Tutte le pizzerie sul lungomare di Napoli: la classifica dopo 13 ispezioni anonime. Vince Vuolo

Letture: 27283
Pizzerie sul lungomare. Eccellenze Campane di Guglielmo Vuolo. La margherita
Pizzerie sul lungomare. Eccellenze Campane di Guglielmo Vuolo. La margherita

Questa non è una classifica basata sull’esperienza come le nostre precedenti. Ma su visite anonime, da clienti normali effettuate nelle stesse condizioni e dalla stessa persona: margherita, acqua minerale e basta. Pensiamo che dopo il racconto, la scoperta, lo storyrtelling come si dice adesso, sia importante raccontare l’esperienza di una visita da cliente normale. Per questo abbiamo chiesto ad Andrea di fare questo lavoro sul lungomare di Napoli. Questo è il risultato che apre la strada ad una nuova impostazione che vogliamo dare.

di Andrea Docimo

Il mondo della pizza a Napoli è in grande fermento, pur se con tante contraddizioni che ne riflettono l’animo: c’è chi sperimenta, chi rimane ancorato alla tradizione e chi, invece, fa orecchie da mercante senza la benché minima passione riscontrabile in ciò che fa.

Il lungomare “liberato” della vecchia Parthenope, poi, rientra senza dubbio nei “must see/live” di ogni turista, ma anche dei napoletani, che spesso ama intrattenersi qui. Un luogo magico ed evocativo, sia di notte che di giorno.

E se si volesse mangiar la pizza sul lungomare?

Mi sono servite tre settimane circa per la stesura di questo articolo. Poche le regole che mi sono imposto, tuttavia ferree: visite alle pizzerie in totale anonimato, dalle 13 alle 15 anche di sabato; occhio alla carta ed alla rispondenza del prodotto finito con quanto dichiarato; obiettività totale. Voto in 20/20 per la pizza, 10/10 per il servizio e 5/5 per vino e birra.

Ecco il risultato

___________________________________________________
1-Eccellenze Campane Sul Lungomare – Guglielmo Vuolo |VOTO 28/35

Pizzerie sul lungomare. Eccellenze Campane di Guglielmo Vuolo. La margherita
Pizzerie sul lungomare. Eccellenze Campane di Guglielmo Vuolo. La margherita

La pizza migliore del lungomare, a mio avviso. Vuolo viene della vecchia scuola, ma ha saputo tenersi al passo coi tempi anche affidandosi a collaboratori capaci: ciò si riflette nella sua pizza all’acqua di mare, sintesi tra passato e modernità. Unica pecca, che abbassa di mezzo punto il voto relativo alla pizza: la parte centrale era leggermente cruda.

Tempo di attesa: 24 min

Pizza: 16.5/20
Servizio: 7.5/10
Vini e birre: 4/5

Pizzerie sul lungomare. Eccellenze Campane di Guglielmo Vuolo. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. Eccellenze Campane di Guglielmo Vuolo. Lo scontrino

 

________________________________
2-Lievito Madre – Gino Sorbillo |VOTO 25/35

Pizzerie sul lungomare. Lievito Madre di Gino Sorbillo. La margherita
Pizzerie sul lungomare. Lievito Madre di Gino Sorbillo. La margherita

Il disco è un po’ troppo gommoso, ma le materie prime adoperate sulla pizza sono buone. Size XL. Servizio molto cordiale e accogliente.
Tempo di attesa: 12 min
Pizza: 13/20
Servizio: 7.5/10
Carta dei vini: 4.5/5

Pizzerie sul lungomare. Lievito Madre di Gino Sorbillo. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. Lievito Madre di Gino Sorbillo. Lo scontrino

 

______________________________
3-Hachè Ristorante Pizzeria |VOTO 25/35

Pizzerie sul lungomare. Hache'. La margherita
Pizzerie sul lungomare. Hache’. La margherita

Ottimo il servizio, attento: ad esempio, cambiano anche il coltello se si decide di mangiar pizza. Quest’ultima non ha un diametro importante, qualche difetto di cottura c’è ma le materie prime sono buone, pur se consiglierei di adoperare un olio migliore per il topping.

