Napoli, Rossopomodoro

Letture: 76

Via Partenope, 12 H
Tel.081.2481122
www.rossopomodoro.it
Sempre aperto

Da Pizza e contorni ad Anema e cozze, franchising di successo nato negli anni ’80 coordinato dal gruppo Sebeto (la storia nel loro sito). Da prendere in considerazione quando vi fate un giro nel lungomare di Napoli incantato da Posillipo e da Capri come approdo sicuro e tranquillo con qualche gradevole sorpresa, come la linguina con aglio, olio e colatura di alici. La formula è quella del fast food ricco di sfizi, termine che a Napoli sta per capriccio, che va dalla tiella ricca di frittura all’italiana (montanara, panzarotti, palle di riso, calzomincini) all’insalata di polipo, alla mozzarella. Ci sono i primi tra cui segnalo lo spaghetto al pomodoro fresco e al basilico, la sezione “la padella e la brace” in cui rientrano provola e patate, filetto, tante insalatone per coprire le esigenze dei rampantini come quelle dei vegetariani, possibile anche trovare pesce fresco a seconda della disponibilità del mercato e soprattutto tutte le pizze con un buon impasto morbido,a volte arricchite dal pecorino bagnolese, ancora le pizze fritte e, per chiudere, i dolci e la frutta. Sicuramente un locale turistico in uno dei posti più turistici d’Italia, ma a buon prezzo e, soprattutto, dove è possibile attraversare la tradizione del mangiare di strada partenopeo. Buona carta dei vini con ricarichi onesti con ottime mezze bottiglie. Il recall su come siete stati trattati?
Basta scrivere a dicitancell@sebeto.it !