Paestum, esplosione di sapori e colori per il welcome Party sulle Strade della mozzarella

Letture: 148
Barbara Guerra con Giovanna Voria, Maria Rina e Albert Sapere aprono la serata

Oltre 20 metri di buffet a tutto Cilento. Ieri sera il meglio della cucina cilentana si è espressa proponendo al numeroso pubblico, piccoli e garbati assaggi di territorio.

Ecco gli chef : in testa Peppe Stanzione Resident chef a Le Trabe e ancora Gaetano Iannone, Ada d’Amato, Rico Vignola, Fabio Pesticcio, Cristian Torsello,Carmela Bruno, Nando Melileo. Il gruppo è stato coordinato dalle due colonne del Cilento: Giovanna Voria di Agriturismo Corbella di Cicerale e Maria Rina del Ghiottone di Policastro. In sottofondo musica e voce di Nicola di Novella e Paola Salurso.

Tutti di territorio i finger food presentati con moderne rivisitazioni, in abbinamento il meglio della produzione vinicola cilentana.

i pani aromatici di Brezza Marina

 

l'offerta dei vini cilentani con Antonio Fumarola

 

la tradizionale acquasale cilentana: semplicità e gusto unici

 

freschissima seppia a crudo per Nando Melileo della Cantinella sul Mare

 

carciofo di Paestum con farcia di prosciutto e formaggio su crema di fave

 

Clara Barra, Gambero Rosso al buffet cilentano

Presenti tanti altri nomi del panorama cilentano del vino e del cibo: da Bruno de Conciliis a Luigi Maffini e Pietro Rispoli, recentemente rientrato a Salerno.

Pietro Rispoli con Albert Sapere

Il buffet ha riscosso grande successo ed è stato un costruttivo momento di conoscenza e comunicazione tra ristoratori, addetti al settore e stampa.

 

A cura di Giulia Cannada Bartoli

Un commento

  • Ilaria

    (8 maggio 2012 - 23:10)

    Grande GIOVANNA!!!

I commenti sono chiusi.