Piedirosso dei Campi Flegrei 2014 all’East Village:-)

Letture: 152
Piedirosso 2014 Campi Flegrei
Piedirosso 2014 Campi Flegrei

Uva: piedirosso
Fascia di prezzo: dai 5 a 10 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio

Piedirosso 2014 La Sibilla. Certo, confesso che fa una certa impressione ordinarlo nella nuova pizzeria vegana di Matthew Kenney nel cuore di New York che è un’ode alla Farina 00 perché si chiama, appunto, 00 più CO!
E devo anche dire che mai un rosso ci azzeccava tanto a quel tipo di pizzeria dove ovviamente parliamo di focacce molto ben farcite, alle spalle un pensiero da cuoco, qual è Matthew appunto.
Visto da lontano il Piedirosso riacquista il suo essere vino operaio di servizio in una spensierata serata tra amici senza tanti patemi d’animo su quello che si mangia. Sapido, fresco, poco tannico. Insomma assolutamente perfetto per ogni abbinamento, da quello più strutturato a quello semplice, persino quando doveva confrontarsi con spezie e curry.
Un Piedirosso forse in tono minore rispetto alla 2013, ma comunque pieno, lungo, senza alcun problema. In perfetta forma anche così lontano da casa, dalle splendide e fascinose vigne da cui è nato.

Sede via Ottaviano Augusto, 19  Bacoli. Tel-081 8688778 fax: 081.3047589  www.sibillavini.it Enologo: Vincenzo Di Meo  con la consulenza di Roberto Cipresso. Bottiglie prodotte: 70.000. Ettari vitati:9.Uve:Piedirosso, aglianichella, olivella, marsigliese, falanghina. L’azienda è anche un’attiva realtà agricola, gruppo di raccolta dei GAS (gruppi d’acquisto solidale) Slow Food dei Campi Flegrei