L'olio d'oliva
0

Pontecagnano Faiano, Terra di Vento

9 maggio 2008

Via dello Statuto, 6
84093 Pontecagnano Faiano (SA)
Tel.: 089/201320 – Fax: 089/200151
www.terradivento.it
info@terradivento.it

L’azienda Agricola Terra di Vento, settanta ettari a 200 metri sul livello del mare nel Parco dei Monti Picentini tra lo splendido golfo di Salerno e le dolci colline salernitane, sorge nel territorio Macchia Morese, su cui intervenne la Riforma Agraria alla fine degli anni 70 per liberare le potenzialità produttive inespresse di quella terra.
In questa zona il clima mite e soleggiato e i terreni calcarei e argillosi avvolgono uliveti e vigneti. Grande importanza è data a un’innovazione attenta alla manualità durante tutte le fasi di produzione. Per garantire le caratteristiche organolettiche originarie sia la molitura che la vinificazione iniziano a breve distanza temporale dalla raccolta delle drupe e delle uve e il tutto è eseguito rigorosamente a mano.
Terra di Vento, infatti, non è solo vino. L’azienda produce, oltre all’aglianico Petrale e il fiano Faiano, entrambi IGT Colli di Salerno, anche l’olio extra vergine di oliva DOP Colline Salernitane Settebocche. Quest’olio, che deriva dalle cultivar Rotondella e Frantoio, al naso è fruttato medio ed è di colore giallo con riflessi verdi. Il sapore è fruttato con media sensazione di amaro e piccante.
La vera anima di questa azienda è lo sviluppo e la promozione del territorio e delle tipicità locali.
Nello sguardo cordiale e accogliente di Roberto Nicodemo, titolare insieme a sua moglie Maria Luisa Zottola dell’azienda Terra di Vento, c’è tutto il passato, il presente e il futuro di questa realtà, si può cogliere tutto l’entusiasmo e la passione per la propria terra.
Anche il nome è il frutto di un’emozione, questo deriva da un aneddoto secondo il quale un contadino, trascinando il raccolto col suo carretto, sollevava un polverone che portava “vento di terra” fin sopra il paese. Quel vento di terra è diventato Terra di Vento, una realtà in cui ogni giorno si rinnova l’amore per la terra e si ripete il duro ma autentico e genuino lavoro da cui si ottengono prodotti che oltre al gusto portano con sé, racchiudono una storia, parlano del territorio di origine. Ma Terra di Vento non si limita alla produzione di olio e vino, essa promuove anche la cultura del cibo attraverso l’Osteria Scassaporta che si trova al centro del paese. Qui la famiglia Nicodemo offre ai propri clienti non solo l’olio e il vino di propria produzione ma anche altri prodotti di natura biologica. E’ proprio qui che si rinnova ogni giorno il fortissimo legame che unisce Roberto Nicodemo e Maria Luisa Zottola alle proprie origini e questo è testimoniato anche dai versi semplici della poesia “’Mmiezzo Faiano” di Felice Nicotera che accolgono il visitatore all’ingresso.

Questa scheda è di Novella Talamo