Nino Di Costanzo NON VA al Sirenuse di Positano

Letture: 198
Nino Di Costanzo
Nino Di Costanzo

Nino Di Costanzo non va al Sirenuse di Positano anche se è quasi certa la partenza di Matteo Temperini, uno dei più ducassiani chef italiani.
Per saperlo abbiamo fatto la cosa più semplice di questo mondo che ormai su internet è un optional: telefonare al diretto interessato. “Al momento tante proposte ma nulla di concreto. L’unica cosa certa è che sto lavorando con Kiton in giro per il mondo e sto facendo una bellissima esperienza”.

E la voce sul Sirenuse? “Un semplice contatto che non è mai andato neanche in via di definizione”

That’s All Folk!

 

Un commento

  • Giustino Catalano

    (17 ottobre 2015 - 21:03)

    Chef di quella portata non si ingaggiano con somme di danaro adeguate soltanto ma soprattutto con un progetto che sia solido e guardi lontano. Continuiamo a improvvisare e i talenti vanno altrove.
    That’s all Folk!

I commenti sono chiusi.