Tempo di attesa: 12 min

Pizza: 12.5/20
Servizio: 8/10
Vini e birre: 4.5/5

Pizzerie sul lungomare. Hache'. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. Hache’. Lo scontrino

_________________________________
4-Rossopomodoro Via Partenope |VOTO 24/35

Pizzerie sul lungomare. Rosso Pomodoro. La margherita
Pizzerie sul lungomare. Rosso Pomodoro. La margherita

Buone materie prime, l’olio sulla pizza viene messo anche a ridosso della linea di confine tra il topping ed il cornicione. Alla Vuolo, per intenderci. Size M, ma scioglievole, pur se con qualche difetto anche di forma. Piacevole anche l’aggiunta del Grana che regala una interessante spinta sapida.

Tempo di attesa: 8 min
Pizza: 13.5/20
Servizio: 7/10
Vini e birre: 3.5/5

Pizzerie sul lungomare. Rosso Pomodoro. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. Rosso Pomodoro. Lo scontrino

 

__________________________________
5- Pizza Gourmet – Giuseppe Vesi |VOTO 24/35

Pizzerie sul lungomare. Pizza Gourmet Giuseppe Vesi. La margherita
Pizzerie sul lungomare. Pizza Gourmet Giuseppe Vesi. La margherita

Posto carino, pizza biscottata e crunchy ma caratterizzata dall’impiego di materia genuina e da una buona cottura. Buona anche l’accoglienza.

Tempo di attesa: 16 min
Pizza: 12/20
Servizio: 7.5/10
Vini e birre: 4.5/5

Pizzerie sul lungomare. Pizza Gourmet Giuseppe Vesi. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. Pizza Gourmet Giuseppe Vesi. Lo scontrino

___________________________________________
6- Gusto & Gusto (Gruppo Antonio & Antonio) |VOTO 22/35

Pizzerie sul lungomare. Gruppo Antonio & Antonio. La margherita
Pizzerie sul lungomare. Gruppo Antonio & Antonio. La margherita

Ho testato solo una delle pizzerie del gruppo Antonio & Antonio: la pizza era troppo asciutta, l’olio non molto aromatico ed in alcune parti la cottura non era ottimale (leggermente cruda).

Tempo di attesa: 9 min
Pizza: 11+/20
Servizio: 7/10
Carta dei vini: 4-/5

Pizzerie sul lungomare. Gruppo Antonio & Antonio. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. Gruppo Antonio & Antonio. Lo scontrino

___________________
7-
Mammina |VOTO 21.5/35

Pizzerie sul lungomare. Mammina. La margherita
Pizzerie sul lungomare. Mammina. La margherita

Pizza al limite del biscottato, cotta non a dovere e con un pomodoro davvero troppo acido. Nota positiva, che alza di un punto il voto relativo al servizio: il cameriere straniero è di simpatia e cortesia incredibili. Dapprima si interessa e mi chiede della mia reflex; successivamente, vedendo che non ho gradito molto la pizza, insiste per portarmene un’altra. Al mio “non ti preoccupare, ma grazie”, mi offre gentilmente il caffè.

Tempo di attesa: 7 min
Pizza: 10-/20
Servizio: 7+/10
Vini e birre: 4.5/5

Pizzerie sul lungomare. Mammina. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. Mammina. Lo scontrino

_________________________________

8-Stella Ristorante Pizzeria |VOTO 20.5/35

Pizzerie sul lungomare. Stella. La margherita
Pizzerie sul lungomare. Stella. La margherita

Tavolini spartani, alcuni messi in obliquo (tra i quali il mio) e dunque scomodi. Pizza all’antica maniera, olio di semi. Buon morso, buona cottura, non male il latticino utilizzato.

