnoli Irpino
Oasis Antichi Sapori, ravioli di burrata ed erbette, manteca campana e tartufo nero di Bagnoli Irpino

Il piatto del viaggio è senza dubbio il maiale bianco, peperoni all’aceto e patate, arance e vincotto. Materia prima al top, abbinamento classico, i peperoni all’aceto, le arance ed il vincotto che nelle sensazioni lievemente acide e agrodolci non fanno mai finire il piatto in sensazioni stancanti, il purè di patate lo start and stop del piatto. Tradizione si ma con pensieri intelligenti, leggerezza, brio ma anche solide e granitiche sicurezze, così come in tutti i piatti.

Oasis  Antichi Sapori, ricotta di fuscella, mandorle e arance
Oasis Antichi Sapori, ricotta di fuscella, mandorle e arance

 

Oasis  Antichi Sapori, cremoso di yogurt di bufala al bergamotto con salsa ai frutti di bosco e caffè
Oasis Antichi Sapori, cremoso di yogurt di bufala al bergamotto con salsa ai frutti di bosco e caffè

 

Oasis  Antichi Sapori, ricotta mantecata, noci, miele, tartufo e biscotto salato
Oasis Antichi Sapori, ricotta mantecata, noci, miele, tartufo e biscotto salato

 

Oasis  Antichi Sapori, caldo freddo di gianduia e caffè
Oasis Antichi Sapori, caldo freddo di gianduia e caffè

L’atra cosa che mi ha stupito, e non poco, è stata la frutta ripiena di gelato, acquistata ad una gelateria non lontano da loro. Ecco questo è d’esempio per tanti giovani cuochi, non è che bisogna fare tutto in casa, penso al pane, l’importante è che deve essere buono, selezionando i fornitori migliori. In questo caso il gelato era buono e doppiamente bravi allora.

Oasis  Antichi Sapori, la frutta ripiena di gelato
Oasis Antichi Sapori, la frutta ripiena di gelato

 

Oasis  Antichi Sapori, bavarese alla camomilla,mandorle di puglia sentori di limone
Oasis Antichi Sapori, bavarese alla camomilla,mandorle di puglia sentori di limone

I cinquantacinque euro spesi per il menù degustazione vi sembreranno un vero affare, forse imbattibili, a tutte le latitudini, nel rapporto costo/felicità.

Oasis  Antichi Sapori, amarene fatte in casa
Oasis Antichi Sapori, amarene fatte in casa

 

Oasis  Antichi Sapori, piccola pasticceria
Oasis Antichi Sapori, piccola pasticceria

Carta dei vini ampia nella scelta e nella profondità delle annate, ricarichi più che corretti per i vini irpini, meno per quelli internazionali.

 

OASIS Sapori Antichi

Via Provinciale, 8/10,

83050 Vallesaccarda (Av)

Tel. 0827.97021

www.oasis-saporiantichi.it