Spari alla pasticceria Poppella alla Sanità, domani si mangiano Fiocchi di neve di solidarietà

23/2/2017 6.9 MILA
Spari a Poppella
Spari a Poppella

Il fenomeno dei Fiocchi di neve è stato incredibile a Napoli. Un successo inarrestabile. Poi, come sempre succede in questa città, c’è chi ci riporta indietro. E’ successo con degli spari intimidatori alle vetrine della pasticceria. E domani scatta la solidarietà.
“Poppella non ha bisogno di clienti perché la sua fama e la sua bravura sono conosciute ormai anche al di fuori dei confini napoletani e campani, ma, di fronte a una stesa di camorra, è importante far sentire alle vittime di atti criminali del genere la vicinanza delle persone perbene”.

 

Poppella vs Casa Infante. I Fiocchi di Neve di Poppella
 I Fiocchi di Neve di Poppella

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, annunciando che domani, venerdì 24 febbraio alle 11.00, i Verdi e “il popolo de La radiazza di Gianni Simioli” andranno nella pasticceria di Poppella a mangiare fiocchi di neve in segno di sostegno concreto contro la violenza della camorra e invitano tutti i napoletani onesti a fare altrettanto “per dimostrare solidarietà concreta a chi ha scelto di lavorare nel suo quartiere, anche se è considerato un quartiere difficile e in mano alla criminalità”..