Tempo di attesa: 8 min

Pizza: 11.5/20
Servizio: 6-/10
Carta dei vini: 3+/5

Pizzerie sul lungomare. Stella. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. Stella. Lo scontrino

____________________________________
9-I Re di Napoli Ristorante Pizzeria |VOTO 20.5/35

Pizzerie sul lungomare. I Re di Napoli. La margherita
Pizzerie sul lungomare. I Re di Napoli. La margherita

Anche qui pizza cruda, per giunta con un buco al centro. Simil-biscottata. Servizio forse un po’ lento, ma cordiale.

Tempo di attesa: 11 min
Pizza: 10.5/20
Servizio: 6.5/10
Carta dei vini: 3.5/5

Pizzerie sul lungomare. I Re di Napoli. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. I Re di Napoli. Lo scontrino

_________________________________
10- L.U.I.S.E Ristorante Pizzeria |VOTO 20/35

Pizzerie sul lungomare. Luise. La margherita
Pizzerie sul lungomare. Luise. La margherita

Pizza da due facce: una dalla facile masticazione, l’altra cruda e gommosa. Buona materia prima, servizio un po’ distratto.

Pizzerie sul lungomare. Luise. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. Luise. Lo scontrino

Tempo di attesa: 10 min
Pizza: 11.5/20
Servizio: 5/10
Vini e birre: 3.5/5

________________________________
11-Fresco Trattoria Pizzeria |VOTO 20/35

Pizzerie sul lungomare. Margherita di Fresco
Pizzerie sul lungomare. Margherita di Fresco

Disco troppo spesso, cornicione alto ma privo di alveolatura. Pesante, con una parte sguarnita di pomodoro.
Tempo di attesa: 7 min
Pizza: 10/20
Servizio: 6.5/10
Vini e birre: 3.5/5

Pizzerie sul lungomare. Fresco. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. Fresco. Lo scontrino

_________________________________
12-For O’ Mar Ristorante Pizzeria |VOTO 19/35

Pizzerie sul lungomare. For o' Mar. La margherita
Pizzerie sul lungomare. For o’ Mar. La margherita

Buona accoglienza, prima che cameriere e proprietario inizino a discorrere di cose loro alzando il tono della voce. Pizza gommosa e fior di latte buttato qua e là senza alcuna logica: in alcune parti del disco c’erano delle protuberanze fatte di parti cotte ed altre no.

Tempo di attesa: 14 min

Pizza: 10/20
Servizio: 5/10
Vini e birre: 4/5

Pizzerie sul lungomare. For o' Mar. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. For o’ Mar. Lo scontrino

_________________________________________
13 -Regina Margherita Ristorante e Pizzeria |VOTO 19/35

Pizzerie sul lungomare. Regina Margherita. La margherita
Pizzerie sul lungomare. Regina Margherita. La margherita

Cruda, gommosa, ho avuto difficoltà a digerirla. Servizio cordiale (offrono anche il Prosecco di benvenuto).
Tempo di attesa: 8 min
Pizza: 10-/20
Servizio: 6-/10
Carta dei vini: 3.5/5

Pizzerie sul lungomare. Regina Margherita. Lo scontrino
Pizzerie sul lungomare. Regina Margherita. Lo scontrino

 

15 commenti

  • Vincenzo

    (3 agosto 2016 - 11:15)

    Ecco, io eviterei a priori chi fa pagare non solo il coperto ma anche il servizio!!

