Il Ristorante All’Oro lascia il First Luxury Art Hotel di Roma, in avvio un nuovo progetto

Letture: 168
Ristorante All’Oro - immagine tratta da www.thefirsthotel.com
Ristorante All’Oro – immagine tratta da www.thefirsthotel.com

Lo chef Riccardo Di Giacinto e la moglie Ramona del Ristorante All’Oro, 1 stella Michelin, annunciano la chiusura di All’Oro il 6 dicembre, lasciano il  First Luxury Art Hotel per affrontare una nuova sfida in una propria location, sempre a due passi da Piazza del Popolo a Roma.
“Stiamo per affrontare un bellissimo progetto ancora più ambizioso: grazie anche all’esperienza maturata in questi anni come proprietari del F&B al The First, abbiamo investito in un progetto che facesse da legante tra la nostra cucina e il nostro modo di essere. L’intento è quello di confezionare un abito che si adatti ai nostri amici-clienti con uno stile più internazionale; avevamo bisogno di un luogo che per la prima volta ci permettesse di far vivere il ristorante con la nostra idea personale di “fare ristorazione”, in cui è il cliente il vero protagonista della serata”, dichiara lo chef Riccardo Di Giacinto.

“Il nuovo luogo di All’Oro dovrà essere vivo, vivace, elegante e, perché no, piacevolmente eccentrico” dichiara la moglie Ramona. “A farla da padrone non sarà solo la cucina “tradizional-contemporanea”, concreta e riconoscibile dello chef Riccardo Di Giacinto, ma anche la sala, con un servizio attento ai dettagli ma superando un approccio eccessivamente ingessato, per fare in modo che il cliente possa godersi un’esperienza unica, senza essere costretto a formalità ormai obsolete. Il design e l’atmosfera calda e accogliente renderanno l’esperienza All’Oro indimenticabile e personalizzata”.