Nardò, Salento. Caseificio Bellimento

Letture: 52

Strada Cucchiara, 177
Tel. 0833.579963 e 0833.579958

Casari da ormai tre generazioni, i fratelli Giuseppe e Vincenzo Presicce producono anzitutto la famosa ricotta forte pugliese, una crema ottenuta dopo settimane di lavorazione che esalta il piccante naturale del prodotto, da usare sui crostini oppure sulla pasta condita con sughi concentrati. molto diffusa in Puglia  in particolar modo nel Salento, nel Brindisino e in parte del Barese.

Si produce riscaldando il siero, proveniente dal latte di pecora mischiato con latte ovino o vaccino, fino alla temperatura di 90 gradi. La ricotta ottenuta incomincia a galleggiare, a questo punto si lascia rassodare fino ad una completa condensazione, poi la si raccoglie in contenitori. La fase successiva è quella dell’acidificazione, che può durare molti giorni, e a questo livello di preparazione viene inserita in contenitori di terracotta dove resta per quattro mesi in un ambiente umido. Da provare anche il caciocavallo, i formaggi caprini e il pecorino.