  • ALDO

    (3 agosto 2016 - 11:23)

    Gran bell’articolo, sicuramente ci sarà tanto lavoro dietro, ma non sono d’accordo su due cose: la pizza di Fresco è così, la margherita di Forgione ogni qual volta sono andato è sempre stata preparata non con poco pomodoro, ma con giusto equilibrio tra tutti gli ingredienti, ed è sempre stata buona, ingenerosa la sua posizione in classifica, io la metterei tra le top three dopo Sorbillo e Vuolo.
    L’altro appunto è sul servizio della pizzeria Regina Margherita, d’accordo sulla posizione in classifica (ci sono stato la settimana scorsa, e la pizza è risultata davvero pesante), ma non sono d’accordo sul servizio: camerieri poco professionali, molto volgari, dai modi burberi e dal linguaggio fin troppo colorito. Non mi sono trovato per niente bene.
    Questo è solo il mio semplice pensiero, sono un lettore qualsiasi, grazie per questa analisi, ne terrò conto le prossime volte che andrò sul lungomare

  • marco contursi

    (3 agosto 2016 - 12:32)

    margherita 6.5 acqua 3 euro…..va bene il golfo però…

    • manuela

      (29 settembre 2016 - 10:11)

      Concordo pienamente sul servizio pessimo di Regina Margherita: i camerieri farebbero bene a darsi all’ippica!

  • Tommaso Esposito

    (3 agosto 2016 - 13:16)

    Ancora più interessante è la classifica vera e propria cioè quella della pizza e basta. Eccola:
    1 Vuolo
    2 Rosso pomodoro
    3 Sorbillo
    4 Hachè
    5 Vesi
    6 Stella e Luise
    7 Gusto & Gusto
    8 I Re di Napoli
    9 Fresco e For ‘o Mar
    10 Regina Margherita

  • leo

    (3 agosto 2016 - 15:33)

    Beh, non male anche la classifica rispetto al costo di acqua minerale, coperto e/o servizio…

    1) Fresco 3,50
    2) Eccellenze campane 3,68
    3) Rossopomodoro 3,80
    4) Stella 3,80
    5) For O’ Mar 4,00
    6) Gusto & Gusto 4,05
    7) Pizza Gourmet 4,08
    8) Lievito Madre 4,28
    9) I re di Napoli 4,58
    10) Regina Margherita 4,89
    11) L.U.I.S.E. 4,92
    12) Hachè 5,16
    13) Mammina 5,50

  • Andrea Docimo

    (3 agosto 2016 - 15:39)

    Marco, ciò che dici è giusto, così come ci sarebbero altri aspetti da evidenziare. Lo farò presto in un articolo basato proprio su questi temi.
    Tommaso, stai sempre sul pezzo e di pizza con te posso solo continuare ad imparare tanto.
    Ottima anche la riflessione di Leo (credo sia Leonardo): ne parlerò molto presto in un articolo ad hoc. Qui non era il caso, ma non mancherò di far presente la cosa. :)

  • Andrea Docimo

    (3 agosto 2016 - 16:24)

    Carissimo Aldo, prima di dare un voto ci ho pensato bene e possiedo testimonianze fotografiche di tutto quanto detto. Ho giudicato in maniera totalmente imparziale quanto propostomi al tavolo e, se vedi, la regione di pizza senza pomodoro si vede. Per quanto riguarda Regina Margherita, invece, il servizio è stato comunque inferiore alla sufficienza, se vai a ben guardare. Sperando di aver chiarito i tuoi legittimi dubbi, ti saluto.

  • Tommaso Esposito

    (3 agosto 2016 - 16:31)

    @aldo ti posso garantire, seduto e provato due volte in due diversi momenti, che la pizza di Fresco sul lungomare è tra le peggiori in assoluto

  • massimoP

    (3 agosto 2016 - 19:37)

    Ho mangiato margherita con provola, la mia preferita, in quattro delle pizzerie testate e Vuolo fa la pizza come piace a me.

    Molto interessante il taglio del tuo post, peccato non si possa utilizzare anche per i ristoranti.

    P.S. Capisco che la pizza di Vuolo ti sia piaciuta molto ma 24 minuti di attesa… potrebbero incidere sul voto del servizio.

