Il Gelato alla Pizza di Gino Sorbillo e Casa Infante

Letture: 301
Gelato gusto Pizza di Gino Sorbillo e Casa Infante
Gelato gusto Pizza di Gino Sorbillo e Casa Infante

Dopo la Pizza Tarallo, dalla collaborazione tra Gino Sorbillo e Marco Infante della gelateria Casa Infante Artigiani del Gelato nasce il gusto Pizza.

Entrambi discendenti da due famiglie storiche della città, una affermatasi nel campo della pizzeria, l’altra in quello della produzione dei taralli e nella pasticceria, insieme hanno ideato un gusto dedicato alla pizza: una base di fiordilatte ricoperta da confettura di Pomodoro San Marzano Dop Gustarosso spolverata di basilico disidratato e pezzetti di pizza bianca tostata, realizzata con farina di agricoltura biologica. Da due eccellenze campane non poteva che nascere un’idea innovativa che conquisterà i palati di tutti.

3 commenti

  • Marco Ippolito

    (18 giugno 2015 - 14:03)

    Ma si può scrivere che non se ne può più di queste pizze di Gino Sorbillo al gusto papaya e guaranà.
    Gino è un maestro e la sua pizza è meravigliosa, ma tutte queste ricercatezze secondo me non vanno a promuovere le eccellenze campane ma servono solo ad assecondare logiche di comunicazione che non fanno bene alla pizza napoletana.
    Il mio non è un post polemico e per dimostrarlo chiudo con “Evviva la margherita di Gino Sorbillo”.

  • Dora Sorrentino

    (18 giugno 2015 - 23:06)

    L’idea del gusto gelato nasce proprio da lui

  • MassimoP

    (19 giugno 2015 - 11:52)

    “Evviva la margherita di Gino Sorbetto”

I commenti sono chiusi.