Napoli, Friggitoria Vomero: non ce n’è per nessuno:-)

Letture: 1064
Filomena Acunzo


di Dora Sorrentino

Di luoghi storici a Napoli, considerati delle vere e proprie istituzioni, per nostra fortuna ce ne sono tanti. Uno di questi è la Friggitoria Vomero. Nasce nel 1938 e nello scorso novembre ha festeggiato i suoi settantacinque anni di attività. Il fondatore è Raffaele Acunzo, il cognome non risulterà nuovo visto che una delle pizzerie storiche del quartiere viene gestita dalla stessa famiglia. Oggi ad occuparsi della friggitoria sono Filomena, Patrizio ed Antonio Acunzo.

Friggitoria Vomero

Il segreto del successo? Sono le antiche ricette custodite gelosamente per realizzare i fritti classici napoletani, dalle zeppole ai panzarotti, dagli scagliuozzi agli arancini, dai fiori di zucca alle melanzane fritte. Intere generazioni di vomeresi e non, ogni giorno, in qualsiasi orario, affollano la friggitoria. In particolare durante l’orario di punta è ancora più difficile accostarsi, per le file di studenti affamati che anticipano spesso il pranzo con un bel cuoppo.

Friggitoria Vomero, le paste cresciute meglio note come zeppole

Ma proviamo a capire bene cosa c’è dietro tutto questo. Prima di tutto una forte passione che accomuna tutti i membri della famiglia. Antonio è il primo a recarsi in friggitoria all’alba per preparare il tutto, dalle friggitrici agli impasti delle paste cresciute, a tutti gli ingredienti necessari. Attenzione certosina alla scelta di prodotti di qualità ed al rinnovo costante dell’olio di frittura.  Obiettivo principale: soddisfare i clienti, sia quelli storici che quelli “di passaggio”, che vengono attratti dalla vetrina e dal profumo inconfondibile dei fritti. I pezzi più gettonati sono sicuramente i classici: le zeppole, morbide all’interno e croccanti all’esterno, i panzarotti che si sciolgono in bocca e gli arancini, piccole palline di riso dorate e sfiziose.

Friggitoria Vomero, i panzarotti

Il tutto ad un prezzo irrisorio: venti centesimi al pezzo. Fritti speciali per tutte le occasioni: feste in piazza con gli amici, aperitivo, colazione, pranzo o cena, ogni momento è quello giusto. Il successo ha portato la famiglia Acunzo e la loro friggitoria ad essere protagonisti di una puntata di Masterchef 2014 dedicata all’argomento.

Friggitoria Vomero, il banco dei fritti

Chi visita Napoli e non la conosce, la Friggitoria Vomero è una tappa da non perdere.

 

Friggitoria Vomero

Via Domenico Cimarosa, 44

Napoli

Tel. 081 5783130