    • Andrea Docimo

      (3 agosto 2016 - 20:11)

      Caro Massimo, il voto del servizio prevedeva la disamina di molti parametri, quali ad es. il modo di comportarsi con i clienti (specialmente quelli stranieri), l’organizzazione del personale e soprattutto la capacità di gestire tanti tavoli. Quando ci sono stato (se vai a notarlo sullo scontrino) era sabato e in orario di punta. Forse una attesa di 16/17 minuti sarebbe stata più giusta, ed è per questo che non mi sono sbilanciato dando loro 7.5 e non 8 od 8-. Saluti.

  • Luigi

    (3 agosto 2016 - 21:20)

    Non vedo la pizzeria Cacialli, per intenderci quello che consegnò la pizza al papa sulla papamobile. A me è piaciuta molto, in particolare Margherita provola e pepe. Ricorda quella di Di Matteo ( la scuola è quella)

  • Paolo Carotenuto

    (8 agosto 2016 - 09:33)

    La pizza di Sorbillo seconda?

    Non mi è ben chiaro come vengano espressi i giudizi, sulla qualità dell’impasto tutti sappiamo che quello di Sorbillo è spesso imbarazzante, perché non è solo il tondo gommoso, ma dopo due minuti la pizza al centro si attacca al piatto, facendo un miscuglio con l’acqua del fior di latte.
    Nella pizza nella foto, che rispetto agli standard è pure meglio del solito, si può notare una disposizione non uniforme degli ingredienti, una cottura non omogenea, con parti più bianche di altre, disposizione del basilico prima della cottura e sotto il fior di latte. Inoltre la dimensione della pizza spesso fa sì che questa esca dal piatto, toccando la superficie del tavolo.

    Insomma, qui manca l’abc della buona pizza. Che poi qualcuno si metta il grembiule di maestro e vada in televisione, non significa che vada per forza incensato.

  • Fabrizio Palmieri

    (20 agosto 2016 - 12:49)

    Non so da dove cominciare…
    Ieri venerdì 19 agosto sotto consiglio di questo articolo decido di assaggiare questa famosa pizza di vuolo.
    Una sorta di maitre, NON ci accoglie, non si capisce se deve prendere le domande, deve far pagare i clienti o deve stare alla lista. Fatto sta che dopo 15 minuti riesco a dare il mio nome. Passa circa mezz ora ed il “maître” esclama “5 minuti ed è pronto il tavolo, non entrate” si gira un cameriere e dice “nono vieni qua” guardo il maitre che storce la faccia poiché è stato scavalcato ma annuisce.
    Alle 21:05 ordino le pizze mi arriveranno intorno alle 22:00 eppure ho ordinato 2 pizze ed 1 acqua, ci hanno messo un ora, forse le fanno a via brin queste pizze?!
    Camerieri svogliati e lenti, quello che più mi sembrava celere fa cadere due frittatine che resteranno a terra per tutta la cena, manco dovesse nascere una pianta di fritti napoletani!
    L’ impasto è si morbido ma insipido come si suol dire, la mia pizza foc do mare, con peperoncini verdi pomodori confit alici di cetara, sulla carta è una bomba ma live lascia molo a desiderare: a partire dal fatto che gli ingredienti non erano ben disposti quindi un morso era salato altri poco saporiti, ma poi non erano tutti sul disco cioè c erano delle parti sul disco non condite quindi era diventato tutto cornicione per un buon 35% della stessa. Non trascuriamo il fatto che questa pizza costi la bellezza i 12€!!!
    La pizza della mia ragazza pomodorini e fior d latte, visto che l impasto era sempre insipido non sapeva totalmente di nulla… Il conto alle 22:30 era di 25,08 per 2 pizze ed una frizzante…
    A saperlo non la leggevo questa pagina primaa i scegliere la mia pizza sul lungomare

  • claudio

    (31 agosto 2016 - 13:26)

    Trovo semplicemente assurdo che il servizio (fino al 15% !!! per “servire” una pizza e acqua) si calcoli anche sul coperto portando -spesso- la percentuale per servizio+coperto vicino al
    l 30% del conto finale: pazzesco.

I commenti sono chiusi.