Ad Arte & Gusto 2019 cucinano “Gli Chef per l’Ambiente”

17/11/2019 656
Samnium Resort Et Suites -Fabio Ciervo e Alessandro Vigliotti
Samnium Resort Et Suites -Fabio Ciervo e Alessandro Vigliotti

Al Samnium resort per la seconda edizione DI “Arte & Gusto” gli amici dello chef vigliotti per aiutare legambiente

Da Roma arriva anche uno chef stellatoil sannito Fabio Ciervo.

I protagonisti ai fornelli

Un Melt in Pot davvero unico comporrà la squadra degli “Chef per l’Ambiente”: Luciano Vigliotti, Fabio Ciervo , Antonello Salzano, Pasquale Rinaldo, Antonella Amodio ed il Dottor Sergio Scopetta.

Per la Seconda edizione di “Arte & Gusto”, lo Chef Vigliotti ha voluto radunare gli artisti del gusto e non, per una giusta causa di beneficenza.

Vigliotti, Executive Chef del Samniumresort et suites ospita Fabio Ciervo . Sarà quindi lo Chef Stellato del rinomato ristorante “La terrazza” di Roma a guidare, in perfetta simbiosi con lo Chef di casa,  questa fantastica squadra .

Fabio Ciervo, definito Il “tecnologo dell’alimentazione” imposta la sua filosofia di cucina su cinque capisaldi:

  • Innovazione; attraverso lo studio continuo delle ultime metodologie scientifiche, approvate da scienziati e nutrizionisti, per il miglioramento del sistema nutritivo, anche attraverso la costante attenzione nei confronti di tecnologie sempre all’avanguardia, che rispettino sempre più la
  • Benessere; grazie a nuove ricette ideate per lo stile di vita contemporaneo e per soddisfare in modo salutare il fabbisogno nutrizionale, sempre con un occhio alla tutela dell’ambiente, anche attraverso un’attenta selezione delle materie prime.
  • Materie prime stagionali; provenienti da coltivazioni biologiche. In questo modo le caratteristiche degli alimenti restano inalterate e gli ingredienti possono esprimere al massimo le loro proprietà.
  • Gusto; l’equilibrio di sapori che, bilanciati, esaltano la texture dell’alimento e ne garantiscono il gusto.
  • Arte; l’estetica, la creatività, il design, la simmetria degli ingredienti e la geometria del piatto

I due Chef Sanniti si ritrovano dopo alcuni anni a cucinare ancora insieme, e questa volta vorranno conquistare non solo il palato dei loro ospiti, ma anche sottolineare la loro attenzione verso la tutela dell’ AMBIENTE .

A dar loro manforte in cucina il poliedrico Antonello Salzano, detto “Nello il principe”, avvocato, presentatore televisivo, collezionista di auto, ideatore della mitica “Coppa dei Borbone” alla Reggia di Caserta e Presidente di ACI Caserta.

Quindi troviamo Pasquale Rinaldo, chef di adozione caprese e volto conosciuto dagli amici delle mattinate televisive del servizio pubblico.

Ecco poi Antonella Amodio, appassionata di cucina, amante della natura, scrive su importanti  riviste del settore e la definiscono “La narratrice di vino” una vera lady del gusto insomma.

Infine, con i suoi affilati coltelli, che usa come i bisturi in sala operatoria, il Dottor Sergio Scopetta, rinomato neurochirurgo di fama internazionale, completamente innamorato della buona cucina e a capo del suo gruppo di medici in cucina, i così detti “NeuroChef”.

La causa benefica

“RIGENERIAMO LA NATURA” di legambiente

Quattro zone di grande pregio ambientale del Sud Italia da salvare: partecipa insieme a noi, questi territori hanno bisogno di tutti.

Rigeneriamo la Natura è il progetto per la valorizzazione di quattro oasi del Mezzogiorno d’Italia realizzato da Legambiente e  promosso da Intesa Sanpaolo.

Un viaggio tra le bellezze di un’Italia meno conosciuta e spesso, per questo, trascurata.

Grazie ai contributi raccolti sarà possibile riqualificare, con progetti semplici e concreti, quattro aree pregiate dal punto di vista ambientale in Puglia, Calabria, Campania e Basilicata, tra diesse l’Oasi Dei Variconi nel Comune di Castel Volturno (CE).

La Cena di Gala

L’appuntamento è al Samniumresort  per le ore 18 di sabato 23 Novembre.

Si inizierà con i saluti, poi momenti di puro “stare insieme” per scambiare le proprie opinioni riguardanti il problema ambientale. Vari saranno gli interventi di esperti di Legambiente e di Banca San Paolo, appositamente accorsi da Roma e Milano. l’accoglienza sarà accompagnata da semplici e accattivanti aperitivi.

Per quanto riguarda la cena, gli ospiti saranno poi accolti nella Sala degli Angeli, dove degusteranno un menù a sorpresa preparato dagli “Chef per l’Ambiente” con tutti prodotti a “km zero”, messi a disposizione dagli Agricoltori del Sannio Presidio Slow Food.

Sono previsti: un antipasto, un primo, un secondo ed un dessert, che saranno i protagonisti di una serata di “Arte & Gusto” che si prospetta eccezionale.

 

L’intrattenimento

Ad intrattenere gli ospiti ci penseranno le canzoni di Lucio Battisti, interpretate da Gianmarco Carroccia, astro nascente della musica italiana, ritenuto il nuovo erede musicale di Battisti e pupillo del maestro Mogol. Sarà quindi protagonista della serata LA MUSICA intesa come arte, quella stessa musica che ha reso celebre Lucio Battisti e che con grande amore Gianmarco Carroccia interpreta a meraviglia . Un binomio tra Musica e Cucina d’Autore per consacrare l’Arte ed il Gusto della serata.

 

Si ringrazia  Banca Intesa  per il contributo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.