Palma Campania, 17-19 ottobre. Terza edizione della Festa delle Tradizioni Contadine

Letture: 139

Da venerdì 17 a domenica 19 ottobre si svolge a Palma Campania (Napoli) la terza edizione della Festa delle Tradizioni Contadine.

Grande novità di quest’anno è un percorso iniziato a giugno 2014 e che, capitanato da Slow Food Campania in collaborazione con la Condotta dell’Agro Nolano, ha posto le basi per realizzare il primo Distretto Enogastronomico della Qualità sul territorio regionale. Protagonisti sono i Ristoratori, gli Esercenti e i Produttori del territorio che, grazie a un protocollo d’intesa siglato da Slow Food Campania, Comune di Palma Campania e Confcommercio Palma Campania, hanno realizzato una vera e propria Alleanza territoriale per proporre nelle attività ristorative e commerciali le tipicità presenti nei confini comunali e nelle immediate vicinanze. La rete ha l’obiettivo di rafforzare l’identità delle produzioni locali e delle proposte del settore “food” e sarà presentata al grande pubblico proprio dal 17 al 19 ottobre.

Secondo il Sindaco di Palma Campania, Vincenzo Carbone: «L’Alleanza è un appuntamento fondamentale per rilanciare le attività produttive del territorio e, in particolare, il settore enogastronomico che può rappresentare un punto di forza per la città».

L’Alleanza sarà presentata in un TEATRO DEL GUSTO riservato agli “addetti ai lavori” e ai soci Slow Food venerdì 17 ottobre alle ore 17,30.

In questo appuntamento, dal titolo “L’Alleanza di Palma Campania” saranno protagonisti:

Michele Ammaturo, Rosticceria “Gusti di Pepito” con la preparazione del “Fritto misto palmese”

Angelo Ferrara, Pizzeria “Da Angelo” con la preparazione di una “Pizza con noci e provola”

Camillo Bove e Giovanni Cassese, Ristorante “Cantina del Gusto” con la preparazione dello “Scialatiello con trito di basilico, noci e pomodorini del piennolo”

Ciro La Marca e Francesco Franzese, Ristorante “Il Castello” con la preparazione del “Suino casertano con crosta di noci e mela annurca”

Pasquale Sorrentino, Cioccolateria “Dolci Peccati di Gola” con la preparazione di “Graffa ricoperta di crema di cioccolato artigianale e granella di nocciole”

Antonio Ambrosio, Azienda vinicola “Vigna Pironti” con tre abbinamenti di “Lachryma Christi”

L’incontro sarà introdotto dal Sindaco di Palma Campania, Vincenzo Carbone e concluso dall’On. Paolo Russo, Membro Commissione Agricoltura Camera dei Deputati.

Giuseppe Orefice

www.slowfoodcampania.it

www.facebook.com/slowfoodcampania

presidente@slowfoodcampania.it