Pornografia del vino

Letture: 38

Chi parla, vende e scrive di vino senza conoscere i produttori e visitare le aziende è come chi identifica il sesso con la pornografia
Può, appunto, solo consumarlo. Mai viverlo