Ruviano, Agriturismo Le Tre Pigne

Letture: 439
Agriturismo Le Tre Pigne

di Antonella D’Avanzo

Ci sono posti in cui si avverte subito la sensazione di un ambiente genuino, in cui vien voglia di tornare per quanto bene e semplice si è mangiato e per la calda e bella accoglienza. È il caso di questo agriturismo vero situato su una collina poco fuori il centro abitato di Ruviano. A “Le Tre Pigne” si respira un’aria familiare con Pietro Izzo, sua moglie Gina e le tre giovani figlie che hanno deciso di dedicarsi con passione ed entusiasmo all’ospitalità rurale lavorando di gran lena dividendosi i compiti alla perfezione: un autentico contesto agricolo, in cui l’ospite diventa un amico di famiglia seguito e coccolato con la massima cura, dove conduzione familiare vuol dire amore e attenzione per la propria terra.

La struttura in cotto e pietra, prende il nome dai tre maestosi alberi “pigne” che dominano l’ingresso, pianti e fiori ovunque, oggetti contadini abbelliscono il patio; la sala ristorante, grande ed organizzata, ha un arredo in legno e un enorme camino in pietra bianca che rende calde, familiari ed ancora più accoglienti le fredde giornate invernali.

Agriturismo Le Tre Pigne, la sala ristorante

L’azienda possiede venti ettari di terreno adibiti alla coltivazione di foraggi per gli animali, olivi, viti e frutteti; un allevamento di circa duecento bovini, dove una parte del latte prodotto, è trasformato nel caseificio aziendale annesso alla struttura in ricotta e formaggi tipici che finiscono sistematicamente a tavola. Inoltre, sono prodotti: pane “cafone”, olio, salumi, vino e confetture.

Agriturismo Le Tre Pigne, alcuni prodotti e piatti

La cucina è guidata da Rosa, la seconda delle tre figlie, che oltre a lavorare nell’azienda di famiglia studia anche economia. Questa giovane ed intraprendente donna, dai lineamenti e dal sorriso dolce, con l’aiuto della madre prepara le paste fresche, i piatti e i dolci della tradizione contadina locale realizzati con materie prime provenienti rigorosamente dall’azienda e dall’orto curato da nonna Anna: tutto stagionale, biologico e a “metri zero”, dove solo le carni servite provengono da macellerie aziendali della zona.

Agriturismo Le Tre Pigne, Rosa Izzo nell’orto di nonna Anna

Ad apparecchiare i tavoli dell’agriturismo c’è Benedetta, la più giovane di casa, un volto di cui rimarrete colpiti per l’espressione pulita e vera come questo luogo in cui vive. A fine pasto, è possibile essere sorpresi da una delizia: l’arrivo di profumate e morbide ciambelline dolci dal gusto irresistibile e indimenticabile!

Qui si mangia proprio “quel che c’è”, infatti il menù è uguale per tutti come in una casa, offre molte portate permettendo un excursus veramente completo della cucina di stagione e non è affatto caro, anzi il costo è davvero contenuto. La fattoria è visitabile dai clienti, dove può capitare anche di veder mungere le mucche e nutrire i vitellini.

Agriturismo Le Tre Pigne, le mucche

E’ aperto a pranzo e a cena, ma è preferibile la prenotazione.


Agriturismo – Caseificio Aziendale Le Tre Pigne

di Pietro Izzo

Via Olivella – 81010 Ruviano (Ce)

Tel. 0823 860314 cell. 327 1944198

– Mail: letrepigneizzo@gmail.com

– Carte di credito: nessuna

– Coperti: 60

– Posti letto: no

– Lingue straniere parlate: inglese