Un commento

  • giancarlo maffi

    (12 dicembre 2010 - 18:11)

    “bozze riviste e corrette” mi pare quantomeno una affermazione azzardata. Vedi di darti da fare , roberto’ , che Pignataro non corregge manco le mie di bozze , figuriamoci se si pemette di correggere le qualificatissime tue:-))

I commenti sono chiusi.